Buon Anno Canavese!

| Un buon 2017 a tutti voi che siete dall'altra parte dello schermo e con la vostra presenza, oltre a far crescere QC, ci date giornalmente un ottimo motivo per diventare grandi e fare sempre di più...

+ Miei preferiti
Buon Anno Canavese!
Un altro anno va in archivio. E forse, trattandosi di un altro anno estremamente complicato, nessuno ne sentirà la mancanza. Sono stati dodici mesi ricchi di incognite quelli che abbiamo appena vissuto e che ci lasciamo alle spalle. Incognite economiche (perchè la crisi, qui da noi, non è certo finita) e politiche (perchè a livello internazionale la situazione è ogni giorno più rischiosa). Nel nostro piccolo, anche il Canavese ha vissuto un anno di difficoltà. E se, politicamente parlando, è forse cambiato poco o nulla rispetto al recente passato, sul piano economico, a parte qualche buona nuova da aziende portatrici sane dell'eccellenza Made in Canavese, i segnali sono stati quasi tutti negativi. Basti pensare alla definitiva chiusura di un'azienda storica come la Sandretto.
 
Se il passaggio dal 2016 al 2017 sarà quindi l'occasione di voltare pagina, ben venga il nuovo anno. Anche perchè il 2016, purtroppo, è stato per il nostro territorio (soprattutto) l'anno di Gloria Rosboch, di una ribalta mediatica mai vista prima che ha portato un po' tutti noi a confrontarci con un modo di raccontare i fatti che, fino ad allora, non ci aveva mai nemmeno sfiorato. Ecco, QC si presenta al cospetto del 2017 con l'auspicio di continuare a raccontare il territorio come ha sempre fatto in questi primi tre anni di vita. Con un mare di difetti, ovvio, ma anche con la voglia di dare un servizio a tutti coloro che, giornalmente, dedicano un po' del loro tempo all'informazione locale. 
 
Possiamo fare meglio? Assolutamente si. Ed è per questo che, nel corso del nuovo anno, partiranno diverse iniziative "suggerite" dai lettori, multimediali e social. Sarà divertente, se possibile, plasmare l'informazione alle dirette esigenze di chi ci segue. Continueremo a farlo con l'attenzione dei lettori stessi, in costante aumento da ottobre 2013, e con il supporto dei nostri partners commerciali che, con la loro presenza sul sito, garantiscono la sopravvivenza a questo prodotto editoriale. Restate connessi perchè tenteremo in questi mesi di migliorare QC con il vostro supporto (e con le vostre puntuali critiche, soprattutto!) per continuare a raccontare il Canavese in tempo reale.
 
Un buon 2017 a tutti voi che siete dall'altra parte dello schermo e con la vostra presenza, oltre a far crescere QC, ci date giornalmente un ottimo motivo per diventare grandi e fare sempre di più.
 
Grazie a tutti!
 
La redazione e l'editore
Cronaca
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
CUORGNE' - I ragazzi progettano il futuro della montagna - FOTO
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il «Granparadisohack», un hackathon sui temi della montagna, dello sport e della sostenibilità
GIRO D'ITALIA - Oggi a Ceresole Reale l'arrivo della tappa: attenzione alle strade chiuse - VIDEO
GIRO D
Oggi il Giro d'Italia torna in Canavese. Per il passaggio della gara ciclistica, il Prefetto di Torino ha disposto la sospensione della circolazione, in ciascun punto del percorso, due ore prima del previsto passaggio della corsa
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D'IVREA - Incidente sul lavoro, muore un operaio schiacciato dentro un cestello
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D
Estratto dalle lamiere grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, il 64enne è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Poco dopo l'arrivo al pronto soccorso l'uomo è morto
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
«Troppi cristiani sono scandalizzati che si usi quanto c’è di più immediato nel cristianesimo per fare propaganda elettorale»
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
Nel primo trimestre 2019, nel 70% delle prestazioni specialistiche ambulatoriali si è verificato un miglioramento dei tempi
GIRO D'ITALIA - Cresce l'attesa per l'arrivo della tappa a Ceresole Reale: il Canavese entra nella storia del Giro
GIRO D
Questa mattina i cantonieri della Città metropolitana hanno completato lo sgombero neve sulla provinciale 50 che arriva fino al colle del Nivolet. La tappa arriverà regolarmente al Serrù nonostante il maltempo dei giorni scorsi
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
I due hanno simulato un incidente stradale con una pensionata, tentando di raggirarla con la solita truffa dello specchietto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore