CANAVESE - Asl To4 e Lions insieme contro l’ambliopia

| E' stato rinnovato l’accordo tra l'Asl To4 del Canavese e il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus che ha sede a Chivasso

+ Miei preferiti
CANAVESE - Asl To4 e Lions insieme contro l’ambliopia
E' stato rinnovato l’accordo tra l'Asl To4 del Canavese e il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus, che ha sede a Chivasso, in rappresentanza dei Lions Club Chivasso Host, Chivasso Duomo, San Mauro Torinese, Ciriè D’Oria, Valli di Lanzo, Venaria Reale Host, Venaria Reale La Mandria, Settimo Torinese, Collegno Certosa Reale, per un progetto di screening e di prevenzione dell’ambliopia nelle scuole materne. Nello screening saranno coinvolte 50 scuole materne, circa 1.500/1.600 bambini di 4 anni.
 
L’ambliopia, cioè la “pigrizia” funzionale dell’occhio del bambino, è causata da strabismo, da difetti refrattivi (ipermetropia, astigmatismo e, meno frequentemente, miopia), da anisometropia (difetto refrattivo diverso tra i due occhi) o da sindrome da monofissazione (congenita “preferenza” attribuita dal cervello alle immagini fornite da un occhio rispetto all’altro). 
La prevenzione dell’ambliopia è di tipo secondario, cioè si basa sulla diagnosi precoce, in tempo utile per poterla curare. Poiché la capacità del sistema visivo umano di recuperare dall’ambliopia si esaurisce intorno all’età di 6-7 anni e poiché i bambini riescono a collaborare dai 3-4 anni in poi ai test di base per evidenziare l’ambliopia, le campagne di screening sono solitamente eseguite sulla popolazione infantile all’età di 4 anni, nelle scuole materne. 
 
“Alla luce dei risultati molto positivi raggiunti nell’anno scolastico 2015-2016 – dichiara il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone – siamo molto soddisfatti di poter rinnovare, per il 2017, la collaborazione con il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus, che ringraziamo per la sensibile disponibilità”. “Questa collaborazione – aggiunge il dottor Ardissone – dimostra che la sinergia e l’integrazione delle amministrazioni pubbliche con le realtà territoriali rappresentano una delle strategie vincenti per garantire ai cittadini servizi efficaci, efficienti e vicini ai luoghi di vita. Stiamo continuando un progetto che costituisce un esempio di capacità di fare rete tra enti e associazioni a favore della promozione della salute e della prevenzione”.
 
Il progetto si articola in due step. Il primo step è legato allo screening per la prevenzione dell’ambliopia, che si svolgerà nelle scuole materne del chivassese e del ciriacese, in un periodo di 12-14 settimane circa, nel periodo febbraio-maggio 2017. Il secondo step è legato al successivo follow up, cioè ai controlli più approfonditi che interessano i casi positivi allo screening (cioè i casi in cui sarà stato riscontrato un sospetto di ambliopia); il Responsabile di questa fase del progetto è il dottor Luca Chiadò Piat, Direttore della struttura di Oculistica dell’ASL. Ai bambini risultati positivi allo screening sarà consigliato un controllo di secondo livello presso il Servizio di Oftalmologia dell’Ospedale di Ciriè o di Ivrea, dove saranno loro riservati dei posti.
 
“I reparti di Oculistica degli Ospedali di Ciriè e di Ivrea  – riferisce il dottor Chiadò Piat – continuano a mettere a disposizione le loro risorse umane e strumentali per ampliare il progetto di screening dell’ambliopia, già esistente nell’eporediese e gestito dall’Azienda, a tutto il territorio dell’ASL TO4. La nostra partecipazione al progetto continuerà a estendersi dalla fase organizzativa e di coordinazione dello screening nelle scuole materne fino al follow up di secondo livello presso i nostri Ospedali per i bimbi che risulteranno positivi ai test”.  
Dove è successo
Cronaca
RIVARA - Sarà don Riccardo Florio il nuovo parroco di Rivara
RIVARA - Sarà don Riccardo Florio il nuovo parroco di Rivara
Il successore di don Raffaele Paradiso ha studiato e lavorato molti anni nel campo dell'informatica
PARCO GRAN PARADISO - Tripadvisor conferma il certificato di eccellenza
PARCO GRAN PARADISO - Tripadvisor conferma il certificato di eccellenza
L’area protetta tra il 10% delle destinazioni più apprezzate secondo le recensioni dei viaggiatori di tutto il mondo
CASTELLAMONTE - Terra Mia ha donato al Museo Nazionale del Risorgimento Ordini e Provvidenze del periodo 1798-1801
CASTELLAMONTE - Terra Mia ha donato al Museo Nazionale del Risorgimento Ordini e Provvidenze del periodo 1798-1801
La collezione di documenti del Governo rivoluzionario piemontese è stato donato per favorire la consultazione digitale
IVREA - Consegnate le borse di studio Inner Wheel
IVREA - Consegnate le borse di studio Inner Wheel
Il 22 giugno nella Sala Dorata del Municipio di Ivrea è stata consegnata a quattro ragazzi la borsa di studio per l’anno appena concluso
CASELLE - Blu express annuncia un nuovo volo da Torino a Reggio Calabria
CASELLE - Blu express annuncia un nuovo volo da Torino a Reggio Calabria
Un nuovo volo low cost collega l'aeroporto Pertini alla città calabrese con tre voli settimanali
BORGARO - Palazzina sgomberata per paura di crolli: 14 famiglie evacuate
BORGARO - Palazzina sgomberata per paura di crolli: 14 famiglie evacuate
Controlli per alcuni cornicioni pericolanti hanno rivelato una situazione di grave instabilità della struttura
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
A dare l'allarme l'impiegata che non l'ha visto in ufficio: nell'abitazione la luce era accesa ma nessuno rispondeva alle chiamate.
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
Lo scontro in via Jervis angolo corso Nigra
CASTELLAMONTE - All'ex-scaricatore ferroviario si esibisce la band celtic rock Boira Fusca
CASTELLAMONTE - All
Si conclude sabato prossimo 1 luglio la rassegna dei concerti di primavera nella cornice dello scaricatore della ex-stazione ferroviaria di Castellamonte
VALPRATO - Apertura de "L'uomo e i coltivi", tra agricoltura e ruolo dell'uomo nell'ambiente
VALPRATO - Apertura de "L
Da non perdere l’apertura del 15 luglio alle ore 14.30, che coincide con 2 giorni di festa per tutta la Valle Soana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore