CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose

| Vigili del fuoco in azione sopra Lombardore per un vasto rogo. A Ivrea chiusa per due ore l'autostrada. Incendio anche a Belmonte

+ Miei preferiti
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose
UPDATE - Un altro incendio boschivo si è sviluppato intorno alle 22.30 a Belmonte vicino al santuario nel territorio del Comune di Valperga. Stanno salendo sul posto le squadre Aib della zona. Grazie a Giullia Ciocarlan per le foto di Belmonte. Altri incendi sono stati segnalati anche a Pavone dove sono intervenuti i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese, Cuorgnè e Volpiano. Super lavoro anche per i pompieri di Castellamonte. In molti Comuni si sono registrati crolli di alberi a causa del vento.
 
Un vasto incendio si è sviluppato intorno alle 21.15 a ridosso dell'autostrada Torino-Aosta tra gli svincoli di Ivrea e Quincinetto. Il personale della Ativa ha dovuto chiudere l'autostrada A5 per quasi due ore in entrambe le direzioni di marcia a causa del fumo. Sulle carreggiate si è formata una coltre che ha ridotto ampiamente anche la visibilità. Il rogo si è sviluppato ai lati della A5 e in pochi minuti si è esteso ampiamente a causa del forte vento. Sul posto i vigili del fuoco di tutto il Canavese oltre alla polizia stradale che ha provveduto alla chiusura dell'autostrada. Il rogo ha riguardato i Comuni di Chiaverano, Banchette, Burolo e Fiorano.
 
Ancora incendi in Canavese. Il più grosso, nelle ultime ore, nella zona delle Vaude sopra Lombardore. Altri focolai, provocati dal forte vento, nella zona di Forno e Rivara, con colonne di fumo particolarmente estese. A Lombardore bruciano aree boschive. Sono in corso le operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco, di Mathi, Caselle, Torino e San Maurizio Canavdse. Le operazioni sono rese ancora più difficili dalla presenza del vento. Le fiamme sono state visibili a lungo anche dalla ex statale 460 e da gran parte della zona a ridosso della Vauda. Il territorio interessato ha riguardato i comuni di Lombardore, Leini e San Francesco al Campo.
 
Su tutto il territorio della Regione Piemonte è vigente lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi. Situazione che, ovviamente, si è aggravata nelle ultime ore a causa del vento. Basta un mozzicone di sigaretta per provocare dei roghi anche importanti. 
 
Altro elemento di pericolo è la siccità. Secondo l'Arpa, i giorni consecutivi con precipitazioni assenti o comunque inferiori a 5 millimetri sono 97 ponendo questo periodo secco, iniziato il 29 ottobre 2015, come il quarto più lungo mai registrato in Piemonte negli ultimi 60 anni. Nel mese di gennaio si sono osservate precipitazioni ancora molto al di sotto della norma climatica 1971-2000, con un'anomalia negativa media sulla regione di quasi il 65%. A gennaio si sono registrate precipitazioni per appena 22 millimetri.
Galleria fotografica
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 1
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 2
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 3
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 4
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 5
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 6
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 7
CANAVESE - Allarme incendi: siccità e vento complicano le cose - immagine 8
Dove è successo
Cronaca
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
In queste ore, sui social, hanno fatto il giro le commoventi parole del papà che ha salutato per l'ultima volta il figlio
VOLPIANO - In municipio una galleria d'arte con le opere dei bambini
VOLPIANO - In municipio una galleria d
Progetto realizzato dalle scuole dell'infanzia "Arcobaleno" e "Acquerello": le opere rimarranno esposte fino a fine giugno
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
Numerose squadre degli Aib di tutta la zona, insieme ai vigili del fuoco di San Maurizio Canavese, Torino, Ivrea e Castellamonte, stanno operando in paese da oggi pomeriggio nel tentativo di spegnere le fiamme
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
Nasce il Percorso dell'Acqua, primo itinerario di soft rafting che consentirà di scoprire la Serra da un punto di vista inusuale
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell
Sabato giornata dedicata a un service medico-sociale, che è una delle principali aree di attività della "mission" del Lions, rivolto alla popolazione locale.
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato più di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanità
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato più di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore