BORGARO - Troppa gente al veglione in hotel: arrivano i carabinieri

| E' stato denunciato l'organizzatore della serata per aver violato le prescrizioni imposte per i pubblici spettacoli

+ Miei preferiti
BORGARO - Troppa gente al veglione in hotel: arrivano i carabinieri
Veglione di capodanno con amara sorpresa all’hotel Atlantic di Borgaro. I carabinieri della compagnia di Venaria Reale, infatti, hanno interrotto poco dopo le 3 la serata da discoteca che era in corso nel centro congressi della struttura alberghiera. I militari sono arrivati a seguito della chiamata da parte dello stesso albergo, che aveva denunciato una serie di tensioni tra i partecipanti perché non riuscivano ad entrare all’interno della zona discoteca.
 
Di qui la decisione di intervenire con diverse pattuglie. Dopo aver controllato a fondo la sala dove era in corso la serata i militari dell'Arma hanno scoperto all'interno 500 persone in più rispetto alle 450 previste dalla capienza massima del locale. Il controllo è scattato nel corso della serata danzante seguita alla cena che aveva visto arrivare da ogni parte del Piemonte, e dalle regioni limitrofe, ragazzi di ogni età. 
 
Terminato il controllo la serata è stata immediatamente interrotta, con i giovani che hanno fatto ritorno nelle proprie abitazioni o nelle camere dello stesso albergo. Denunciato l’organizzatore della serata - che nulla ha a che vedere con l'albergo di Borgaro, dato che la struttura è stata affittata per l'occasione - per aver violato le prescrizioni imposte per i pubblici spettacoli. 
Cronaca
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all'edizione numero 39 - FOTO
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all
Si tratta di una tradizione nata nel luglio 1980 quando alcuni gruppi alpini della zona hanno trasportato e posizionato al Monte Soglio la statua della Madonna
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
Le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti, appena č entrato in funzione il sistema automatico antincendio
IVREA - Barbara D'Urso a processo ma viene rimessa la querela
IVREA - Barbara D
La D'Urso č finita a processo per diffamazione insieme a due colleghi per un servizio mandato in onda il 3 marzo 2016
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
Deviazione del transito sui percorsi alternativi indicati in loco con idonea segnaletica
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
Secondo le indagini dei carabinieri, i due avrebbero commesso diversi furti su auto, tra aprile e maggio 2019, nei Comuni di Mathi, Busano, Balangero, Cirič e San Maurizio Canavese, agendo sempre nei confronti di donne anziane
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell'acqua di via Mazzč
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell
La ditta Acqualife, fin qui, ha continuamente provveduto a riparare i danni minori causati dai numerosi atti vandalici alla struttura
CERESOLE REALE - Al Nivolet il primo cartello pro-ciclisti - FOTO
CERESOLE REALE - Al Nivolet il primo cartello pro-ciclisti - FOTO
Si tratta di un'iniziativa promossa dall'eporediese Paola Gianotti che mira a sensibilizzare gli automobilisti al rispetto dei ciclisti
CUORGNE' - Ruba quintali di acciaio in una ditta: 38enne arrestato dai carabinieri - VIDEO
CUORGNE
Le indagini, al momento, sono ancora in corso e non si esclude che il metodo investigativo attuato dai carabinieri possa portare ulteriori frutti, risalendo non soltanto ai complici ma accertando altri furti simili registrati in Canavese
VOLPIANO - Rebecca, 19 anni, vince la selezione di Miss Italia - FOTO
VOLPIANO - Rebecca, 19 anni, vince la selezione di Miss Italia - FOTO
Oltre 500 persone hanno preso parte alla selezione presentata dalla bellissima Martina Pascutti. Rebecca eletta Miss Miluna
FRASSINETTO-INGRIA - In 200 da mezzo mondo per celebrare Querio, la storica borgata degli arrotini
FRASSINETTO-INGRIA - In 200 da mezzo mondo per celebrare Querio, la storica borgata degli arrotini
«Organizziamo questa festa con uno scopo ben preciso: quello di far conoscere le nostre radici e una parte del territorio ricca di storia ma abbandonata da troppo tempo», dicono i promotori di questa particolare reunion in salsa canavesana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore