CANAVESE - Asl To4 e Lions insieme contro l’ambliopia

| E' stato rinnovato l’accordo tra l'Asl To4 del Canavese e il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus che ha sede a Chivasso

+ Miei preferiti
CANAVESE - Asl To4 e Lions insieme contro l’ambliopia
E' stato rinnovato l’accordo tra l'Asl To4 del Canavese e il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus, che ha sede a Chivasso, in rappresentanza dei Lions Club Chivasso Host, Chivasso Duomo, San Mauro Torinese, Ciriè D’Oria, Valli di Lanzo, Venaria Reale Host, Venaria Reale La Mandria, Settimo Torinese, Collegno Certosa Reale, per un progetto di screening e di prevenzione dell’ambliopia nelle scuole materne. Nello screening saranno coinvolte 50 scuole materne, circa 1.500/1.600 bambini di 4 anni.
 
L’ambliopia, cioè la “pigrizia” funzionale dell’occhio del bambino, è causata da strabismo, da difetti refrattivi (ipermetropia, astigmatismo e, meno frequentemente, miopia), da anisometropia (difetto refrattivo diverso tra i due occhi) o da sindrome da monofissazione (congenita “preferenza” attribuita dal cervello alle immagini fornite da un occhio rispetto all’altro). 
La prevenzione dell’ambliopia è di tipo secondario, cioè si basa sulla diagnosi precoce, in tempo utile per poterla curare. Poiché la capacità del sistema visivo umano di recuperare dall’ambliopia si esaurisce intorno all’età di 6-7 anni e poiché i bambini riescono a collaborare dai 3-4 anni in poi ai test di base per evidenziare l’ambliopia, le campagne di screening sono solitamente eseguite sulla popolazione infantile all’età di 4 anni, nelle scuole materne. 
 
“Alla luce dei risultati molto positivi raggiunti nell’anno scolastico 2015-2016 – dichiara il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone – siamo molto soddisfatti di poter rinnovare, per il 2017, la collaborazione con il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus, che ringraziamo per la sensibile disponibilità”. “Questa collaborazione – aggiunge il dottor Ardissone – dimostra che la sinergia e l’integrazione delle amministrazioni pubbliche con le realtà territoriali rappresentano una delle strategie vincenti per garantire ai cittadini servizi efficaci, efficienti e vicini ai luoghi di vita. Stiamo continuando un progetto che costituisce un esempio di capacità di fare rete tra enti e associazioni a favore della promozione della salute e della prevenzione”.
 
Il progetto si articola in due step. Il primo step è legato allo screening per la prevenzione dell’ambliopia, che si svolgerà nelle scuole materne del chivassese e del ciriacese, in un periodo di 12-14 settimane circa, nel periodo febbraio-maggio 2017. Il secondo step è legato al successivo follow up, cioè ai controlli più approfonditi che interessano i casi positivi allo screening (cioè i casi in cui sarà stato riscontrato un sospetto di ambliopia); il Responsabile di questa fase del progetto è il dottor Luca Chiadò Piat, Direttore della struttura di Oculistica dell’ASL. Ai bambini risultati positivi allo screening sarà consigliato un controllo di secondo livello presso il Servizio di Oftalmologia dell’Ospedale di Ciriè o di Ivrea, dove saranno loro riservati dei posti.
 
“I reparti di Oculistica degli Ospedali di Ciriè e di Ivrea  – riferisce il dottor Chiadò Piat – continuano a mettere a disposizione le loro risorse umane e strumentali per ampliare il progetto di screening dell’ambliopia, già esistente nell’eporediese e gestito dall’Azienda, a tutto il territorio dell’ASL TO4. La nostra partecipazione al progetto continuerà a estendersi dalla fase organizzativa e di coordinazione dello screening nelle scuole materne fino al follow up di secondo livello presso i nostri Ospedali per i bimbi che risulteranno positivi ai test”.  
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - TAGLIO DEL NASTRO PER LA NUOVA FIERA DEL CANAVESE - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - TAGLIO DEL NASTRO PER LA NUOVA FIERA DEL CANAVESE - FOTO e VIDEO
Alla presenza delle autorità è iniziata oggi la Nuova Fiera del Canavese che è tornata, per l'occasione, in piazza Mulinet. Taglio del nastro affidato al sindaco Alberto Rostagno
BARONE - Punto acqua della Smat con gasata e naturale
BARONE - Punto acqua della Smat con gasata e naturale
La distribuzione dell’acqua naturale, a temperatura ambiente o refrigerata resterà gratuita, mentre quella gasata 5 cent
PONT CANAVESE - Incidente auto contro pullman: una donna ferita
PONT CANAVESE - Incidente auto contro pullman: una donna ferita
Lo schianto dopo le curve di Voira. Illeso il conducente del bus Gtt e i passeggeri. La donna ferita trasportata in ospedale
TORRE - Incendio boschivo: volontario Aib finisce al pronto soccorso
TORRE - Incendio boschivo: volontario Aib finisce al pronto soccorso
Un volontario è rimasto intossicato l'altra sera nel corso delle operazioni di spegnimento del vasto rogo sopra l'abitato di Torre
CANAVESE - Nascono le «Agri macellerie» sostenute da Coldiretti
CANAVESE - Nascono le «Agri macellerie» sostenute da Coldiretti
Aziende che, in vendita diretta, offrono al consumatore la possibilità di acquistare carne sicura e di qualità: 10 sono in Canavese
VILLANOVA CANAVESE - I carabinieri sequestrano il campo nomadi: sei donne denunciate per abusi edilizi
VILLANOVA CANAVESE - I carabinieri sequestrano il campo nomadi: sei donne denunciate per abusi edilizi
L'operazione è stata portata a termine questa mattina. Secondo le indagini della procura, coordinate dal pubblico ministero Chiara Molinari, quei prefabbricati non hanno più l'abitabilità e non possono ospitare persone
CUORGNE' - Pezzetto mantiene la promessa: via ai lavori del Teatro
CUORGNE
Ieri sono stati consegnati i lavori di restauro. Dovranno terminare entro dicembre. Se ne occupa un'impresa di Strambino
CALUSO - Nonnina cade in strada: ricoverata d'urgenza in ospedale
CALUSO - Nonnina cade in strada: ricoverata d
Per evitare un'auto in transito, forse un po' troppo vicina al marciapiede, la novantenne ha perso l'equilibrio ed è caduta a terra
LEINI - Armato di pistola rapina il supermercato Crai di via Maffei
LEINI - Armato di pistola rapina il supermercato Crai di via Maffei
L'uomo è poi scappato in sella ad una motocicletta nera condotta, secondo il racconto di alcuni testimoni, da un complice
CHIVASSO - Incidente mortale in via Po: auto contro pullman
CHIVASSO - Incidente mortale in via Po: auto contro pullman
Una donna è deceduta dopo uno schianto frontale con un bus della Gtt nei pressi del ponte sul Po. Inutili tutti i soccorsi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore