CANAVESE - Arriva il pedaggio sulla 460 e la Pedemontana

| Idea della Cittą Metropolitana per fare cassa e realizzare alcuni lavori, come la rotonda della Borgata Vittoria tra Rivarolo e Bosconero

+ Miei preferiti
CANAVESE - Arriva il pedaggio sulla 460 e la Pedemontana
Caselli e pedaggio sulla ex statale 460 e sulla pedemontana di Ivrea. Come in tangenziale. Ma a tariffe ridotte per le auto: 60 centesimi sulla 460 dallo svincolo di Caselle della superstrada per l'aeroporto fino a Cuorgnè. 40 centesimi da Ivrea a Castellamonte sulla Pedemontana. Gli introiti serviranno per realizzare alcune opere cruciali per lo sviluppo del Canavese. La rotonda della borgata Vittoria, tra Rivarolo Canavese e Bosconero, sulla 460; l'allargamento del Ponte Preti sulla Pedemontana; la variante Lombardore-Rivarossa-Front. La proposta è della città metropolitana, l'ente che ha appena sostituito la Provincia di Torino. «In questo modo andremo finalmente a risolvere alcune criticità - avrebbe sostenuto il vicesindaco Alberto Avetta, già sindaco di Cossano Canavese - lavori che devono partire ma per i quali mancano le risorse».

La proposta è stata annunciata ieri in giunta. Diventerà operativa entro qualche mese. Non è escluso che i caselli vengano posizionati alla fine dell'estate. Sarà possibile, come per la tangenziale di Torino, abbonarsi a tariffe ridotte. La gestione dei pedaggi sarà direttamente cura della Città Metropolitana. «Si tratta comunque di un periodo di sperimentazione fino alla fine dell'anno - avrebbe detto Avetta ai colleghi della giunta - poi vedremo se continuare. Questo ci permetterà anche di diluire il traffico in transito sulle due arterie principali del Canavese». L'idea è di rimuovere i caselli con il pedaggio una volta che sarà raggiunta la cifra necessaria a costruire alcune opere fondamentali per la viabilità. Nel complesso servono diversi milioni di euro.

Alcuni sindaci del Canavese, però, non ci stanno. Già ieri hanno espresso la loro contrarietà al progetto. «La coperta è corta - dicono da Torino - se vogliamo far partire alcuni cantieri c'è bisogno di un sacrificio da parte di tutti». L'alternativa era piazzare una serie infinta di autovelox e fare cassa con le infrazioni degli automobilisti. Alla fine sembra si sia scelta la soluzione meno sanzionatoria, seppur altrettanto antipatica.

Gli automobilisti, probabilmente, protesteranno contro questa decisione che li obbligherà a percorsi alternativi da e per il Canavese. «Comprendo i disagi ma tutti dobbiamo fare uno sforzo se vogliamo vedere migliorata la nostra rete viaria - avrebbe confidato Avetta ad alcuni sindaci della zona - avremmo voluto intervenire in maniera diversa ma non è stato possibile. Manifestazioni degli automobilisti? Io attenderei qualche giorno. In fondo, oggi, è solo il primo di aprile».

Galleria fotografica
CANAVESE - Arriva il pedaggio sulla 460 e la Pedemontana - immagine 1
Cronaca
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
SLAVINA SULL
In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
Incontro con i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari al Ministero dello Sviluppo Economico
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovģ, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra č stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore