CALUSO - Alessandro Barbero grande ospite al liceo Martinetti

| Martedģ 27 febbraio, nell'aula magna del liceo, lo storico e scrittore piemontese presenterą il suo ultimo libro, «Caporetto»

+ Miei preferiti
CALUSO - Alessandro Barbero grande ospite al liceo Martinetti
La Biblioteca Guido Edoardo Mottini, con il contributo della Cooperativa produttori Erbaluce di Caluso e dell’Istituto Carlo Ubertini, il patrocinio del Comune di Caluso e la partecipazione del Liceo Piero Martinetti ha il piacere di presentare un ospite d’eccezione, Alessandro Barbero, che interverrà martedì 27 febbraio alle 17 nell'Aula Magna del Liceo Martinetti per presentare il suo ultimo libro, Caporetto.

Nato nel 1959, Barbero è uno storico e scrittore specializzato in storia militare e del Medioevo, oltre che uno dei divulgatori più capaci nel panorama italiano. Nel 1996 vince il premio Strega con il libro Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, a cui seguono sei romanzi e numerosi altri saggi. Ma Barbero non si ferma soltanto alla scrittura, dimostrandosi conscio  dell’importanza di portare la Storia al di là dei confini più tradizionali. Nel suo percorso di divulgazione storica collabora infatti alla trasmissione televisiva Superquark condotta da Piero Angela, oltre che alla realizzazione di diverse rubriche su Rai Storia.

L’evento si inserisce di fatto all’interno di “La grande guerra: prose, poesie e canti”, un ciclo di incontri organizzati per ricordare il 100° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale. Il percorso si svolgerà in quattro tappe distinte, che avranno luogo dal mese di febbraio fino a maggio. Più nello specifico le date saranno le seguenti: martedì 27 febbraio, mercoledì 14 marzo, mercoledì 11 aprile e mercoledì 9 maggio. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno alle ore 17 presso la Sala Magaton in Piazza Mazzini 2, ad accezione del primo evento, che, come spiegato, avrà invece luogo nell’Aula Magna del Liceo Piero Martinetti. Protagonista assoluta degli eventi sarà la letteratura. Verranno infatti approfondite e discusse alcune delle opere più significative in tema di Grande Guerra.

Si passerà dunque da autori come Hemingway, Lussu e Virginia Galante Garrone fino ad arrivare alle opere in versi di poeti del calibro di Ungaretti e Saba, il tutto senza dimenticare di attribuire il giusto spazio a autori locali come Ilario Blanchietti e agli scrittori vari della raccolta “150 tocchi sull’uscio”. L’ultima giornata vedrà anche la partecipazione del coro “Il
Canavese”, che eseguirà canti di guerra per accompagnare le letture. «Il direttivo della biblioteca - spiegano i volontari che hanno contribuito con il loro prezioso aiuto a tutta la realizzazione degli incontri - è molto orgoglioso di ospitare Alessandro Barbero, uno dei massimi esponenti della divulgazione storica nel nostro paese. Egli ha la capacità di spiegare ogni argomento in modo semplice e chiaro».

Cronaca
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
AGLIE' - Carluvą d'Ajč: il 27 la presentazione dei Conti di San Martino
AGLIE
Domenica 3 febbraio alle 14.30 i Pifferi di Arnad apriranno la grande sfilata allegorica con la partecipazione dei Conti
SALASSA - «Carluvą 'd Salasa» 2019, sarą ospite Ivana Spagna
SALASSA - «Carluvą
Appuntamento dall'otto febbraio al Bocciodromo. Sfilate dei carri nelle vie del paese sabato 16, in notturna, e domenica 17
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d'Italia di ciclismo
CERESOLE REALE - La diga si colora di rosa per salutare il Giro d
Il 29 gennaio sarą la date del primo grande appuntamento che vedrą coinvolte tutte le cittą di tappa dell'edizione 2019 del Giro d'Italia. In quell'occasione tutti i Comuni che ospiteranno una tappa illumineranno di rosa un simbolo
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforč, preso dopo una settimana di fuga
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforč, preso dopo una settimana di fuga
Il 24enne č stato fermato a Moncalieri dai carabinieri della Falchera, dopo una settimana di fuga. Interrogato dal procuratore d'Ivrea, Ferrando, alla fine ha confessato. Si era stancato dell'atteggiamento del padre dell'ex fidanzata
CIRIE' - Per sfuggire all'arresto investe con la bici un carabiniere
CIRIE
Un uomo di 39 anni č stato arrestato dai carabinieri per detenzione di stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
I candidati dovranno essere residentei nei Comuni sedi di cantiere o in subordine nei Comuni che fanno riferimento ai CPI di Cuorgnč e di Ivrea
FAVRIA - Gił calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
FAVRIA - Gił calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
I vigili del fuoco sono tornati questa mattina, sabato 19 gennaio, in quel Favria, per terminare l'intervento di messa in sicurezza di chiesa e campanile. Un intervento delicato vista la particolare posizione del cornicione pericolante
VOLPIANO-CUORGNE' - Concerti d'Inverno per le due filarmoniche
VOLPIANO-CUORGNE
La Societą Filarmonica Volpianese e l'Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnč hanno organizzato due concerti d'Inverno
CANAVESE - Si scia questo fine settimana nelle valli Orco e Soana
CANAVESE - Si scia questo fine settimana nelle valli Orco e Soana
La neve naturale ancora si fa attendere ma nelle localitą sciistiche gli impianti sono comunque aperti per gli amanti dello sport
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore