CACCIA - Si spara alla pernice e al gallo forcello: animalisti sul piede di guerra

| Via libera alle doppiette da parte della Regione Piemonte

+ Miei preferiti
CACCIA - Si spara alla pernice e al gallo forcello: animalisti sul piede di guerra
Pro Natura e la Lac, la Lega per l'abolizione della Caccia, si scagliano contro la Regione Piemonte. «Ancora una volta, indipendentemente dalla parte politica che la governa, la Regione dimostra il suo totale disinteresse per la tutela della fauna selvatica. Infatti, dopo il timido – ma lodevole – tentativo di escludere la pernice bianca dall’elenco delle specie cacciabili, la Giunta Regionale, anche a seguito di una sentenza del Tar Piemonte, ha pensato bene di annullare il calendario venatorio, reinserendo la pernice bianca tra le specie cacciabili, senza nemmeno tentare di giustificare e difendere la propria scelta protezionista. E così da domenica prossima, 4 ottobre, potrà iniziare la mattanza».
 
Lac e Pro Natura ricordano che la pernice bianca, come anche le altre specie di galliformi alpini (gallo forcello e coturnice), sta vivendo una fase di grande difficoltà, che si concretizza con un calo numerico in tutta Europa, Italia e Piemonte compresi. La stessa Unione Europea prevede misure di tutela, che però, nel nostro Paese, non vengono nemmeno prese in considerazione. «La Giunta Regionale ha appena autorizzato l’abbattimento di 619 galli forcelli, 315 coturnici e 110 pernici bianche. Numeri assolutamente esorbitanti – afferma Piero Belletti di Pro Natura – del tutto avulsi non solo da una corretta gestione venatoria della fauna selvatica, ma addirittura privi di ogni pur piccola traccia di buon senso».
 
«La Regione Piemonte – rincara la dose Roberto Piana della LAC – si è ancora una volta chinata alle più bieche richieste dei cacciatori e ha concesso tutto il possibile, se non addirittura di più. I numeri autorizzati, a fronte di popolazioni che oscillano tra le 1.000 e le 3.000 coppie per specie, significano probabilmente l’estinzione delle specie, quanto meno a livello locale. A questo punto – affermano gli ambientalisti – chiediamo che la si smetta di sprecare risorse e denaro pubblico per commissionare studi i cui risultati poi non vengono minimamente presi in considerazione».
Cronaca
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
In queste ore, sui social, hanno fatto il giro le commoventi parole del papà che ha salutato per l'ultima volta il figlio
VOLPIANO - In municipio una galleria d'arte con le opere dei bambini
VOLPIANO - In municipio una galleria d
Progetto realizzato dalle scuole dell'infanzia "Arcobaleno" e "Acquerello": le opere rimarranno esposte fino a fine giugno
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
Numerose squadre degli Aib di tutta la zona, insieme ai vigili del fuoco di San Maurizio Canavese, Torino, Ivrea e Castellamonte, stanno operando in paese da oggi pomeriggio nel tentativo di spegnere le fiamme
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
Nasce il Percorso dell'Acqua, primo itinerario di soft rafting che consentirà di scoprire la Serra da un punto di vista inusuale
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell
Sabato giornata dedicata a un service medico-sociale, che è una delle principali aree di attività della "mission" del Lions, rivolto alla popolazione locale.
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato più di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanità
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato più di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore