CANAVESE - Allarme sui servizi sociali: «Servono più soldi»

| L'associazione «Buoni Amici Onlus» chiede maggiori investimenti ai Comuni che fanno parte del Ciss 38

+ Miei preferiti
CANAVESE - Allarme sui servizi sociali: «Servono più soldi»
L'associazione Buoni Amici Onlus di Favria ha scritto una lettera a tutti i sindaci dei Comuni che fanno parte del Ciss38, il consorzio dei servizi socio-assistenziali dell'alto Canavese. Servono più risorse per garantire i servizi in un territorio dove, purtroppo, la domanda sta crescendo esponenzialmente anno dopo anno. «Con l'inizio del nuovo anno il Consorzio dovrà definire la quota pro-capite di finanziamento che i comuni aderenti devono versare - spiega il presidente Daniele Campolmi - al fine di sensibilizzare sindaci e presidente del Consorzio su quali siano i loro doveri, stabiliti dalle leggi dello Stato Italiano e dalla Legge Regionale 1/2004, stiamo inviando a tutti una lettera».
 
La Legge Regionale 1/2004 affida ai Comuni l'onere principale di finanziamento dei consorzi. Nel momento in cui i trasferimenti statali e regionali diminuiscono i Comuni devono farsi carico in maniera prioritaria di queste spese, per decisione dello Stato Italiano e della Legge Regionale. «In maniera prioritaria significa che nella preparazione dei bilanci la copertura dei costi di questi servizi (LEA. Livelli Essenziali di Assistenza) deve essere prioritaria rispetto ad altri costi e non può essere sacrificata per nessun motivo. Detto questo è da notare come i Comuni che aderiscono al Consorzio CISS 38 sono quelli che versano la quota (ferma da anni) tra le più basse di tutto il Piemonte. Evidenziato che gli sprechi non devono essere tollerati ed una buona e attenta gestione delle risorse sia una buona cosa, è comunque da sottolineare come il compito del Consorzio sia quello di sollecitare i Comuni a fornire le risorse opportune per lo svolgimento di detti servizi e non a cercare di assecondare i desiderata dei Comuni che magari preferiscono altre spese che danno più visibilità politica».
 
I Consorzi, secondo la legge, devono destinare le risorse disponibili, “prioritariamente alle persone inabili al lavoro e sprovviste dei mezzi necessari per vivere”. Devono essere quindi attenti nel richiedere i finanziamenti necessari e successivamente impiegarli in maniera assolutamente prioritaria per gli scopi istituzionali. «Si richiede quindi che il Consorzio Ciss 38 faccia un'attenta valutazione delle risorse necessarie per l'effettuazione di tutti i servizi che deve obbligatoriamente rendere ai cittadini e che solleciti i sindaci a fornire dette risorse».
Cronaca
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento è avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore