CALUSO - I ragazzi del Martinetti in onore di Adriano Olivetti

| La scuola ha aderito a un progetto di ampio respiro organizzato dall’Unitre di Chivasso, intitolato «Il coraggio dell'utopia»

+ Miei preferiti
CALUSO - I ragazzi del Martinetti in onore di Adriano Olivetti
«Ivrea è la città ideale della rivoluzione industriale del Novecento, frutto di una concezione umanistica del lavoro propria di Adriano Olivetti, nata e sviluppata dal movimento Comunità e qui pienamente portata a compimento, in cui il benessere economico, sociale e culturale dei collaboratori è considerato parte integrante del processo produttivo». Con questa dichiarazione il Ministro dei Beni e delle attività culturali Alberto Bonisoli ha celebrato l’iscrizione di Ivrea nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco, come “Città Industriale del XX Secolo”. Il merito va senz’altro riconosciuto alla figura di Adriano Olivetti: la sua utopia di industria integrata con il tessuto sociale circostante resta un esempio pionieristico e fantastico di ciò che lo sviluppo recente ha dimenticato.

Le sue iniziative hanno profondamente segnato la società, il mondo del lavoro e la mentalità del territorio, risollevandone l’economia provata dal periodo bellico. Fondamentale in tal senso l’esperienza della Honeywell General Electric Bull, stabilimento di Caluso attivo nella produzione dei computer della Linea GE 100: la fabbrica calusiese arriverà nel 1968 a produrne molte centinaia, di cui 3/4 esportati in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all'Argentina, dall'Inghilterra all'Unione
Sovietica, dando peraltro impiego, nel corso degli anni Ottanta, a più di 1000 persone.

Per onorare al meglio la figura e l’opera di Adriano Olivetti a sessant’anni dalla sua prematura scomparsa, l’I.I.S. Martinetti ha aderito a un progetto di ampio respiro organizzato dall’Unitre di Chivasso, intitolato “Il coraggio dell’utopia”. L’iniziativa segue le esperienze di rivisitazione di figure del Novecento piemontese che nei due anni precedenti hanno visto la celebrazione di Primo Levi e Cesare Pavese, e vede la partecipazione dei il Comuni di Chivasso e Caluso, dell’Unitre di Caluso, delle Associazioni Archivio Storico Olivetti di Ivrea e Pozzo di miele e il museo TecnologicaMente di Ivrea. Numerose e varie le attività proposte anche dal Martinetti, che si svolgeranno da ottobre a maggio.

Venerdì 29 novembre l’architetto Elisa Mensa terrà una conferenza intitolata “Adriano Olivetti tra ideologia e architettura”, e sempre nel mese di novembre, in occasione della produzione del vino nuovo, la classe 5 indirizzo Artistico, in collaborazione con la Cantina Gnavi di Caluso, presenterà il “Progetto Petronilla”, elaborazione di un’etichetta ispirata alle grafiche olivettiane: semplicità e bellezza come parole d’ordine di Olivetti. Si proseguirà nel mese di marzo, con lo spettacolo teatrale dedicato ad Adriano Olivetti “Direction home”, di e con Marco Peroni e Le voci del tempo, e con la presentazione del libro di Marco Peroni dedicato all’industriale eporediese. In primavera saranno gli studenti dei vari indirizzi a contribuire alla commemorazione attraverso una serie di progetti e iniziative.

Gli studenti dell’indirizzo Tecnico Chimico incontreranno i testimoni olivettiani nel progetto “Incontr’Olivetti” ed avranno modo di intervistare il professor Franco Filippazzi, cui si deve il primo brevetto del laboratorio Olivetti. Gli studenti dell’indirizzo Artistico svilupperanno il progetto “Un sogno firmato Olivetti”, al fine di approfondire la cultura architettonica olivettiana quale espressione di precise istanze culturali, politiche e sociali, sollecitando la conoscenza dei luoghi olivettiani, simbolo dell’archeologia industriale nel Canavese. Nella medesima occasione, potranno visitare la mostra permanente che il museo TecnologicaMente allestirà in via Jervis a Ivrea. Infine gli studenti del Liceo Linguistico prenderanno parte al progetto “Unesco Giovani”, documentando in itinere le varie attività.

Il progetto è stato ufficialmente presentato giovedì 17 ottobre in Comune a Chivasso, alla presenza del sindaco Claudio Castello e del suo assessore alla Cultura Siragusa, della sindaca di Caluso Maria Rosa Cena e del presidente dell’Unitre di Chivasso Busso. Presente anche una delegazione del Martinetti: la dirigente scolastica Katia Milano ha ricordato il ruolo essenziale della scuola per rinforzare nelle nuove generazioni la conoscenza dell’opera di Olivetti, attraverso un progetto trasversale e multidisciplinare.

Cronaca
PIVERONE - Niente elemosina: fedele taglia le gomme all'auto del parroco. Ora va a processo per tentata estorsione e danneggiamento
PIVERONE - Niente elemosina: fedele taglia le gomme all
Nel febbraio 2016 aveva chiesto soldi a don Genesio Berghino. Al suo rifiuto gli aveva bucato le gomme dell'auto e lasciato un bigliettino di minacce
BOSCONERO - La Eaton licenzia due impiegate: scatta lo sciopero
BOSCONERO - La Eaton licenzia due impiegate: scatta lo sciopero
Per il 24 sono già state annunciate 4 ore di sciopero con uscita anticipata. I sindacati chiedono di ritirare la procedura
DISASTRO MANITAL - Perquisizioni della guardia di finanza nella sede di Ivrea: c'è un'inchiesta per truffa
DISASTRO MANITAL - Perquisizioni della guardia di finanza nella sede di Ivrea: c
Nel mirino degli accertamenti sono finiti i nuovi manager dell'azienda, che fanno riferimento al fondo «Igi Investimenti», e le procedure seguite per l'acquisizione, compresi i 50 milioni di euro garantiti per il via libera all'operazione
SAN MAURIZIO - Le famiglie dei piccoli vandali pagano i danni
SAN MAURIZIO - Le famiglie dei piccoli vandali pagano i danni
Sono due 14enni i vandali che negli ultimi giorni del 2019 hanno imbrattato il parco giochi di Villa Doria e il condominio vicino
INQUINAMENTO - Allerta viola: scatta il blocco di tutti i veicoli euro 5 a Torino e cintura
INQUINAMENTO - Allerta viola: scatta il blocco di tutti i veicoli euro 5 a Torino e cintura
Comuni interessati da venerdì 17: Torino, Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria
LOCANA - All'Alpe Cialma torna lo sci notturno: impianti aperti il giovedi sera
LOCANA - All
La stagione sciistica è entrata nel pieno con l'apertura anche degli impianti di risalita in settimana
VALPERGA - Crolla il campanile, famiglia perde la casa: diocesi di Torino e parrocchia condannati al risarcimento dei danni
VALPERGA - Crolla il campanile, famiglia perde la casa: diocesi di Torino e parrocchia condannati al risarcimento dei danni
Dopo quattro anni è arrivato anche il pronunciamento del tribunale. 122mila euro di risarcimento alla famiglia di Valperga rimasta senza casa il 9 ottobre 2015 a seguito del crollo del campanile di Sant'Antonio
FELETTO - Ben 433 multe per il semaforo rosso sulla ex statale 460
FELETTO - Ben 433 multe per il semaforo rosso sulla ex statale 460
Tempo di bilanci per la polizia locale che, nel corso del 2019, ha aumentato esponenzialmente i servizi sul territorio
IVREA - Sentenza storica: «L'uso del cellulare può provocare tumori»
IVREA - Sentenza storica: «L
La Corte d'Appello di Torino ha confermato la sentenza del tribunale di Ivrea sul caso sollevato da un ex dipendente Telecom
IVREA - Muore a 12 anni cadendo dalla parete di roccia: istruttore condannato a due anni per omicidio colposo
IVREA - Muore a 12 anni cadendo dalla parete di roccia: istruttore condannato a due anni per omicidio colposo
Secondo il tribunale la causa dell'incidente mortale fu un errore di montaggio delle corde ma l'accompagnatore non le controllò. È stato ritenuto, di fatto, l'unico responsabile della tragedia in cui perse la vita Tito Traversa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore