CANAVESE - 75 biblioteche del territorio «in rete»

| E' arrivata la Tessera Unica del Sistema Bibliotecario di Ivrea e Canavese. Un'iscrizione per 75 biblioteche diverse

+ Miei preferiti
CANAVESE - 75 biblioteche del territorio «in rete»
A partire da gennaio è entrata in funzione la Tessera Unica del Sistema Bibliotecario di Ivrea e Canavese. Si tratta di uno strumento che permette a tutti i lettori di accedere al prestito e agli altri servizi offerti dalle 75 biblioteche collegate, senza dover ripetere l’iscrizione presso ogni struttura. Il progetto consente di sostituire la gestione delle schede anagrafiche e delle iscrizioni organizzata per singola biblioteca, con una nuova gestione di tessera unica di sistema.
 
La nuova modalità permette di condividere come sistema bibliotecario i servizi ai lettori, consentendo così agli iscritti di disporre del servizio prestiti presso tutte le biblioteche del territorio attraverso la realizzazione di una anagrafe unica e di utilizzare la tessera sanitaria con codice fiscale come tessera di iscrizione alle biblioteche. Un lettore iscritto ad una delle biblioteche informatizzate risulterà automaticamente iscritto a tutto il sistema bibliotecario e potrà usufruire del prestito in una qualsiasi biblioteca del sistema. Le biblioteche dei Comuni di maggiori dimensioni saranno dotate di lettore di codici a barre con cui effettuare i prestiti. 
 
Sono collegate le biblioteche di Agliè, Albiano, Alice Castello, Alpette, Bairo, Banchette, Barbania, Bollengo, Borgaro, Borgofranco, Bosconero, Brusasco, Burolo, Busano, Caluso, Candia, Casalborgone, Cascinette, Caselle, Castellamonte, Castelnuovo Nigra, Cavaglià, Ceresole Reale, Chiaverano, Chiesanuova, Ciconio, Ciriè, Colleretto Giacosa, Cossano, Cuorgnè, Favria, Feletto, Forno, Front, Ivrea, Lessolo, Locana, Mappano, Mathi, Mazzè, Montalenghe, Montalto Dora, Montanaro, Nole, Oglianico, Orio, Ozegna, Pavone, Piverone, Pont Canavese, Pratiglione, Quincinetto, Rivara, Rivarolo, Rocca, Ronco, Rondissone, Rueglio, Salassa, Samone, San Francesco, San Giorgio, Settimo Rottaro, Settimo Vittone, Sparone, Strambinello, Strambino, Torrazza, Torre, Valperga, Vauda, Verolengo, Vestignè, Vico, Villareggia e Vische.
 
L’iscrizione, libera e gratuita per tutti, si effettua in occasione del primo prestito effettuato in una delle biblioteche informatizzate del sistema, utilizza il codice fiscale abbinato all’utente come codice di riconoscimento e consente automaticamente di accedere al servizio di prestito in tutte le biblioteche collegate alla rete. Attraverso l’iscrizione al Sistema Bibliotecario di Ivrea e Canavese, è anche possibile utilizzare i servizi Web messi a disposizione nel catalogo on-line all’indirizzo www.ivrea.erasmo.it. 
 
- “Ad ogni lettore il suo libro”                                                              
Consultazione del catalogo unico on-line (OPAC – On-line Public Access Catalogue). Da un solo indirizzo (www.ivrea.erasmo.it) è possibile ricercare i documenti presenti in tutte le biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario e verificarne la disponibilità in tempo reale. Sono previste una Ricerca Base, una Ricerca Avanzata e una Ricerca per Indici. Inoltre è possibile estendere le proprie ricerche ad altri cataloghi regionali e nazionali a partire dai link segnalati. 
 
- “Ad ogni libro il suo lettore”                                                              
Prenotazioni e prestiti. Con un’unica iscrizione è possibile effettuare prestiti presso tutte le biblioteche del sistema. A partire dall’Area Lettori, inserendo il proprio numero di tessera e la propria password, l’utente può prenotare i titoli di interesse nelle biblioteche che forniscono questo servizio (Prenota un titolo), visualizzare i titoli che ha in prestito nelle varie biblioteche (Prestiti attivi), i titoli prenotati (Le tue prenotazioni) e i titoli avuti in prestito in passato e già restituiti (Prestiti storici).  
 
- “Risparmia il tempo del lettore”                                                           
My Library. In quest’area il lettore può comunicare alle biblioteche variazioni riguardanti la propria scheda anagrafica, gestire la propria password di accesso ai Servizi Web del Catalogo, personalizzare le modalità di accesso al catalogo on-line, memorizzare le proprie bibliografie e visualizzare i messaggi riguardanti i volumi in prenotazione, le scadenze dei prestiti e le Newsletter a cui si iscrive.
 
- “La biblioteca è un organismo che cresce”                                                 
Partecipazione. A partire da questa sezione, il lettore può partecipare alla gestione della biblioteca ed essere informato circa gli eventi e le novità editoriali in arrivo in biblioteca (Newsletter eventi e Newsletter libri), può suggerire l’acquisto di libri o altro materiale non ancora posseduto dalle biblioteche (Proposte d’acquisto) o richiedere informazioni on-line (Chiedi al bibliotecario). 
 
- “I libri sono fatti per essere usati”                                                      
Patrimonio accessibile. Il patrimonio di tutte le biblioteche del sistema bibliotecario è visibile on-ine come in un’unica grande biblioteca la cui missione non è il numero dei suoi libri, ma il loro utilizzo.
Cronaca
SALASSA - A fuoco rifiuti sotto il ponte dell'Orco: pedemontana bloccata - FOTO e VIDEO
SALASSA - A fuoco rifiuti sotto il ponte dell
Incendio e disagi oggi poco prima delle 16 sulla pedemontana. A fuoco una discarica abusiva sotto il ponte che attraversa l'Orco. Strada chiusa al traffico per precauzione. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
SLAVINA SULL
In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
Incontro con i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari al Ministero dello Sviluppo Economico
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovì, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra è stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNÈ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNÈ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnè dove un ex commerciante della città di 73 anni, residente in via Garibaldi, è rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore