BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali

| Un pomeriggio di lavoro «alternativo» per sfatare il mito che le nuove generazioni sono incivili e poco rispettose...

+ Miei preferiti
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali
Danno l'esempio i giovani di Bosconero. Un esempio che, speriamo, possa essere esportato anche altrove. I ragazzi che, a Natale, avevano realizzato un cortometraggio per invitare i concittadini ad avere più rispetto del proprio paese, sono passati dallo schermo ai fatti. E hanno colto nel segno. Lo scorso weekend, vista l’azione di qualche graffitaro sul muro dell'oratorio, i giovani bosconeresi si sono armati di tute bianche, rulli e solventi per ripulire tutto.

Un pomeriggio «alternativo» per sfatare il mito che le nuove generazioni sono incivili e poco rispettose. «Anzi, vogliamo essere d'esempio, anche per i più grandi, contagiandoli a seguire comportamenti civili», avevano raccontato i ragazzi per motivare il loro cortometraggio natalizio. Quindi perchè non passare ad un'azione concreta? Detto, fatto.

E un grosso plauso ai coscritti del 2000 per l'iniziativa. I danni erano stati provocati durante la festa di due settimane fa. I giovani si sono sentiti in dovere di intervenire. Bravi.

Nelle immagini che trovate sotto il "prima" e il "dopo" l'intervento dei ragazzi.

Galleria fotografica
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali - immagine 1
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali - immagine 2
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali - immagine 3
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali - immagine 4
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali - immagine 5
BOSCONERO - I ragazzi del paese cancellano le scritte dei vandali - immagine 6
Cronaca
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
Entrambi, dopo la sentenza, sono tornati in carcere perchè devono scontare una condanna per estorsione in concorso e rapina
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
Nel giorno in cui la Regione Piemonte annuncia una nuova «Carta della qualità» del trasporto ferroviario per tutelare maggiormente i passeggeri dei treni, sulla Canavesana due corse sono saltate per non meglio specificati «problemi tecnici»
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
Se sussisteranno le condizioni di sicurezza la Sp 61 sarà lasciata aperta nella fascia oraria notturna e precisamente dalle ore 17,30 alle ore 8,30 del giorno successivo
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
CHIVASSO - Contromano sulla statale provoca incidente: un ferito grave
La ragazza, neopatentata, è risultata anche positiva all'alcoltest. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Chivasso
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
TORINO-BORGARO - A 17 anni al volante senza patente e assicurazione
Conducente e passeggero minorenni, domiciliati al campo nomadi di strada dell'Aeroporto. La vettura è stata sequestrata
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
PALAZZO CANAVESE - Pistola rubata in casa: arrestato un 47enne
L'arma è stata subito inviata al Ris di Parma per verificare se è stata utilizzata in passati o recenti episodi di cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
CASTELLAMONTE - Ecco dame, terzieri e clavario del Carnevale 2019
Il piatto di questa edizione, su disegno di Guglielmo Marthyn, è stato realizzato dal ceramista Maurizio Grandinetti
IVREA - Massi contro l'auto dei vigili: denunciato il lanciatore
IVREA - Massi contro l
Il 49enne dovrà adesso rispondere di danneggiamento, oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
L'acqua del torrente ha solo in parte attutito la caduta. La 32enne è stata recuperata nei pressi del ponte della ferrovia. La polizia di Ivrea, che indaga sulle cause dell'accaduto, non esclude si tratti di un tentativo di suicidio
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissimo pubblico per acclamare i principi e i carri che, ieri sera e oggi pomeriggio, hanno sfilato per le vie del centro storico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore