BOSCONERO - «Picchiati per 20 euro da una banda di stranieri»

| Il racconto della famiglia che ha subito la rapina ieri notte

+ Miei preferiti
BOSCONERO - «Picchiati per 20 euro da una banda di stranieri»
«Siamo stati aggrediti per venti euro. Una violenza inaudita». Roberta Brio, 53 anni, racconta ancora sotto shock la drammatica disavventura della scorsa notte, quando una banda di rapinatori è entrata in azione in via Fornace 14, a Bosconero. Sono entrati per un semplice furto ma il cane Zora (nella foto sotto) ha svegliato i padroni di casa. Così il furto è diventato rapina: perchè i malviventi non hanno esitato ad aggredire i Roberta Brio e il marito Lorenzo Amelli, 55 anni. Proprio quest'ultimo è stato picchiato selvaggiamente: uno dei rapinatori gli ha rotto in faccia una torcia metallica. L'uomo è stato ricoverato all'ospedale di Chivasso. 
 
«Avevano un accento slavo, erano a volto scoperto e addirittura a petto nudo - racconta la donna - il cane ha abbaiato e noi siamo scesi per vedere che cosa stava succedendo». Poi l'aggressione, le urla e la fuga dei malviventi. «Mi hanno rubato la borsetta. Dentro c'erano i documenti e venti euro. Tutto questo per appena venti euro. Pazzesco». Il cane ha dato l'allarme: «Ed è stato un bene perchè altrimenti i ladri ci avrebbero sorpresi direttamente nel sonno e non so come sarebbe andata a finire».
 
I vicini di casa, richiamati dalle urla e dal trambusto, sono scesi in strada. Appena in tempo per vedere un'Audi scura andarsene a tutta velocità. Poi in via Fornace è arrivata l'ambulanza e le gazzelle della compagnia di Chivasso dei carabinieri. In casa, in quella villetta in fase di ristrutturazione, sono rimaste molte impronte e numerose tracce di sangue. Forse saranno utili per le indagini dei militari dell'Arma. Due i rapinatori che sono entrati in casa ma non è escluso che fuori dalla villetta fossero attesi in auto da un terzo complice.
 
«E' stata una nottata terribile - aggiunge la donna - avevo paura finisse peggio perchè i balordi si sono accaniti su mio marito. Non avevano nulla da perdere». Secondo una prima ricostruzione del colpo i rapinatori sono entrati nel cortile della villetta scavalcando un muro laterale. Poi sono fuggiti da una finestra. 
Galleria fotografica
BOSCONERO - «Picchiati per 20 euro da una banda di stranieri» - immagine 1
BOSCONERO - «Picchiati per 20 euro da una banda di stranieri» - immagine 2
BOSCONERO - «Picchiati per 20 euro da una banda di stranieri» - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore