BORGARO - Vince il Comune: sul bus dei rom torna il bigliettaio

| Il prefetto ordina il controllo fisso di biglietti e passeggeri

+ Miei preferiti
BORGARO - Vince il Comune: sul bus dei rom torna il bigliettaio
Aveva ragione il Comune di Borgaro. Al netto delle strumentalizzazioni e delle proposte shock, anche la prefettura di Torino ha dovuto ammettere che il problema dei rom di strada Aeroporto esiste. Specie per quanto riguarda la gestione della linea Gtt 69 che collega Borgaro con Torino.
 
Oggi il Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza, riunitosi a Torino dopo la proposta del sindaco di Borgaro, Claudio Gambino, di istituire linee separate per i nomadi diretti al campo di strada dell'Aeroporto, ha deciso di istituzionalizzare la figura del "bigliettaio" sul pullman Torino-Borgaro. "Una grande vittoria dopo 25 anni di problemi", commenta il primo cittadino borgarese. Salirà sul 69, teatro di numerosi episodi di intolleranza, solo chi paga il biglietto. Come una volta.
 
Sulla linea saranno presenti anche i  vigili urbani e sarà intensificata la presenza alle fermate delle forze dell'ordine, carabinieri e polizia stradale. La proposta shock del sindaco di Borgaro ha quindi colto nel segno. Ha sollevato un polverone ma alla fine ha ottenuto qualcosa. Non sarà la soluzione a tutti i mali ma è pur sempre un passo avanti.
 
L'annuncio degli esiti dell'incontro, via Facebook, è arrivato dallo stesso sindaco: «Questa mattina in prefettura si è tenuto il Comitato Provinciale per l'Ordine e la sicurezza pubblica per affrontare il tema della linea 69. Al tavolo erano presenti oltre al sottoscritto: il Prefetto, il Questore, il Sindaco di Torino, il Presidente della Procura minorile, il comandante Provinciali dei Carabinieri,i comandanti della Polizia municipale di Boragro e Torino. il Presidente della GTT. 
 
I presenti hanno preso atto della grave situazione esistente da oltre vent'anni sul pullman ed è stata trovata la seguente soluzione:
- presenza fissa a bordo del bigliettaio che avrà il compito di non far salire chi non è munito del biglietto
- presenza a fianco del bigliettaio GTT di agenti della polizia municipale di Torino per garantire la sicurezza a bordo
- sostituzione degli attuali mezzi con vetture più moderne dotate di telecamere che permettano alle autorità di identificare gli autori di reati
- estensione del progetto "strade sicure" della Questura che prevederà lungo il tragitto la presenza di volanti di Carabinieri e Polizia pronte ad intervenire in caso di necessità
- presenza sul bus di un pulsante d'emergenza che permetterà di avvisare le forze dell'ordine in caso di necessità.
 
Credo che queste misure possano essere ritenute efficaci e non discriminatorie nei confronti di tutti gli utenti del servizio. E' chiaro come riconosciuto dai presenti che si tratta di misure che dovranno essere durature econtinuative nel tempo.
Una vittoria della nostra città che dopo oltre vent'anni avrà a disposizione una "linea sicura" che permetterà ai borgaresi di raggiungere Torino in piena tranquillità e sicurezza».
Cronaca
SALASSA-VALPERGA - Furgone a fuoco sulla 460 - FOTO E VIDEO
SALASSA-VALPERGA - Furgone a fuoco sulla 460 - FOTO E VIDEO
L'autista ha fatto in tempo a scendere poi il mezzo è stato avvolto dalle fiamme. Accertamenti dei vigili del fuoco in corso
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
RIVAROLO-CASTELLAMONTE - Siccità: raffica di incendi in tutta la zona. Interventi dei vigili del fuoco - FOTO
Ancora fiamme in diversi Comuni del Canavese. Incendi favoriti dall'assenza di pioggia che sta caratterizzando questo inizio di autunno. L'allarme è scattato questa mattina prima a Rivarolo e poi a Castellamonte
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
RIVARA – Presentata la nuova stagione teatrale
Come ogni anno il piccolo teatro rivarese presenta un fitto cartellone
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
SAN BENIGNO - Raggirano la nonnina e le rubano 800 mila euro: medico e titolare della casa di riposo condannate
L'anziana fu convinta, dopo una caduta nel proprio alloggio, a trasferirsi in una casa di riposo di San Benigno. Il medico di famiglia indirizzò i parenti nella struttura dove la donna venne accudita insieme ad altri 5 pensionati
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
AUTOSTRADA A4 - Incidente tra Tir: due feriti e lunghe code
Il mezzo pesante tamponato ha perso parte del carico sulla carreggiata autostradale. Dinamica al vaglio della stradale
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
CUORGNE' - Incendio sul treno: la littorina guasta è del 1972 - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Il guasto occorso oggi pomeriggio alla littorina «Aln 668905 St» della ferrovia Canavesana riporta d'attualità il problema del materiale rotabile. Da anni il territorio chiede investimenti: anche sul tema sicurezza dei passeggeri
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
Colpo di scena nelle trattative tra azienda e sindacati: ora, però, dovranno partire gli incontri con i potenziali acquirenti
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
In Canavese gli interventi di natura maggiore hanno riguardato un vasto incendio boschivo a Quassolo e una serie di incendi sopra Locana
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
Inaugurata la nuova isola robot fornita dalla Sata per una didattica sempre più orientata verso una specializzazione di alto livello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore