CANAVESE - Armati di ramazza e buona volontà per «Puliamo il Mondo»

| Tante le iniziative dei circoli di Legambiente sparsi sul territorio piemontese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Armati di ramazza e buona volontà per «Puliamo il Mondo»
“Viviamo in città straordinarie, ricche di bellezza, storia, tradizioni, e liberarle dai rifiuti è un piccolo gesto che, se fatto da molti, può avere un grande peso e farci anche apprezzare con maggiore consapevolezza il tesoro di cui siamo custodi”. Con queste parole Francesca Galante, responsabile campagne di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta invita i cittadini piemontesi e valdostani a prender parte alle tante iniziative previste da venerdì 25 a domenica 27 settembre per Puliamo il Mondo, l’edizione italiana di Clean up the world, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi. Puliamo il Mondo 2015, realizzata come da tradizione con la collaborazione della Rai, ha il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di UPI e di ANCI.
 
Sono tanti gli appuntamenti previsti in tutto il Piemonte e la Valle d’Aosta. Le telecamere di Ambiente Italia seguiranno in diretta i volontari per l'iniziativa di punta regionale a Torino domenica 27 settembre. Dalle 8 alle 13 le attività di pulizia si concentreranno sul Parco Dora, l'ultimo grande parco nato in città che per Legambiente merita maggiore attenzione: dalla cura del verde ai servizi che ancora mancano a diversi anni dall'inaugurazione, ma anche sul fronte del rischio idrogeologico a cui l'area è sottoposta per la non completa stombatura dal cemento della Dora Riparia e, ancora, la carenza di collegamenti ciclabili con il resto della città.
 
Tante le iniziative che i circoli di Legambiente sparsi sul territorio piemontese e i Comuni rivolgono alla cittadinanza nel lungo weeekend di Puliamo il Mondo. Venerdì 25 settembre a Ivrea (To) verranno coinvolti volontari locali e migranti in operazioni di pulizia dei giardini del centro città. Un vero e proprio Puliamo il Mondo dal pregiudizio e dall'intolleranza. Si continua sabato 26 a Lessolo (To) dove i cittadini saranno impegnati nel ripulire e rendere più belli i luoghi pubblici e a Montalto Dora (To) sulle rive del Lago Pistono. Sempre nella giornata di sabato dalla piazza del Comune di Rueglio (To) partirà una passeggiata a caccia di rifiuti all'interno del programma dell'Earthinkfestival. Ad Asti  i volontari, con il supporto della protezione civile, saranno impegnati nella pulizia di un tratto di strada lungo il corso del fiume Tanaro. Due le iniziative in programma domenica 27 a Pinerolo (To) dove le squadre di volontari ripuliranno il greto del torrente Lemina e il Parco Olimpico. Nella stessa giornata a Rivoli (To) pulizia della pista ciclopedonale in Strada Torretta, ad Alpignano (To) pulizia nei pressi del ponte pedonale sulla Dora e a Carmagnola (To) operazioni di pulizia in zone di campagna e di città. Diverse iniziative potranno inoltre contare sulla presenza dei volontari del nascente gruppo gruppo di protezione civile di Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta, creato nell’ambito del progetto “In tanti per fare l’Italia più sicura – da soli non si può!” e sostenuto dall’ 8 per 1000 della Tavola Valdese.
 
Moltissime anche le iniziative che coinvolgeranno le scuole. Lezioni di educazione ambientale venerdì 25 per gli studenti di Torino e Torre Pellice (To). A Casale Monferrato (Al) e a Cerrina (Al) alunni impegnati nella pulizia del parco giochi e delle piazze pubbliche. Parteciperanno anche numerose classi di Collegno (To), Novara, Ovada (Al), Biella, Andezeno (To) e Pino Torinese (To). Cancelli di scuola aperti anche domenica 27 settembre ad Orbassano (To). Un Puliamo il Mondo lungo un anno a Chieri (To) dove gli studenti del liceo Augusto Monti hanno istituito turni di pulizia degli spazi esterni dell'istituto scolastico. Anche quest'anno Ecodom, il consorzio italiano per il recupero e riciclaggio degli elettrodomestici, ha donato il kit di Puliamo il Mondo ad alcune scuole del Piemonte e della Valle d'Aosta.
 
Tutti gli appuntamenti di Puliamo il Mondo su  www.puliamoilmondo.it
Cronaca
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l'infermiere di comunità per una sanità più umana e vicina ai cittadini
LOCANA-NOASCA-CERESOLE REALE - Nasce l
All'ospedale Vernetti di Locana, l'Asl To4 ha presentato il progetto sperimentale di Infermiere di Comunità dell’area Locana-Noasca-Ceresole Reale. «L'infermiere sarà il volto dell'Asl sul territorio» dice il direttore Ardissone
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
CASELLE - Apre il nuovo volo diretto di Volotea per Pantelleria
Nel mese di giugno, inoltre, la low cost ripristinerà Palma di Maiorca (dal 25 giugno), Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell
Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore