CALUSO - Esplode uno zaino a scuola: studenti illesi

| Un ragazzino di tredici anni sospeso per tre giorni

+ Miei preferiti
CALUSO - Esplode uno zaino a scuola: studenti illesi
Esplode lo zaino mentre suona la campanella dell'intervallo. Uno studente di tredici anni sospeso per tre giorni. Sono stati attimi di paura, l'altra mattina, alla scuola media Gozzano di Caluso per un'esplosione provocata da una bomboletta spray forse difettosa. Solo che nello zaino, oltre al deodorante spray, c'erano anche alcuni petardi che, scoperti dai carabinieri (chiamati dalla preside) hanno portato la dirigente scolastica a sospendere il ragazzino. I petardi a scuola, come gli accendini, sono assolutamente vietati. Per fortuna nessuno si è fatto male.
 
Cosa abbia innescato l'esplosione è ancora un mistero. Fatto sta che la fiammata ha incenerito gran parte dello zaino e provocato l'annerimento di un paio di muri e dei banchi. Le lezioni sono riprese il giorno dopo ma in un'altra aula. Dove è avvenuto lo scoppio, infatti, saranno necessari dei lavori di ritinteggiatura. I genitori dello studente, informati dell’accaduto si sono subiti resi disponibili a pagare i danni, mentre il ragazzino si è scusato con i compagni.
 
Insegnanti e personale della scuola, udito lo scoppio, sono subito corsi in classe e hanno spento le fiamme con uno degli estintori in dotazione alla scuola. I carabinieri di Caluso, nello zaino dello studente, hanno trovato un paio di petardi inesplosi. Gli altri, invece, hanno contribuito al botto innescato probabilmente dallo spray della bomboletta di deodorante. Gli accertamenti sono ancora in corso. Se è stato un incidente, il giovane è stato anche fortunato perchè se lo zaino fosse esploso durante l'ora di lezione le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi. Se è stata una bravata (degna di Bart Simpson) la scuola ha preso i giusti provvedimenti.
Cronaca
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore