BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti

| Il giovane, un 22enne senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti. I due poliziotti sono stai poi medicati in ospedale

+ Miei preferiti
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
Venerdì scorso un cittadino italiano proprietario di una baita in Borgofranco d’Ivrea, da lui utilizzata principalmente nel periodo estivo, si è rivolto agli agenti del commissariato di Ivrea in quanto era venuto a conoscenza che all’interno della sua baita si era probabilmente introdotto e stava pernottando un individuo. Gli agenti si recavano immediatamente sul luogo, riscontrando che la serratura della porta d’ingresso della baita era stata manomessa. 
 
Dalle finestre era effettivamente possibile notare in una camera dei  vestiti appoggiati sul letto, la stufa a legna accesa, e del disordine in cucina. Poiché nessuno rispondeva dall’interno dei locali, gli agenti, dopo essersi qualificati, accedevano all’alloggio, aperto tramite l’intervento dei vigili del fuoco. Una volta all’interno, subivano una violenta aggressione da parte di un uomo che li aspettava nell’ombra e non si faceva scrupolo di impugnare qualsiasi oggetto contundente trovasse per guadagnare la fuga. 
 
Nonostante i colpi subiti, i poliziotti, che riporteranno entrambi lesioni giudicate guaribili in 5 giorni, riuscivano, tramite l’uso dello spray urticante in dotazione, a rendere inoffensivo il giovane. Si tratta di un ventiduenne rumeno, senza fissa dimora, con precedenti specifici. Gli agenti lo hanno arrestato per violazione di domicilio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, e lo hanno denunciato per aver fornito false generalità.
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
Proprio per i giovani la Banca ha lanciato Start-up your life, un programma dedicato e innovativo di alternanza scuola lavoro
CUORGNE' - Ronchi San Bernardo vince l'edizione 2018 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa questa sera l'edizione del trentennale del Torneo di Maggio, edizione pesantemente segnata dal maltempo
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull'autostrada: gravissimi due ragazzi di 19 anni - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull
In una piazzola d'emergenza, proprio vicino al guard-rail dove è andata ad accartocciarsi la Punto, è anche atterrato l'elisoccorso del 118. I feriti sono due ragazzi residenti a Borgaro Torinese. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CASTELLAMONTE - La ceramica più forte anche della pioggia - VIDEO
CASTELLAMONTE - La ceramica più forte anche della pioggia - VIDEO
Ottimo riscontro per la manifestazione Buongiorno Ceramica, promossa dall'Associazione Italiana Città della Ceramica
CIRIE' - Maltrattamenti sul cane: 44enne assolta in tribunale a Ivrea
CIRIE
Secondo le querele, presentate dai vicini della donna nel 2015, il cane, un American Staffordshire, veniva lasciato per ore solo in casa, sia di giorno che di notte, costretto ad espletare i bisogni sul balcone. Ma era una storia falsa...
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
VOLPIANO - Due nuovi ispettori contro le discariche abusive
Il sindaco De Zuanne ha nominato due nuovi ispettori ambientali, dipendenti di Seta, per rafforzare i controlli sul territorio
IVREA - L'Arma azzurra in visita a Pisa - FOTO
IVREA - L
Ha avuto luogo il primo di una lunga serie di appuntamenti tecnico-culturali promossi dall'Associazione Arma Aeronautica di Ivrea e del Canavese
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa cerca volontari per il centralino
La Croce Rossa di Castellamonte cerca volontari addetti al centralino per gestire tutte le richieste di servizi che giornalmente il comitato riceve
SALUTE - I ragazzi di Locana per la merenda sostenibile e salutare
SALUTE - I ragazzi di Locana per la merenda sostenibile e salutare
Martedì 22, alle 10, l'evento conclusivo del progetto Pro.Muovi, ideato dall'Asl To4 e supportato da Nova Coop
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
CANAVESE - Scudetto Juventus: 80 mila articoli farlocchi sequestrati dalla guardia di finanza - FOTO e VIDEO
Le indagini, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo Torino e coordinate dalla procura torinese, hanno interessato due aziende del torinese di stampaggi e articoli da regalo. Una in Canavese e l'altra in bassa Val Susa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore