CANAVESANI IN MEETING - Cristiani, ebrei, musulmani

| Il Meeting è sempre stato un luogo di incontro tra le varie religioni

+ Miei preferiti
CANAVESANI IN MEETING - Cristiani, ebrei, musulmani
Il Meeting è sempre stato un luogo di incontro tra le varie religioni. Quest'anno hanno avuto luogo tre diversi incontri a mio parere molto significativi. Il primo tra il Gran Mufti di Croazia Aziz Hasanovic e Wael Farouq, docente di letteratura araba all'università Cattolica di Milano e organizzatore di Meeting Cairo, con a tema la presenza islamica in Italia. Il secondo tra Ignacio Carbajosa,  docente di teologia a Madrid ed Eugene Korn, Direttore israeliano del Centro per la cooperazione ebraico-cristiana. Il terzo incontro ha visto come relatori Paolo Pezzi, arcivescovo cattolico di Mosca e Vladimir Legoyda, presidente dei rapporti tra chiesa e media del Patriarcato ortodosso di Mosca. Ho seguito quest'ultimo incontro con un amico parroco della diocesi di Ivrea.
 
Pezzi e Legoyda erano presenti quest'anno all'incontro tra papa Francesco e il patriarca metropolita Kirill, in una piccola saletta dell'aeroporto di L'Avana a Cuba. Era dallo scisma del 1054 che i due più importanti esponenti della chiesa cattolica e ortodossa non si incontravano. Dai relatori è emersa una comunanza di intenti e tanto lavoro ancora da fare. Hanno inoltre evidenziato che per essere se stessi c'è bisogno di un tu. Tu cattolico sei un bene per me ortodosso e viceversa.  Oggi si considera il cristianesimo non pertinente alla vita dell'uomo contemporaneo.  L'incontro tra Francesco e Kirill ha dimostrato che non è così.
 
Questo incontro è stato preparato ed è il momento iniziale di un nuovo lavoro comune.  Il punto d'incontro è sull'essenziale, trovarsi fratelli dentro una storia.  Non dobbiamo aspettare la piena comunione senza umiliare le differenze ma valorizzandole. I due relatori evidenziavano come tutti noi siamo chiamati a costruire ponti, a creare occasioni di nuovi incontri.  Quando ci si incontra ci si ritrova fratelli. A Cuba è avvenuto l'abbraccio tra due fratelli. l'arcivescovo Pezzi ha evidenziato che ci sono ostacoli ma si sta camminando per superarli, che siamo in un periodo di sfide epocali che richiedono una nuova evangelizzazione.
 
Nel suo intervento Vladimir Legoyda ha parlato di più della sua esperienza. "Cosa c'entra il titolo del Meeting con i nostri problemi?",  si chiedeva Legoyda prima di arrivare a Rimini. La sua posizione è però cambiata ed ha spiegato perché. Ha parlato dei santi e dei martiri, della famiglia e della persecuzione dei cristiani,  delle pagliuzze negli occhi degli altri e delle travi che sono infilate nei nostri e che ci impediscono di vedere.  "Qual è il mosaico che dobbiamo costruire? Come vedere l'immagine di Dio nell'altro? Quello che sembrava impossibile è diventato possibile, capire che l'altro è un bene, che un tu è un bene per me!". Tre eventi estremamente significativi che hanno parlato di incontri e di confronto.  Vedremo cosa ci riserverà il futuro. (Paolo Ricco)
Galleria fotografica
CANAVESANI IN MEETING - Cristiani, ebrei, musulmani - immagine 1
CANAVESANI IN MEETING - Cristiani, ebrei, musulmani - immagine 2
CANAVESANI IN MEETING - Cristiani, ebrei, musulmani - immagine 3
Cronaca
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
Vigili del fuoco e Aib impegnati a domare i roghi. Chiesto anche l'intervento dell'elicottero. Fiamme favorite dal vento
IVREA - Scandalo protesi: l'azienda sanitaria del Canavese contatta i pazienti operati
IVREA - Scandalo protesi: l
«Per estremo scrupolo tutti gli utenti ai quali è stata impiantata la protesi di ginocchio Ceraver tra il 2014 e il 2017 saranno contattati dall'Asl per dare loro la massima assicurazione in merito alla qualità del dispositivo impiantato»
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
Tangenziale nord bloccata, questa mattina, a causa di un incidente stradale che si è verificato appena dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti. Una persona ferita
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
Un problema a un passaggio a livello di Rfi, per ragioni di sicurezza, ha temporaneamente bloccato la circolazione
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
Domenica 17 settembre la Pro Loco di Favria, con il patrocinio del Comune, ha organizzato l'ormai consueta biciclettata
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
La corsa da Leini delle 7.35 è saltata. Quando Gtt ha trovato un bus sostitutivo, gli studenti si erano già arrangiati
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L'inchiesta sui medici si allarga
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L
Si allarga anche al Canavese, e in particolare a Ivrea, l'inchiesta della procura di Monza sulle protesi scadenti utilizzate in alcune cliniche grazie a medici compiacenti. Dalle intercettazioni è emerso un quadro drammatico
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
A causa dell'incidente, tra le 15 e le 17, si sono formate lunghe code sull'autostrada in direzione Milano. Due corsie chiuse
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
L'aeroporto di Caselle e la compagnia aerea Aegean annunciano il nuovo collegamento per la capitale della Grescia da giugno 2018
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
Una Renault Clio condotta da una ragazza di 21 anni residente a Rivarolo, si è schiantata sul lato destro della provinciale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore