CANAVESE - Allarme sui servizi sociali: «Servono più soldi»

| L'associazione «Buoni Amici Onlus» chiede maggiori investimenti ai Comuni che fanno parte del Ciss 38

+ Miei preferiti
CANAVESE - Allarme sui servizi sociali: «Servono più soldi»
L'associazione Buoni Amici Onlus di Favria ha scritto una lettera a tutti i sindaci dei Comuni che fanno parte del Ciss38, il consorzio dei servizi socio-assistenziali dell'alto Canavese. Servono più risorse per garantire i servizi in un territorio dove, purtroppo, la domanda sta crescendo esponenzialmente anno dopo anno. «Con l'inizio del nuovo anno il Consorzio dovrà definire la quota pro-capite di finanziamento che i comuni aderenti devono versare - spiega il presidente Daniele Campolmi - al fine di sensibilizzare sindaci e presidente del Consorzio su quali siano i loro doveri, stabiliti dalle leggi dello Stato Italiano e dalla Legge Regionale 1/2004, stiamo inviando a tutti una lettera».
 
La Legge Regionale 1/2004 affida ai Comuni l'onere principale di finanziamento dei consorzi. Nel momento in cui i trasferimenti statali e regionali diminuiscono i Comuni devono farsi carico in maniera prioritaria di queste spese, per decisione dello Stato Italiano e della Legge Regionale. «In maniera prioritaria significa che nella preparazione dei bilanci la copertura dei costi di questi servizi (LEA. Livelli Essenziali di Assistenza) deve essere prioritaria rispetto ad altri costi e non può essere sacrificata per nessun motivo. Detto questo è da notare come i Comuni che aderiscono al Consorzio CISS 38 sono quelli che versano la quota (ferma da anni) tra le più basse di tutto il Piemonte. Evidenziato che gli sprechi non devono essere tollerati ed una buona e attenta gestione delle risorse sia una buona cosa, è comunque da sottolineare come il compito del Consorzio sia quello di sollecitare i Comuni a fornire le risorse opportune per lo svolgimento di detti servizi e non a cercare di assecondare i desiderata dei Comuni che magari preferiscono altre spese che danno più visibilità politica».
 
I Consorzi, secondo la legge, devono destinare le risorse disponibili, “prioritariamente alle persone inabili al lavoro e sprovviste dei mezzi necessari per vivere”. Devono essere quindi attenti nel richiedere i finanziamenti necessari e successivamente impiegarli in maniera assolutamente prioritaria per gli scopi istituzionali. «Si richiede quindi che il Consorzio Ciss 38 faccia un'attenta valutazione delle risorse necessarie per l'effettuazione di tutti i servizi che deve obbligatoriamente rendere ai cittadini e che solleciti i sindaci a fornire dette risorse».
Cronaca
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnè e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che è emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identità francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
Fine giornata movimentata, quella di lunedi, per i volontari della stazione di Ceresole Reale. Due donne tratte in salvo
RIVAROLO - Prende fuoco l'insegna della Reale Mutua - FOTO
RIVAROLO - Prende fuoco l
Intervento dei vigili del fuoco subito dopo mezzanotte in corso Torino
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l'ha fatta uno degli automobilisti coinvolti - FOTO
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l
Il pensionato settantenne rimasto coinvolto, ieri pomeriggio, in un grave incidente sulla provinciale tra Foglizzo e San Giusto Canavese, è morto oggi, poco dopo le 12, al Cto. Dimesso, invece, il ragazzo alla guida dell'altro veicolo
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
A Ceresole Reale per la festa del Piemonte e i 60 anni del Soccorso Alpino, la Filarmonica ha suonato con la Taurinense
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore