BORGARO - TENTATO SEQUESTRO DI UN BAMBINO ALLA FIERA

| La pronta reazione del papà mette in fuga due persone. Indagano i carabinieri

BORGARO - TENTATO SEQUESTRO DI UN BAMBINO ALLA FIERA
UPDATE - Dopo 24 ore di accertamenti i carabinieri hanno scoperto la verità: il papà si è inventato tutto. Vicenda incredibile. TUTTI I DETTAGLI CLICCANDO QUI
 
Un tranquillo pomeriggio di festa avrebbe potuto trasformarsi in tragedia per una famiglia borgarese. Tutto è successo nel pomeriggio di oggi (domenica) quando il papà ha preso il suo bambino di due anni e mezzo e ha deciso di fare un giro alla fiera, organizzata in occasione della festa patronale, che ha attratto migliaia di persone. In via Santa Cristina avrebbe potuto consumarsi il dramma se i suoi riflessi non fossero stati più che pronti e la sua reazione tempestiva. 
 
Infatti, mentre stava osservando le bancarelle e suo figlio giocando con un altro bambino, ha visto un uomo, molto probabilmente un rom (secondo la denuncia che lo stesso ha presentato ai carabinieri), che stava portando via suo figlio. Frazioni di secondo. Il papà non ha esitato un attimo e si è scagliato contro quel tizio che stava cercando di caricare il suo bambino su un'auto grigia alla guida della quale si trovava una donna. 
 
Una reazione tanto tempestiva, quanto decisa che, sempre secondo il racconto dell'uomo, ha indotto il nomade a lasciare il bimbo e darsi alla fuga in auto. "E' un fatto inaudito e preoccupante - commenta il sindaco Claudio Gambino - la patronale e la fiera sono momenti di festa e di aggregazione dove le famiglie escono e s'incontrano. Una cosa del genere qui non era mai successa. Fortuna che quel papà ha avuto una reazione così pronta altrimenti sarebbe stata una tragedia". 
 
Pare che qualche minuto prima la coppia avesse tentato di portare via un altro bambino con lo stesso modus operandi, approfittando della confusione generata dalla festa. Sul fatto stanno indagando i carabinieri della stazione di Caselle. Ausilio alle indagini potrà essere fornito dalle telecamere a circuito chiuso della zona che dovrebbero aver ripreso almeno la targa dell'auto utilizzata dai due presunti sequestratori.
Cronaca
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
Una vera e propria stangata sulla «banda della Mito», battezzata così dalla polizia perché dopo i colpi uno di membri del gruppo si era vantato su Facebook pubblicando la foto dell'auto utilizzata per la rapina...
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
TORINO-CASELLE - Inneggia agli jihadisti: un algerino espulso
Era stato denunciato dalla Digos di Catania mesi fa con l'accusa di «istigazione a commettere delitti di terrorismo»
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA - Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore