BORGIALLO - Carabinieri al night in borghese vengono scambiati per clienti: multa confermata dal Tar

| Il Tar ha respinto il ricorso del circolo privato «Kiss One Club» di Priacco contro il Comune di Borgiallo che aveva multato i titolari e ordinato la sospensione delle attivitą non autorizzate dopo un controllo dei carabinieri di Cuorgnč

+ Miei preferiti
BORGIALLO - Carabinieri al night in borghese vengono scambiati per clienti: multa confermata dal Tar
Il Tar Piemonte ha respinto il ricorso del circolo privato «Kiss One Club» di Priacco contro il Comune di Borgiallo che aveva multato i titolari e ordinato la sospensione delle attività non autorizzate. Nel corso di un controllo in borghese, a marzo, i carabinieri di Cuorgnè erano stati scambiati per clienti qualunque. All'interno erano in corso spettacoli di night club con intrattenimento da parte di «entraîneuse», musica e somministrazione di bevande, con accesso libero degli utenti senza alcun controllo alla cassa. Circostanza che ha fatto scattare la sanzione, dal momento che nel circolo privato avrebbero dovuto entrare solo i soci.

«La natura di locale aperto al pubblico emerge in modo univoco e concorde da tutti gli elementi istruttori acquisiti», confermano i giudici del Tar, sottolineando che i carabinieri «sono entrati liberamente all’interno in abiti civili e sono stati salutati come normali clienti dalla donna che si trovava alla cassa del locale e da un uomo con atteggiamento tipico di chi svolge le mansioni di buttafuori, senza che nessuno verificasse se fossero o meno soci».

Lo stesso legale rappresentante del circolo, all’atto della contestazione, come riportato nel pronunciamento dei giudici, ammette che negli ultimi mesi ha seguito poco il locale, «pertanto è capitato che persone che non erano soci vi accedessero; non venivano controllate prima di entrare, consumavano e si intrattenevano nel locale». Nella sentenza si fa riferimento anche alle dichiarazioni rilasciate ai carabinieri dalle “collaboratrici” e dalle “intrattenitrici” del locale, che confermano che l’ingresso al locale era libero, che non veniva richiesta l’esibizione di alcuna tessera associativa, che non veniva tenuto regolarmente il registro dei soci, che all’esterno del locale non era stata apposta alcuna indicazione atta a segnalare il carattere “riservato ai soci” dell’attività e che, infine, le stesse “entraineuse”, indicate fittiziamente come socie del circolo, operavano in realtà come dipendenti.

«Alla luce di tali rilievi, il provvedimento adottato dall’amministrazione comunale di Borgiallo su sollecitazione del competente comando dei carabinieri, appare legittimo e immune dalle censure dedotte dal circolo ricorrente, essendo stata sanzionata ai sensi dell’articolo 666 c.p. con l’irrogazione di sanzione pecuniaria e l’ordine di immediata cessazione dell’attività non autorizzata», concludono i giudici. Per i titolari del night danno e beffa: non solo dovranno pagare la multa ma sono anche stati condannati a rifondere al Comune le spese di lite. Altri 2000 euro.

Cronaca
FOGLIZZO - Con i volontari dell'Unitre nuove visite al castello
FOGLIZZO - Con i volontari dell
Domenica 28 aprile riprendono le aperture del maniero risalente al tredicesimo secolo e casa, fino al '800, dei Conti Biandrate
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
Una bella iniziativa. Il dono č stato offerto dall’Associazione ZeroPuntoZero, associazione di promozione sociale e impegno civile che gestisce alcuni laboratori artigianali all'interno della casa circondariale di Ivrea
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
Il malvivente, con un cappellino con la scritta carabinieri e una cartellina simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine, č riuscito a farsi aprire la porta di casa dicendo di dover effettuare un controllo su alcune banconote
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
I candidati selezionati si occuperanno di fornire assistenza tecnica ai Centri per l'Impiego e di facilitarne l'incontro con i beneficiari del programma del Reddito di Cittadinanza
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
Due 42enni domiciliati a Borgaro sono stati arrestati dalla polizia a Torino. Dovranno rispondere di lesioni e furto in concorso
CIRIE' - Il progetto «Una scuola... da cani» ottiene grandi consensi
CIRIE
Il progetto si prefigge di far interagire in modo corretto il bambino con il cane dove il cane si presta ad essere compagno di giochi
IVREA-BANCHETTE - Tegola sull'occupazione: il Cic licenzia 33 persone
IVREA-BANCHETTE - Tegola sull
Il Cic, il consorzio per i servizi informatici del Canavese, č stato acquisito, tre anni fa, dal Csp ma questo non ha fermato la crisi
OGLIANICO - Torna la festa del Calendimaggio e delle Idi di Maggio
OGLIANICO - Torna la festa del Calendimaggio e delle Idi di Maggio
La trentanovesima edizione della rievocazione storica di Oglianico č in programma da mercoledģ 1 a domenica 12 maggio
CASELLE - Danni all'ambiente sulle rive del torrente Stura: nove persone denunciate dai carabinieri - FOTO
CASELLE - Danni all
Tra i denunciati anche un uomo e una donna residenti a Caselle, di 62 e 54 anni, gią noti alle forze dell'ordine, che all'interno dell'area pre-parco avevano realizzato una discarica abusiva in un'area di proprietą di 80mila metri quadrati
IVREA - Il lago San Michele rosso: divieto di pesca e balneazione
IVREA - Il lago San Michele rosso: divieto di pesca e balneazione
Alcuni organismi cianobatterici sono in grado di produrre endotossine anche nocive sia per l'ambiente che per l'uomo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore