CANAVESE - Aziende agricole in ginocchio causa grandine

| La Coldiretti lancia l'allarme č valuta di richiedere lo stato di calamitą per i danni provocati dal maltempo in tutta la provincia

+ Miei preferiti
CANAVESE - Aziende agricole in ginocchio causa grandine
In provincia di Torino, Pinerolese, Canavese e Rivarolese, sono le tre aree più colpite dal maltempo che ha raggiunto le campagne con violenti temporali, vento forte e grandine, con danni a frutta e verdura, ma anche alle coltivazioni di grano e orzo.«In questa stagione – spiega Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino – la grandine è la calamità più temuta dagli agricoltori perché provoca danni irreparabili alle coltivazioni, vanificando il lavoro di un intero anno, con effetti economici ed occupazionali. Nel Pinerolese, forti grandinate hanno distrutto mele, kiwi, albicocche, ma anche orzo e frumento. In alcune zone, per alcune produzioni frutticole – ad esempio kiwi – i danni sono pari al cento per cento. Particolarmente colpiti i campi dei Comuni di Campiglione, Bibiana, Bricherasio, Garzigliana, Cavour e la Val Pellice con effetti devastanti per i frutteti. Danni anche su mais con piante stroncate e, naturalmente, su grano. Danni rilevanti si segnalano nel Canavese, in tutta la parte pedemontana – da Ciriè in avanti, Mathi, Nole, Lanzo, Balangero, Germagnano, Viù e la montagna di Corio – dove la grandine depositata ha raggiunto i venti centimetri di altezza, con punte di trenta centimetri a Balangero e Lanzo. Nel Rivarolese si registrano danni a macchia di leopardo: cellule violente, ma molto limitate, hanno scaricato grandine, nella maggior parte mista ad acqua. Grandinate significative sono segnalate sulla direttrice San Benigno-Foglizzo, nella zona dell’eporediese e nelle zone montane, quali Valprato e Locana. Nella cintura torinese, forti grandinate si segnalano a Caselle e Leinì».

Michele Mellano, direttore di Coldiretti Torino aggiunge: «Sono in corso gli accertamenti per verificare se esistono le condizioni per la dichiarazione dello stato di calamità con il raccolto di molte aziende che è stato in gran parte o totalmente compromesso. La nuova perturbazione dopo il grande caldo conferma i cambiamenti climatici in atto che si manifestano proprio con la più elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi e intense con vere e proprie bombe d’acqua».

 

Cronaca
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non č la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non č la forma contagiosa
L’interessata č una signora di 72 anni: č stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica č stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchč č importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchč č importante vaccinarsi?
Ne parlerą al Bioindustry Park, venerdģ, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrą festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attivitą in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnč, Chivasso e Cirič
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore