CALUSO - Violenta la nipote rimasta orfana: sessantenne condannato dal tribunale di Ivrea

| Almeno quattro gli episodi che la procura di Ivrea ha contestato all'uomo. Quelli che la ragazza ha avuto il coraggio di raccontare e che sono diventati fondamentali per il processo. Erano state le assistenti sociali a scoprire le violenze

+ Miei preferiti
CALUSO - Violenta la nipote rimasta orfana: sessantenne condannato dal tribunale di Ivrea
Rimasta orfana era stata affidata a quello zio che avrebbe dovuto farla crescere al posto del papà e della mamma. Invece il suo affidamento si è trasformato in un incubo perchè lo zio non perdeva occasione per abusare sessualmente di lei. Con l'aggravante che, all'epoca dei fatti, la ragazza era anche minorenne. Dopo la denuncia ed un processo iniziato nel 2013, ieri al tribunale di Ivrea, lo zio orco, un uomo residente a Caluso, è stato condannato per violenza sessuale a 5 anni e 6 mesi di carcere. Oggi l'uomo ha oltre sessant'anni. 
 
Almeno quattro gli episodi di violenza che la procura di Ivrea ha contestato all'uomo. Quelli che la ragazza ha avuto il coraggio di raccontare e che sono diventati fondamentali per il processo. In un’occasione, l'uomo, anziché mandare a scuola la nipote, l’aveva portata in una casa alla periferia di Strambino di sua proprietà e in quella circostanza l’aveva costretta a guardare mentre lui si masturbava. L’uomo, poi, non perdeva occasione per tentare di baciarla o toccarla. 
 
A dare la forza alla ragazza di denunciare lo zio sono state le assistenti sociali che, nel corso di un incontro con la giovane, si erano accorte del suo carattere particolare, sempre più chiuso e introverso. Una caratteristica strana per un'adolescente che, in teoria, avrebbe dovuto esprimere forte vitalità. Con grande delicatezza, le assistenti sociali sono riuscite a farsi raccontare le violenze subite dal sessantenne. Poi è partita la denuncia e il conseguente processo. I legali dell'uomo ricorreranno in appello appena pubblicate le motivazioni della sentenza di primo grado.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - E' morto l'ex assessore Giovanni Provenzano
RIVAROLO - E
Lutto a Rivarolo Canavese dove oggi si è spento il dottor Giovanni Provenzano. Era stato assessore del Comune dal 1998
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
Sbandieratori, gruppi in costumi d'epoca ed esibizioni musicali animeranno la festa facendo da cornice alla Mugnaia
CANAVESE - Allarme per i finti addetti Asl che truffano gli anziani
CANAVESE - Allarme per i finti addetti Asl che truffano gli anziani
L'azienda sanitaria chiarisce che «non si tratta di operatori dell'Asl e invita i cittadini a prestare la massima attenzione»
AEROPORTO TORINO-CASELLE - Nigeriano importa creme che provocano il cancro: fermato dalla guardia di finanza
AEROPORTO TORINO-CASELLE - Nigeriano importa creme che provocano il cancro: fermato dalla guardia di finanza
Alle domande dei finanzieri di Caselle sulla provenienza e la destinazione dei cosmetici illegali, contenenti idrochinone e clobetasolo propionato, l'uomo non ha saputo dare giustificazione. Rischia fino a 100 mila euro di multa
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
LOCANA - In 470 per il primo weekend sulle piste da sci
Grande aflusso di persone con ciapsole o sci d'alpinismo hanno popolato anche Punta Cia
IVREA - Gli americani si comprano la Rgi Group: un'operazione da circa 200 milioni di euro
IVREA - Gli americani si comprano la Rgi Group: un
Corsair Capital, società leader nel settore private equity, focalizzata nel settore dei servizi finanziari, ha annunciato l'acquisizione della «Rgi» di Ivrea, uno dei principali fornitori di soluzioni software per il mercato assicurativo
LAVORO - Apre un McDonald's a Chivasso: 40 posti disponibili
LAVORO - Apre un McDonald
C'è tempo fino al 5 febbraio per candidarsi via internet. L'azienda cerca addetti alla ristorazione veloce, hostess e steward
VEROLENGO - Vandali devastano l'ex casa cantoniera: denunciati
VEROLENGO - Vandali devastano l
Il gruppo è stato identificato e denunciato dai militari dell'Arma. Sono quattro studenti, di età compresa tra i 16 e i 17 anni
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
LEINI - Ruba cinque bottiglie di champagne al Pam: arrestata
Scappata dal centro commerciale ha avuto la sfortuna di imbattersi in una pattuglia dei carabinieri. Si è dileguato il complice
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all'attacco
IVREA - Vandali usano gli estintori sulle auto: la Lega va all
Episodi al Bennet e nell'area del Movicentro. Il carroccio chiede l'intervento dell'amministrazione contro i vandali di turno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore