BUON 2019 CANAVESE - QC verso nuovi traguardi, in «tempo reale» e sempre gratis

| Carissimi lettori di Quotidiano Canavese, innanzitutto buon anno. Come da tradizione, il primo gennaio è il giorno degli auguri e dei buoni propositi per l'anno che verrà. Ci teniamo, però, a fare un piccolo passo indietro agli ultimi mesi

+ Miei preferiti
BUON 2019 CANAVESE - QC verso nuovi traguardi, in «tempo reale» e sempre gratis
Carissimi lettori di Quotidiano Canavese, innanzitutto buon anno. Come da tradizione, il primo gennaio è il giorno degli auguri e dei buoni propositi per l'anno che verrà. Ci teniamo, però, a fare un piccolo passo indietro agli ultimi dodici mesi perché è doveroso ringraziare tutti coloro che, con grande costanza, hanno creduto e ancora credono in noi. A partire, ovviamente, da chi, in questo momento, si trova dall'altra parte dello schermo: i lettori. La vostra presenza è quello che tiene in piedi questo giornale. 
 
Quotidiano Canavese, al contrario di altre realtà, non ha ricevuto fondi pubblici, si basa sulla costante presenza dei lettori e sugli investimenti degli inserzionisti-sponsor. Che sono poi rappresentati sulle pagine di QC dai colorati banner che appaiono vicino alle notizie. Imprenditori del territorio che, con fiducia, hanno scelto di credere in questo progetto. A tutti loro va il nostro enorme grazie perchè il supporto fornito in questi anni ha permesso di sviluppare il progetto, duplicarlo nei portali gemelli TorinoSud.it e QuotidianoVenaria.it, renderlo concorrenziale, per certi aspetti, anche al cospetto delle grandi testate.
 
Non si finisce mai di crescere e di migliorare. Questo è l'unico imperativo, valido ovviamente anche nel 2019. Perchè di errori ne abbiamo commessi parecchi (anche se in buona fede) e siamo convinti di poter fare meglio. Specie con l'aiuto dei lettori che, puntualmente, ci segnalano dove e come migliorare il nostro modo di fare informazione. In tempo reale e, soprattutto, gratis. 
 
Ecco, sulla gratuità dell'informazione (locale e non) da mesi gli editori di tutta Italia discutono e riflettono. Su questo aspetto, Trecentodieci Snc (che edita QC, TS e QV oltre al portale eventi CanaveseToday) e le redazioni sono concordi: «Gratis è bello». L'informazione su internet deve rimanere gratuita. Perchè i lettori, con i loro click e le loro visite ai siti (spesso zeppi di banner commerciali anche di grandi gruppi come Google o Facebook) stanno già idealmente pagando per quel servizio. Chiedere un obolo per leggere le notizie (scelta comunque legittima) significa, a nostro avviso, farli pagare due volte. E questo non è esattamente il tipo di informazione sulla quale abbiamo deciso di investire. E non è nemmeno l'informazione sulla quale hanno deciso di investire i nostri inserzionisti/sponsor.
 
Quotidiano Canavese, a partire dalla propria APP che (infatti) è sempre stata gratuita, continuerà a lavorare sul territorio «senza costi aggiuntivi». Andrà avanti per la propria strada, se ne sarà in grado, senza pesare sulle tasche dei propri lettori. Con l'auspicio di migliorare in qualità e quantità delle notizie, fornendo, nel suo piccolo, un servizio d'informazione a tutto tondo in questo splendido territorio che è il Canavese.
 
Di nuovo tanti auguri di un sereno 2019!
 
Trecentodieci Snc - editore di QC
La redazione 
Il direttore
Cronaca
CIRIE' - Colpito da un malore mentre cerca funghi ad Ala di Stura: precipita nel dirupo e muore
CIRIE
I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono riusciti a raggiungere l'uomo ma tutti i soccorsi sono stati inutili. Quando i tecnici hanno raggiunto Ala di Stura il suo cuore aveva già smesso di battere
IVREA - La Delegazione del FAI inaugura la sua prima sede in città
IVREA - La Delegazione del FAI inaugura la sua prima sede in città
Un presidio importante dove spiccano da tempo il Castello di Masino e l'ncantevole Pieve e Battistero di Settimo Vittone
AGLIE' - Giornata ecologica: il 28 i volontari «a caccia» di rifiuti
AGLIE
Il ritrovo è previsto in piazzale ex Olivetti alle 8,00 per il coordinamento e l'organizzazione delle operazioni. Alle 8:30 la partenza
CIRIE' - Ambulanza della croce verde coinvolta in un incidente mortale
CIRIE
Tragedia oggi pomeriggio a Lanzo, in via Torino. Una Peugeot 307 si è schiantata contro un'ambulanza della croce verde di Ciriè
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
CANAVESE - Ricambi auto scadenti spacciati per originali: sequestri dei carabinieri per 100 mila euro. Quattro meccanici denunciati - VIDEO
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato quattro persone in Canavese. Sono padre e figlio di 55 e 29 anni, residenti a Pratiglione, e due artigiani di 54 e 32 anni, titolari di autofficine meccaniche a Pertusio e Cuorgnè
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
RIVAROLO - Nasce il progetto Divina Armonia: musica, teatro, danza e le bellezze del Canavese
Il coro città di Rivarolo ha elaborato un progetto in cui musica, teatro e danza saranno i protagonisti di una serie di eventi di alta qualità
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
IVREA - Corso per aspiranti volontari della Croce Rossa mercoledì 18 settembre
Le lezioni del corso base si svolgeranno il Lunedì e Mercoledì dalle 21 alle 23; l'età minima per l'adesione è 14 anni
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
RIVAROLO - La croce rossa cerca nuovi volontari: presentazione del corso il 27 settembre
Parte il corso per aspiranti volontari organizzato dalla Croce Rossa di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
FAVRIA - Chiuse le indagini sulla Casa del Sole: imprenditori, tecnici comunali ed ex sindaci tra gli indagati
Tra gli indagati figura Pasquale Motta, imprenditore di origine calabrese molto attivo nella zona del Canavese accusato di riciclare denaro per conto di un gruppo della 'ndrangheta di Desio. Numerosi i reati ipotizzati dai magistrati
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
MAPPANO-LEINI - Nomade arrestato dopo un inseguimento - FOTO
Una banda composta da tre persone ha anche tentato di speronare i carabinieri. Un militare medicato al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore