CALUSO - Fugge all'alt dei vigili e morde un carabiniere

| In arresto un uomo di 46 anni residente nel biellese. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

+ Miei preferiti
CALUSO - Fugge allalt dei vigili e morde un carabiniere
Fugge all'alt dei vigili urbani e morde un carabiniere. E' successo l'altro pomeriggio a Caluso dove un uomo di 46 anni è stato arrestato dai militari dell'Arma. Nei guai per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni è finito Davide Pilenta, residente a Cossato (Biella). L'uomo prima non si è fermato all'alt della polizia municipale di Caluso poi, non domo, ha tentato di scappare anche ai carabinieri rifugiandosi all'interno della cooperativa produttori dell'erbaluce. Una volta braccato non ha trovato di meglio che mordere un carabiniere a una mano.
 
Il tutto è iniziato alla stazione di servizio Eni di Caluso, sulla provinciale per Ozegna. L'uomo, alla vista dei civich, si è rimesso subito in auto ed è scappato verso il centro del paese, "bruciando" il semaforo di via Piave. A quel punto, via radio, i vigili urbani hanno chiesto aiuto ai carabinieri. Il fuggitivo ha tentato di dileguarsi all'interno della cooperativa dove è stato raggiunto dai militari. Ed è allora che si è scagliato contro uno dei carabinieri di pattuglia, ferendolo a una mano. 
 
Il militare è stato poi medicato dal personale di un'ambulanza: se la caverà con qualche giorno di prognosi. Il biellese, invece, è stato tratto in arresto. Viaggiava, oltre tutto, su un'auto priva di assicurazione che i carabinieri di Caluso hanno puntualmente posto sotto sequestro.
Cronaca
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
Scossa di terremoto, nella notte tra lunedì e martedì, con epicentro a Sparone, poco distante dal confine del Parco
CUORGNE'-IVREA - Ubriachi al volante: quattro denunciati. Uno era persino senza patente...
CUORGNE
Record lungo la provinciale 45 a Cuorgnè: automobilista con tasso alcolemico sei volte e mezzo superiore al limite consentito. Altre due persone, invece, segnalate alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
Al momento di rilasciare i certificati medici per attività sportiva agonistica, omettevano, sistematicamente, di emettere le ricevute fiscali e di conseguenza di dichiarare i loro compensi. Un medico di Ciriè e uno di Lanzo nei guai
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
Pirrazzo, 50 anni di Rivoli, secondo il medico legale sarebbe morto per «asfissia da intasamento da bolo alimentare»
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
C'erano anche gli Alpini del Canavese e, in particolare, gli Alpini di Favria, al 21° raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia che si è tenuto lo scorso fine settimana a Vercelli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore