CALUSO - I ragazzi del Martinetti danno colore alla cabina - FOTO

| L'arte e il colore incontrano l'energia di «E-Distribuzione» grazie ad un progetto con azienda, comune e istituto scolastico

+ Miei preferiti
CALUSO - I ragazzi del Martinetti danno colore alla cabina - FOTO
L'arte e il colore incontrano l'energia di E-Distribuzione a Caluso. Le pareti di una cabina di trasformazione hanno infatti rappresentato un'originale tavolozza per gli studenti del Liceo Artistico Piero Martinetti che hanno creato una splendida opera di Street Art. Un perfetto incontro tra arte e tecnologia nato da un progetto sviluppato dall'istituto scolastico in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e l'Azienda del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di Media e Bassa Tensione. Al taglio del nastro erano presenti - oltre ai ragazzi che hanno realizzato l'opera - Maria Rosa Cena, Sindaco di Caluso, Giovanni Noli, Responsabile E-Distribuzione delle Zone di Rivoli e Ivrea, il Dirigente Scolastico Giorgio Pidello e i professori Manuela Robbe, Cosetta Borelli, Hugo Bustamante e Giacomo Cornelio del Liceo Piero Martinetti di Caluso.

Nell'ambito dell'iniziativa di alternanza scuola-lavoro "L'energia della Street Art", promossa dalla scuola e dall'amministrazione comunale, l'Azienda del Gruppo Enel ha lasciato libero spazio alla creatività dei ragazzi, mettendo a disposizione le pareti di una cabina secondaria e il materiale necessario per la realizzazione dell'opera. L'iniziativa nasce con il duplice obiettivo di promuovere il territorio attraverso la creazione di un'opera d'arte a cielo aperto, valorizzando al contempo la storia e le tradizioni locali. Sono in particolare la coltivazione della vite e l'attività vitivinicola a rappresentare la fonte di ispirazione. Il soggetto realizzato è stato selezionato attraverso un concorso di idee interno all'Istituto scolastico che ha scelto il progetto decorativo ritenuto maggiormente rappresentativo del territorio.

La proposta vincitrice è stata realizzata dagli allievi nell'ambito di un percorso formativo che si pone come obiettivo la valorizzazione delle espressioni artistiche attraverso l'incontro tra arte, arredo urbano e funzionalità della rete elettrica. In occasione dell'inaugurazione è stata allestita una mostra presso il Chiostro Francescano di Piazza Mazzini a Caluso con i progetti degli allievi che hanno partecipato al concorso di idee che rimarrà a disposizione dei cittadini dal 4 al 21 giugno 2019.

«Questa iniziativa valorizza in modo diverso e innovativo la nostra presenza sul territorio, dando una veste nuova ai nostri impianti e reinventandoli come spazi artistici - ha spiegato Enrico Bottone, Responsabile di E-Distribuzione per l'Area Nord Ovest. E' con grande entusiasmo che abbiamo scelto di intraprendere la collaborazione con il Comune di Caluso e il Liceo Martinetti attraverso un'iniziativa in cui tradizione, innovazione e attenzione per il territorio si incontrano. Valori che ben rappresentano l'energia di E-Distribuzione: aperta all'innovazione, attenta alla sostenibilità e vicina alle realtà locali».

Galleria fotografica
CALUSO - I ragazzi del Martinetti danno colore alla cabina - FOTO - immagine 1
CALUSO - I ragazzi del Martinetti danno colore alla cabina - FOTO - immagine 2
CALUSO - I ragazzi del Martinetti danno colore alla cabina - FOTO - immagine 3
Cronaca
CUORGNE' - Partita la seconda edizione de «Le voci del racconto»
CUORGNE
Il tema suggerito per quest'anno sarà: "Muri e muretti, i sentieri del paesaggio fuori e dentro di te"
BUSANO - Tenta di portare via due casse dalla festa: fermato
BUSANO - Tenta di portare via due casse dalla festa: fermato
L'episodio a Villanova Canavese. Il giovane, visto il forte afflusso di spettatori, pensava di poter agire indisturbato
LEINI - Uomo ferito con un coltello, ricoverato d'urgenza in ospedale
LEINI - Uomo ferito con un coltello, ricoverato d
L'episodio si è verificato forse al termine di una lite in famiglia. Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale a Torino
RIVAROLO - L'associazione Liceo Musicale per 1000 corde Fringe
RIVAROLO - L
Uno dei corsi fiori all'occhiello dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese è quello di arpa diretto da Valeria Delmastro
CERESOLE REALE - Da venerdì, sgomberata la neve in quota, riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Da venerdì, sgomberata la neve in quota, riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
Sulla Provinciale 50 del Nivolet le operazioni di sgombero della neve sono proseguite sino alla fine della scorsa settimana e la riapertura ufficiale al traffico è prevista per venerdì. A luglio e agosto torna «A piedi tra le nuvole»
RIVAROLO-IVREA-LEINI - Controlli della Guardia di Finanza nei «compro-oro» del Canavese: multe per 300 mila euro
RIVAROLO-IVREA-LEINI - Controlli della Guardia di Finanza nei «compro-oro» del Canavese: multe per 300 mila euro
Un cinquantenne, titolare di un compro oro del basso Canavese, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Ivrea per ricettazione: aveva in negozio un centinaio di gioielli in oro di dubbia provenienza già pronti per la fusione
BORGARO - Cade dal tetto e muore: condannato presidente
BORGARO - Cade dal tetto e muore: condannato presidente
L'uomo era precipitato dal tetto di un capanno per attrezzi che stava realizzando all'interno del circolo dei pescatori
CHIVASSO - Esce dalla casa di riposo, trovato morto in un dirupo dopo sedici giorni: la procura apre un'inchiesta
CHIVASSO - Esce dalla casa di riposo, trovato morto in un dirupo dopo sedici giorni: la procura apre un
Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione ai margini di un'area boschiva. A dare l'allarme è stato un contadino della zona che, mentre stava lavorando in un campo di sua proprietà nelle vicinanze, ha sentito il cattivo odore
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
Scontro violento tra una moto e una Lancia Ypsilon all'incrocio con via Umberto I. Fortunatamente nessuna persona coinvolta è in pericolo di vita. Traffico in tilt sulla provinciale
QUINCINETTO - Frana, l'Uncem attacca direttamente il concessionario dell'A5
QUINCINETTO - Frana, l
Secondo il presidente Marco Bussone, Ativa deve intervenire e i lavori devono essere a suo carico, visti gli ingenti profitti ottenuti dai pedaggi autostradali, tra i più cari d'Italia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore