CANAVESE - Arriva il pedaggio sulla 460 e la Pedemontana

| Idea della Città Metropolitana per fare cassa e realizzare alcuni lavori, come la rotonda della Borgata Vittoria tra Rivarolo e Bosconero

+ Miei preferiti
CANAVESE - Arriva il pedaggio sulla 460 e la Pedemontana
Caselli e pedaggio sulla ex statale 460 e sulla pedemontana di Ivrea. Come in tangenziale. Ma a tariffe ridotte per le auto: 60 centesimi sulla 460 dallo svincolo di Caselle della superstrada per l'aeroporto fino a Cuorgnè. 40 centesimi da Ivrea a Castellamonte sulla Pedemontana. Gli introiti serviranno per realizzare alcune opere cruciali per lo sviluppo del Canavese. La rotonda della borgata Vittoria, tra Rivarolo Canavese e Bosconero, sulla 460; l'allargamento del Ponte Preti sulla Pedemontana; la variante Lombardore-Rivarossa-Front. La proposta è della città metropolitana, l'ente che ha appena sostituito la Provincia di Torino. «In questo modo andremo finalmente a risolvere alcune criticità - avrebbe sostenuto il vicesindaco Alberto Avetta, già sindaco di Cossano Canavese - lavori che devono partire ma per i quali mancano le risorse».

La proposta è stata annunciata ieri in giunta. Diventerà operativa entro qualche mese. Non è escluso che i caselli vengano posizionati alla fine dell'estate. Sarà possibile, come per la tangenziale di Torino, abbonarsi a tariffe ridotte. La gestione dei pedaggi sarà direttamente cura della Città Metropolitana. «Si tratta comunque di un periodo di sperimentazione fino alla fine dell'anno - avrebbe detto Avetta ai colleghi della giunta - poi vedremo se continuare. Questo ci permetterà anche di diluire il traffico in transito sulle due arterie principali del Canavese». L'idea è di rimuovere i caselli con il pedaggio una volta che sarà raggiunta la cifra necessaria a costruire alcune opere fondamentali per la viabilità. Nel complesso servono diversi milioni di euro.

Alcuni sindaci del Canavese, però, non ci stanno. Già ieri hanno espresso la loro contrarietà al progetto. «La coperta è corta - dicono da Torino - se vogliamo far partire alcuni cantieri c'è bisogno di un sacrificio da parte di tutti». L'alternativa era piazzare una serie infinta di autovelox e fare cassa con le infrazioni degli automobilisti. Alla fine sembra si sia scelta la soluzione meno sanzionatoria, seppur altrettanto antipatica.

Gli automobilisti, probabilmente, protesteranno contro questa decisione che li obbligherà a percorsi alternativi da e per il Canavese. «Comprendo i disagi ma tutti dobbiamo fare uno sforzo se vogliamo vedere migliorata la nostra rete viaria - avrebbe confidato Avetta ad alcuni sindaci della zona - avremmo voluto intervenire in maniera diversa ma non è stato possibile. Manifestazioni degli automobilisti? Io attenderei qualche giorno. In fondo, oggi, è solo il primo di aprile».

Galleria fotografica
CANAVESE - Arriva il pedaggio sulla 460 e la Pedemontana - immagine 1
Cronaca
AGLIE' - Due arresti per i furti sulle auto alla festa del rione
AGLIE
Sono un 33enne di Torre e un 21enne di Agliè. Li ha fermati un carabiniere libero dal servizio che ha poi chiamato i colleghi
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
Tante emozioni e calorosi applausi per il concerto "Una tuba per il museo" tenutosi al museo d'arte contemporanea
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
Ancora un tremendo incidente al confine tra i due Comuni sulla provinciale per Montalenghe. Nello stesso punto aveva perso la vita un altro giovane motociclista poco più di un mese fa. Ora scoppia la rabbia dei residenti
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell'asilo
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell
«Siamo certi che le forze dell'ordine identificheranno i responsabili. Il Dirigente Scolastico ha sporto regolare denuncia»
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore