BUSANO - Sono spariti i soldi per la variante Lombardore-Front

| Asco lancia l'allarme. Lunedì un incontro in Regione. La strada, attesa da trent'anni, è stata sempre rimandata

+ Miei preferiti
BUSANO - Sono spariti i soldi per la variante Lombardore-Front
Ventidue milioni di euro spariti nel nulla. Erano quelli promessi per la variante Lombardore-Front-Salassa, quella che avrebbe dovuto sgravare i centri abitati da gran parte del traffico pesante diretto al polo dello stampaggio di Busano, Rivara e Forno Canavese. Come detto i soldi sono spariti. E anche le autorizzazioni ai cantieri sono scadute. Le promesse degli anni scorsi, ripetute a più riprese dagli allora assessori regionali, non si sono concretizzate e all’alto Canavese, come sempre, è rimasto un pugno di mosche.

Non ci sta Maurizio Giacoletto, sindaco di Levone e presidente dell’Asco, l’associazione per lo sviluppo del Canavese Occidentale. “Purtroppo la situazione di stallo degli ultimi mesi ha portato a questa spiacevole notizia che ci è stata comunicata nei giorni scorsi. E’ il momento di agire. Siamo stanchi di essere presi in giro”. Lunedì Giacoletto incontrerà l’assessore regionale allo sviluppo Balocco. Obiettivo: fare il punto della situazione e capire dove sono finiti quei soldi. “Si parla da trent’anni di realizzare questa variante – spiega Giacoletto – gli enti pubblici hanno più volte annunciato di aver trovato i soldi. C’erano persino i cantieri pronti a partire. Poi, come sempre, qualcosa è andato storto”. In questo caso, con la chiusura della Provincia e il cambio di amministrazione della Regione, i milioni di euro promessi si sono dissolti.

“Purtroppo sono anni che si fanno solo belle parole ma, in concreto, non si muove nulla – dice ancora il sindaco di Levone – il polo dello stampaggio è un’eccellenza del Canavese? Non si discute, ma questa eccellenza durerà ancora per poco se i servizi non sono all’altezza”. Oltre alla viabilità, da sempre problematica, ci sono anche problemi di approvvigionamento energetico e di connessioni a internet. Una situazione da “terzo mondo” nonostante le aziende dello stampaggio rappresentino un volano economico per tutta la zona. La speranza è che la “missione” di Giacoletto in Regione, lunedì prossimo, sortisca qualche effetto. Altrimenti, sulla variante Lombardore-Front, c’è il rischio di dover riprendere l’iter dall’inizio. Solo che il territorio non può attendere per altri vent’anni.

Cronaca
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
I controlli sono stati allargati a 300 studenti delle medie perché usufruiscono delle stessa mensa della scuola primaria
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
Sabato 17 novembre sono previste due azioni di sciopero che coinvolgeranno il servizio di trasporto pubblico locale. Treni e bus garantiti in Canavese da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Previsti ampi disagi
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
Appuntamento a Torino, al Lingotto Fiere, dal 23 al 25 novembre prossimo
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
La donna, sorpresa dalla violenza del gesto, non è riuscita ad opporre resistenza ed è caduta violentemente a terra. Ha riportato anche alcune ferite, per fortuna non gravi: è stata medicata al pronto soccorso e dimessa
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
Coldiretti Torino organizza un ciclo di incontri rivolti a tutti gli agricoltori associati per informare dei vari cambiamenti
CASTELLAMONTE - Lampeggiante blu in auto: denunciato 29enne
CASTELLAMONTE - Lampeggiante blu in auto: denunciato 29enne
Il ragazzo, già noto alle forze dell'ordine, aveva applicato il dispositivo sullo specchietto retrovisore di una Citroen C3 bianca
OGLIANICO - Crollano calcinacci dal campanile: attimi di paura in centro - FOTO E VIDEO
OGLIANICO - Crollano calcinacci dal campanile: attimi di paura in centro - FOTO E VIDEO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea. Purtroppo la torre campanaria necessiterebbe di interventi urgenti per la messa in sicurezza. Interventi che sono a carico della curia di Torino
CASTELLAMONTE - Nonnina di 98 anni investita in centro
CASTELLAMONTE - Nonnina di 98 anni investita in centro
La donna stava camminando in piazza Martiri della Libertà, non lontano dal campanile, quando è stata urtata da una Peugeot
TRUFFE - Attenzione ai nuovi tentativi di phishing attraverso SMS
TRUFFE - Attenzione ai nuovi tentativi di phishing attraverso SMS
Ennesimo tentativo di truffa, i messaggi che potrete ricevere non provengono da un indirizzo dell'Agenzia delle Entrate
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
Proprio al confine tra i due Comuni si sono scontrate una Alfa Romeo Giulietta e una Fiat Croma. I feriti a Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore