CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO

| Il racconto dei ragazzi coinvolti nel crollo. La loro casa è stata devastata dalla torre campanaria. Altre due famiglie evacuate per precauzione

+ Miei preferiti
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO
Sono le tre famiglie evacuate a Valperga a seguito del crollo della torre campanaria di una chiesa sconsacrata in via Martiri. Federica Pilotto, 28 anni, all'ottavo mese di gravidanza, il marito Aldo Minuto, 31 (nella foto sotto), e il figlioletto Andrea di tre anni e mezzo, sono quelli che hanno rischiato di più. Il campanile, infatti, gli è praticamente crollato in testa. «Ho sentito un botto tremendo perchè il fulmine ha fatto prima saltare l'impianto elettrico e le prese della corrente sono come esplose - racconta la ragazza - inizialmente ho pensato ci fossero i ladri in casa. Quando ho realizzato ho mandato mio marito a prendere il bimbo e siamo scappati». Il piccolo Andrea, investito dalla polvere e dai calcinacci, se l'è cavata con un graffio e tanto spavento. Il tetto, nella sua cameretta, si è sfondato a causa del peso del campanile. Per la ragazza è stato uno shock pericoloso, dal momento che a breve sarà di nuovo mamma.

«Siamo vivi per miracolo - ammettono i ragazzi - nella sfortuna di quello che è successo, danni alla casa compresi, è una fortuna poterlo raccontare». La famigliola ha trascorso la nottata dai vicini. Il Comune sta valutando soluzioni d'emergenza per le tra famiglie fatte evacuare dallo stabile di via Martiri danneggiato. Poi, a seconda di quella che sarà la relazione dei vigili del fuoco, si procederà con la messa in sicurezza di quel che resta del campanile. «Intanto dobbiamo prima individuare la proprietà dell'edificio - dice il sindaco Gabriele Francisca, accorso in nottata e a lungo impegnato come ausiliario del traffico in centro - poi valuteremo il da farsi. In ogni caso è un bene che nessuno si sia fatto male».

Il primo cittadino pone anche l'accento sul tempestivo intervento dei soccorsi. «Vigili del fuoco, carabinieri e protezione civile sono stati provvidenziali e hanno gestito la delicata situazione con grande professionalità. A loro va tutto il mio apprezzamento». Il fulmine che ha provocato il crollo del campanile ha provocato altri danni a macchia di leopardo in tutta Valperga, tra elettrodomestici in tilt, linee della corrente saltate e illuminazione non funzionante. Persino l'orologio del campanile principale di Valperga, il più alto del Canavese, si è fermato alle 3.48, proprio quando il fulmine ha scaricato tutta la sua potenza sulla vecchia torre del 1749.

Video
Galleria fotografica
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 1
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 2
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 3
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 4
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 5
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 6
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 7
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 8
CAMPANILE CROLLATO A VALPERGA: «SIAMO VIVI PER MIRACOLO» - FOTO e VIDEO - immagine 9
Cronaca
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
BOLLENGO - Pistola in pugno i rapinatori assaltano «Motoinferno»
All'interno, al momento dell'assalto, c'era solo il titolare. Un malvivente, con il volto coperto, non ha esitato a puntargli contro la pistola
AUTOSTRADA TORINO-MILANO - Due chilometri in contromano con la Panda: automobilista fermato dalla polizia stradale
AUTOSTRADA TORINO-MILANO - Due chilometri in contromano con la Panda: automobilista fermato dalla polizia stradale
Un uomo di 71 anni al volante della propria Fiat Panda, una volta imboccata l'autostrada, si è infilato nella direzione sbagliata, percorrendo due chilometri in contromano tra Rondissone e Chivasso Est nella carreggiata in direzione Milano
CIRIE' - Alla pediatria i doni dell'associazione «Ospedale Dolce Casa»
CIRIE
Donati un ecografo portatile, un Vapotherm Precision Flow, dieci fasciatoi, una Infant Transport Unit, due tv e un tritaghiacci
IVREA - In biblioteca un innovativo servizio di prestito digitale
IVREA - In biblioteca un innovativo servizio di prestito digitale
Disponibili 4704 tra quotidiani e riviste, 150 mila e-book, 7000 video, ben 88 mila spartiti musicali e 660 corsi online
PONT CANAVESE - Procedono regolarmente i cantieri sulla Sp47
PONT CANAVESE - Procedono regolarmente i cantieri sulla Sp47
E' iniziata la demolizione di un edificio che pemetterà di allargare la strada, unica e importante via d'accesso alla valle Soana
IVREA - Raffica di controlli della polizia municipale: 56 multe agli automobilisti e 50 grammi di droga sequestrati
IVREA - Raffica di controlli della polizia municipale: 56 multe agli automobilisti e 50 grammi di droga sequestrati
Nel corso dell'attività, i civich hanno controllato 31 veicoli, 11 esercizi pubblici e, complessivamente, 60 persone. Si è provveduto al sequestro di cinque dosi di droga già pronte per il consumo e di due pezzi ancora da suddividere
IVREA - La città torna sull'album Panini undici anni dopo il calcio
IVREA - La città torna sull
La figurina del Municipio rosa, per il Giro d'Italia, riporta Ivrea alla ribalta nazionale anche nel mitico mondo delle figurine Panini
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa è lenta: più di 12 mila persone in cerca di lavoro
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa è lenta: più di 12 mila persone in cerca di lavoro
L'analisi complessiva dei Centri per l’Impiego rivela un dato importante: ben 1.433 contratti stabili in più rispetto al 2017 (tempo indeterminato e apprendistato) (+2,8%), con una distribuzione omogenea su tutti i bacini
CASTELLAMONTE - Al piccolo Alessio intitolata l'aula magna - FOTO
CASTELLAMONTE - Al piccolo Alessio intitolata l
L'aula magna della scuola, da lunedì, porta il nome di Alessio Chiarovano. Una bella iniziativa per ricordare il bambino
OZEGNA - Incidente sul lavoro, 28enne trasportato in elicottero al Cto - FOTO
OZEGNA - Incidente sul lavoro, 28enne trasportato in elicottero al Cto - FOTO
Un autotrasportatore di 28 anni, lavoratore di una ditta esterna, è caduto da un camion durante le operazioni di carico all'interno dell'impianto che si occupa della lavorazione della sabbia. Dinamica dell'accaduto al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore