CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti»

| Le premiazioni dei 142 comuni italiani che hanno aderito alla rete sono avvenute lo scorso 15 novembre ad Alba

+ Miei preferiti
CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti»
Il Comune di Agliè ha partecipato al concorso nazionale «Comuni Fioriti» promosso da Asproflor con l’obiettivo di promuovere l’immagine della floricoltura italiana, il turismo del verde e il ruolo dei fiori nella vita quotidiana del tessuto cittadino. Le premiazioni dei 142 comuni italiani che hanno aderito alla rete sono avvenute lo scorso 15 novembre ad Alba. 
Al comune di Agliè sono stati assegnati 2 fiori a conferma della volontà dell’amministrazione comunale e della comunità alladiese di migliorare l’immagine del paese, e la qualità dell’accoglienza. Dunque, il principio ispiratore del concorso “Fiorire è accogliere” è stato raggiunto per questa edizione, confidando nel suo miglioramento per quella successiva. «E’ un punto di partenza nella logica della promozione turistica - fanno sapere dall'amministrazione comunale - dal momento che in seguito alla partecipazione al concorso il Comune di Agliè rientrerà all’interno della “Guida ai Comuni fioriti d’Italia” stampata in 150.000 copie e distribuita sia su riviste di settore che in importanti fiere turistiche».  
 
E' festa anche ad Ingria che di fiori ne ha portati a casa ben tre. Il Comune ha confermato l'importante onorificenza del cartello raffigurante i tre fiori, in base ad una classifica nazionale che va da 1 a 4. «Tutti i Comuni sono stati visitati nei mesi estivi dai giudici nazionali: i fiori, con l’impegno delle amministrazioni comunali e della comunità, sono fondamentali. I protagonisti sono sempre stati i Comuni che hanno scelto di aderire alla rete, di lavorare intensamente, di migliorarsi, di investire per rendere più belli i loro centri e le loro periferie, a vantaggio di chi vive e di chi visita paesi e città», hanno commentato Renzo Marconi e Sergio Ferraro, Presidente e Vice di Asproflor.
 
Il Comune di Ingria potrà continuare ad apporre il cartello con i tre fiori insieme ad altri ben più grossi e conosciuti centri che hanno raggiunto il medesimo risultato (del calibro per esempio di Antey-Saint-Andrè, Chamois, Bene Vagienna, Cavallermaggiore, Cavour, Cesana Torinese, Sant'Ambrogio di Torino, Tavagnasco, Gattinara e Varallo). «Questo ennesimo successo di cui andiamo fieri - dice il consigliere delegato al turismo, Andrea Cane - è da condividere soprattutto con i nostri cittadini, che pur essendo solo poche decine, contribuiscono ad abbellire e tener pulito il nostro capoluogo, comprese tutte le frazioni e le chiese che lo circondano, facendo sì che ogni anno Ingria sia sempre più conosciuta e frequentata da nuovi turisti».
Galleria fotografica
CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti» - immagine 1
CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti» - immagine 2
CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti» - immagine 3
CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti» - immagine 4
CANAVESE - Aglič e Ingria festeggiano la nomina a «Comuni Fioriti» - immagine 5
Cronaca
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E' un calvario infinito»
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E
Pendolari esasperati: «Di questo passo saremo costretti ad adottare forme di protesta drastiche nei confronti di Gtt»
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
Sabato, i volontari della Protezione Civile hanno pulito la sponda di via San Grato, da tempo occupata da rami e foglie
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
La grande quantitą di rifiuti accumulati, stimati in circa 8000 metri cubi di materiale, e poi spianati con la finalitą di realizzare un piazzale, sono risultati provenienti da altre localitą, quindi trasportati e poi scaricati sul terreno
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine
CASELLE - L'autovelox fa strage di multe vicino all'aeroporto: 15 mila in appena un mese
CASELLE - L
Tanti prenderanno la multa per aver superato di poco il limite, c'č chi invece č stato pizzicato ai 200 chilometri orari. In un caso, invece, addirittura per ben 17 volte. Una media notevole di 500 verbali al giorno nel primo mese
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
Sabrina Javanovic, rom 23enne, si introdusse in un'abitazione di Ivrea il 23 dicembre del 2016 e rubņ i regali sotto l'albero
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l'azienda lo riassume
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l
Domattina Franco Minutiello, ad un anno e mezzo dalla lettera di licenziamento, tornerą al lavoro. Una questione di dignitą personale, al netto del reintegro ordinato dal tribunale. «Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino»
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrą inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: č caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledģ scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Cirič. Un uomo č gią stato fermato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore