CALUSO - Orto a scuola: così i bimbi imparano il valore dei cibi

| Il progetto è stato sviluppato da Elior Ristorazione, gestore del servizio di ristorazione scolastica, insieme a scuole e Comune

+ Miei preferiti
CALUSO - Orto a scuola: così i bimbi imparano il valore dei cibi
Il Comune ha aderito a una iniziativa innovativa di educazione alimentare dedicata agli alunni delle scuole con l'obiettivo di avvicinarli alla verdura e alla frutta, indispensabili per una corretta alimentazione. Il progetto si chiama “L’orto a scuola” ed è stato sviluppato da Elior Ristorazione, gestore del servizio di ristorazione scolastica. Il 22 marzo a circa 200 studenti delle Scuole dell'Infanzia Bretti Tronzano di Caluso, Felicita Ubertini di Rodallo e delle classi 1A, 1B, 2B della Primaria Giacosa di Caluso saranno distribuiti dei semi di una delle tre varietà di ortaggi scelte: pomodoro ciliegino, carota tonda di Parigi e ravanello. 
 
Sono verdure facili da coltivare anche in piccoli spazi e i ragazzi potranno seminarli dove preferiscono, prendendosene cura giorno dopo giorno in modo divertente. Dopo aver registrato la bustina di semi sul sito www.ortoascuola.it, ciascun alunno potrà seguire un diario di coltivazione ottimizzato in base alla propria posizione geografica. Questa piattaforma web offre i consigli per tutte le attività da svolgere per far crescere bene le piantine, curiosità e la possibilità di condividere e commentare con altri utenti.
 
Comprendere l’origine dei prodotti, rispettare i loro tempi e vederli crescere diventa così un gioco che Elior Ristorazione ha proposto per sottolineare il valore del cibo. La produzione di ciò che mangiamo ogni giorno necessita di lavoro, pazienza, impegno, cura e risorse: è importante quindi non sprecarlo. Veder maturare e raccogliere un frutto coltivato con le proprie mani insegna inoltre a riconoscere e apprezzare un prodotto fresco e di qualità.
 
Il sindaco Maria Rosa Cena spiega: «Una corretta alimentazione a scuola non è sicuramente sufficiente a determinare uno stile di vita sano, ma è certamente un'esperienza educativa fondamentale per accrescere nei piccoli (e nei grandi) il senso di consapevolezza delle proprie scelte alimentari. Questa iniziativa di educazione alimentare, come ogni altra realizzata in questo ambito, sottolinea ancora una volta l'importanza della ristorazione scolastica come parte del processo formativo che si attua all'interno della scuola».
Cronaca
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia: oggi la donna sarà interrogata a Ivrea
CANAVESE - Sesso e droga con l
Comparirà questa mattina ad Ivrea davanti al gip Stefania Cugge l'infermiera di 42 anni che è stata arrestata dai carabinieri, ritenuta responsabile di aver commesso degli atti sessuali con un minorenne, compagno di scuola della figlia
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
IVREA - Ha mosso i suoi primi passi il futuro «Museo Diocesano»
Sabato scorso il vescovo ha presentato il lavoro di restauro che si è svolto in alcune delle sale dell'ex Seminario Maggiore
ECONOMIA - E' nata l'Agenzia per lo Sviluppo del Canavese
ECONOMIA - E
Tra gli asset strategici per connettere il Canavese ad un nuovo e importante sviluppo economico, vi sono le Infrastrutture
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
La Clio ha iniziato a sbandare fino a quando non ha terminato la propria corsa contro il portone di un garage
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
La Madonna delle Rocche di San Martino è nota agli abitanti della zona e ai tanti appassionati delle passeggiate in montagna
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
Il carnevale delle frazioni, quest'anno, si è svolto a Vesignano. Buona la partecipazione del pubblico alla manifestazione
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
I personaggi sono stati presentati sabato, per la prima volta, dal balcone che si affaccia sulla piazza principale del paese. Una "novità" rispetto alle edizioni precedenti, promossa dalla Pro Loco di Ozegna
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
La giornata è iniziata alle 12.30 con la distribuzione di polenta e salsiccia in piazza Giovanni Paolo II. Poi la sfilata in paese
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
I carabinieri di Leini hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di una donna di 42 anni ritenuta responsabile di atti sessuali con un minore e cessione di stupefacente. Indagine della procura di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore