CANAVESE - Asl To4 e Lions insieme contro l’ambliopia

| E' stato rinnovato l’accordo tra l'Asl To4 del Canavese e il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus che ha sede a Chivasso

+ Miei preferiti
CANAVESE - Asl To4 e Lions insieme contro l’ambliopia
E' stato rinnovato l’accordo tra l'Asl To4 del Canavese e il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus, che ha sede a Chivasso, in rappresentanza dei Lions Club Chivasso Host, Chivasso Duomo, San Mauro Torinese, Ciriè D’Oria, Valli di Lanzo, Venaria Reale Host, Venaria Reale La Mandria, Settimo Torinese, Collegno Certosa Reale, per un progetto di screening e di prevenzione dell’ambliopia nelle scuole materne. Nello screening saranno coinvolte 50 scuole materne, circa 1.500/1.600 bambini di 4 anni.
 
L’ambliopia, cioè la “pigrizia” funzionale dell’occhio del bambino, è causata da strabismo, da difetti refrattivi (ipermetropia, astigmatismo e, meno frequentemente, miopia), da anisometropia (difetto refrattivo diverso tra i due occhi) o da sindrome da monofissazione (congenita “preferenza” attribuita dal cervello alle immagini fornite da un occhio rispetto all’altro). 
La prevenzione dell’ambliopia è di tipo secondario, cioè si basa sulla diagnosi precoce, in tempo utile per poterla curare. Poiché la capacità del sistema visivo umano di recuperare dall’ambliopia si esaurisce intorno all’età di 6-7 anni e poiché i bambini riescono a collaborare dai 3-4 anni in poi ai test di base per evidenziare l’ambliopia, le campagne di screening sono solitamente eseguite sulla popolazione infantile all’età di 4 anni, nelle scuole materne. 
 
“Alla luce dei risultati molto positivi raggiunti nell’anno scolastico 2015-2016 – dichiara il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone – siamo molto soddisfatti di poter rinnovare, per il 2017, la collaborazione con il Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati Onlus, che ringraziamo per la sensibile disponibilità”. “Questa collaborazione – aggiunge il dottor Ardissone – dimostra che la sinergia e l’integrazione delle amministrazioni pubbliche con le realtà territoriali rappresentano una delle strategie vincenti per garantire ai cittadini servizi efficaci, efficienti e vicini ai luoghi di vita. Stiamo continuando un progetto che costituisce un esempio di capacità di fare rete tra enti e associazioni a favore della promozione della salute e della prevenzione”.
 
Il progetto si articola in due step. Il primo step è legato allo screening per la prevenzione dell’ambliopia, che si svolgerà nelle scuole materne del chivassese e del ciriacese, in un periodo di 12-14 settimane circa, nel periodo febbraio-maggio 2017. Il secondo step è legato al successivo follow up, cioè ai controlli più approfonditi che interessano i casi positivi allo screening (cioè i casi in cui sarà stato riscontrato un sospetto di ambliopia); il Responsabile di questa fase del progetto è il dottor Luca Chiadò Piat, Direttore della struttura di Oculistica dell’ASL. Ai bambini risultati positivi allo screening sarà consigliato un controllo di secondo livello presso il Servizio di Oftalmologia dell’Ospedale di Ciriè o di Ivrea, dove saranno loro riservati dei posti.
 
“I reparti di Oculistica degli Ospedali di Ciriè e di Ivrea  – riferisce il dottor Chiadò Piat – continuano a mettere a disposizione le loro risorse umane e strumentali per ampliare il progetto di screening dell’ambliopia, già esistente nell’eporediese e gestito dall’Azienda, a tutto il territorio dell’ASL TO4. La nostra partecipazione al progetto continuerà a estendersi dalla fase organizzativa e di coordinazione dello screening nelle scuole materne fino al follow up di secondo livello presso i nostri Ospedali per i bimbi che risulteranno positivi ai test”.  
Cronaca
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
CHIAVERANO - Grande successo per la «battaglia dei tomini»
Sole e temperature primaverili, domenica scorsa, hanno reso omaggio al carnevale di Bienca, frazione di Chiaverano
IVREA - Sfregia la faccia dell'ex fidanzata con un taglierino: non voleva più tornare con lui. Condannato a 4 anni e 7 mesi
IVREA - Sfregia la faccia dell
E' stato condannato a quattro anni e sette mesi di reclusione Antonio Lago, 59 anni di Chiaverano, l'uomo che il 14 maggio dello scorso anno sfregiò al volto l'ex compagna con un taglierino. Sentenza pronunciata oggi al tribunale di Ivrea
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
CIRIE-MATHI - Controlli a tappeto nei locali: multe fino a 30 mila euro
La guardia di finanza ha scoperto in una pizzeria lavoratori in nero, tra i quali un clandestino colpito da un'espulsione
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
MONTALENGHE - Taglio del nastro per il nuovo ambulatorio comunale
La struttura è stata realizzata grazie al lascito di due benefattori del paese: Francesca Fiorina e Leone Stragiotti
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
PRASCORSANO - Due fratelli arrestati dai carabinieri di Cuorgnè
Entrambi, dopo la sentenza, sono tornati in carcere perchè devono scontare una condanna per estorsione in concorso e rapina
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
CANAVESANA - Problema tecnico sul treno: soppresse due corse della sera per Rivarolo e Chieri
Nel giorno in cui la Regione Piemonte annuncia una nuova «Carta della qualità» del trasporto ferroviario per tutelare maggiormente i passeggeri dei treni, sulla Canavesana due corse sono saltate per non meglio specificati «problemi tecnici»
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Fino al 22 febbraio chiude la provinciale della Valchiusella
Se sussisteranno le condizioni di sicurezza la Sp 61 sarà lasciata aperta nella fascia oraria notturna e precisamente dalle ore 17,30 alle ore 8,30 del giorno successivo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore