CALUSO - Studio contabile infedele: vertice in procura a Ivrea

| Si cerca una soluzione per impedire che i debiti di commercianti e artigiani portino alla chiusura di molte piccole realtà

+ Miei preferiti
CALUSO - Studio contabile infedele: vertice in procura a Ivrea
La Procura della Repubblica e la Guardia di Finanza di Ivrea, unitamente all’Agenzia delle Entrate, all’Inps ed Equitalia, si stanno impegnando in prima linea per tentare di limitare e contenere le conseguenze delle condotte tenute da uno studio contabile di Caluso. Le indagini da parte delle Fiamme Gialle continuano a ritmi serrati senza tralasciare alcun particolare.
 
La scorsa settimana si è tenuto un incontro negli Uffici della locale Procura della Repubblica alla presenza del Procuratore Capo, Giuseppe Ferrando, e del magistrato inquirente Lamonaca, finalizzato proprio a cercare una soluzione per impedire che le esposizioni debitorie di commercianti, artigiani e piccoli imprenditori portassero alla chiusura di molte piccole realtà che tengono vivo il tessuto economico del calusiese. Gli organi istituzionali così riuniti, si sono adoperati per trovare una soluzione volta a venire incontro a questi contribuenti che allo stato parrebbero essere vittime di raggiri posti in essere dai professionisti di uno studio contabile di Caluso (fatti attualmente al vaglio degli inquirenti).
 
L’Agenzia delle Entrate di Ivrea ha così manifestato la possibilità di aprire una procedura di valutazione delle posizioni dei singoli clienti, ai quali viene richiesto di presentare una istanza finalizzata alla sospensione degli interessi e delle sanzioni, corredata con la copia della querela presentata e documentazione comprovante gli avvenuti pagamenti effettuati allo studio di tributaristi. L’Agenzia delle Entrate quindi, caso per caso, valuterà l’esistenza di requisiti tali da far sospendere l’esigibilità delle sanzioni e degli interessi maturati sui tributi non versati, ferma restando l’esigibilità della sola quota capitale che resterà comunque eventualmente rateizzabile.
 
Le posizioni per le quali l’Agenzia delle Entrate riconoscerà l’ammissibilità al trattamento sospensivo saranno successivamente trasmesse ad Equitalia per gli adempimenti conseguenti.
Dove è successo
Cronaca
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
Un 19enne di etnia sinti arrestato dai carabinieri grazie alla pronta segnalazione del titolare di una sala bingo di Rivoli
CUORGNE' - Cesma lancia un’iniziativa formativa internazionale
CUORGNE
Per l’anno 2017-18 avviato un pacchetto di attività in ambito internazionale, sviluppate in parte sul territorio francese
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
Un furgone svizzero che aveva appena effettuato un rifornimento alla stazione di servizio Tamoil, ha improvvisamente preso fuoco nei pressi del distributore. Gli occupanti sono riusciti a scendere dal mezzo. Benzinaio devastato
CUORGNE' - Da Hong Kong per celebrare San Callisto Caravario - FOTO
CUORGNE
Ieri alle 10.30 il cardinal Joseph Zen Ze-Kiun salesiano ed arcivescovo emerito di Hong Kong ha incontrato don Nicola Faletti
ALBIANO D'IVREA - Trovata una bomba in un campo agricolo: allarme
ALBIANO D
Artificieri in azione per la messa in sicurezza dell'area. La bomba sarà fatta brillare. Si tratta di un ordigno bellico
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
Paura questa mattina sulla provinciale tra Forno e Rivara. Un sessantenne di Forno si è ribaltato con la propria auto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore