CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini

| Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato

+ Miei preferiti
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
L'Agenzia delle Entrate aprirà le porte delle sue sedi ai cittadini che hanno bisogno di supporto e indicazioni per l'accatastamento degli immobili rurali. Viene accolta dall'Agenzia la richiesta di Uncem e di numerosi sindaci piemontesi che avevano sollevato, nei mesi estivi, i notevoli problemi relativi al censimento al Catasto Edilizio Urbano dei fabbricati rurali ora censiti al Catasto dei terreni.
 
In una nota condivisa con la Direzione piemontese dell'Agenzia delle Entrate, Uncem ha evidenziato le disposizioni della normativa vigente facendo chiarezza sulle scadenze e anche sulle sanzioni. Da novembre, l'Agenzia delle Entrate attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato, presso le sedi sub-provinciali di Pubblicità Immobiliare delle province di Torino (a Ivrea, Pinerolo e Susa) e Cuneo (ad Alba, Mondovì e Saluzzo), per migliorare la comunicazione istituzionale, limitare il disagio e favorire l’accesso alle informazioni da parte dei cittadini coinvolti, soprattutto in tema di sanzioni e di possibilità di accesso all’istituto dell’autotutela. L’apertura straordinaria degli sportelli, che saranno attivi fino a cessate esigenze, è prevista tutti i lunedì e i mercoledì, dalle ore 8,30 alle ore 13,00 a partire da lunedì 6 novembre. Restano operativi i servizi di front-office di tutti gli Uffici provinciali ad Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbania e Vercelli.
 
«Abbiamo condiviso con Agenzia delle Entrate un percorso per agevolare i proprietari - spiega Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - La revisione delle banche dati e il censimeno, esigenze dello Stato che condividiamo, devono accompagnarsi a regole chiare e informazioni precise che con Agenzia abbiamo definito e diffuso. Dobbiamo aiutare i cittadini a garantire la valorizzazione del loro patrimonio edilizio, inserendolo negli elenchi catastali corretti, pagando minori imposte possibili. Ma dobbiamo anche agire politicamente per avere al più presto una generale riforma del catasto e con Agenzia delle Entrate, d'intesa con la Regione, vogliamo lavorare sulla 'fiscalità di vantaggio' per le aree montane». 
 
«La Regione Piemonte ringrazia Uncem per il lavoro fatto - commenta Alberto Valmaggia, Assessore regionale allo Sviluppo della Montagna - Il dialogo e il costruttivo confronto instaurato con Agenzia delle Entrate e le soluzioni proposte sono un passo molto importante per superare le problematiche relative agli accatastamenti dei fabbricati rurali, soprattutto nelle zone montane. La circolare dell'Agenzia è utile per chiarire molte situazioni e semplifica alcuni iter amministrativi. Insieme a Uncem affronteremo i temi non ancora risolti come i fabbricati rurali gravati da uso civico».
Cronaca
GRAN PARADISO - Il Parco compie 95 anni: due giorni di festa a Ceresole Reale
GRAN PARADISO - Il Parco compie 95 anni: due giorni di festa a Ceresole Reale
Il Parco Nazionale Gran Paradiso si prepara a celebrare due importanti traguardi: il primo è il 70ennale di istituzione del Corpo di Sorveglianza, formato dai guardaparco
RAPINA CON SPARATORIA - In prognosi riservata i titolari della stazione di servizio: un uomo di Mappano vivo per miracolo
RAPINA CON SPARATORIA - In prognosi riservata i titolari della stazione di servizio: un uomo di Mappano vivo per miracolo
I feriti, molto gravi, sono il titolare dell'impianto, Ugo Esposito, e la moglie Filomena. 68 anni lui, 65 anni lei. Sono residenti a Leini e da molti anni gestiscono quella stazione di servizio al confine tra Mappano e Torino
LEINI - Agguato al benzinaio a Torino: due leinicesi feriti a colpi di pistola. Posti di blocco dei carabinieri in tutta la zona
LEINI - Agguato al benzinaio a Torino: due leinicesi feriti a colpi di pistola. Posti di blocco dei carabinieri in tutta la zona
Un uomo e una donna residenti a Leini sono rimasti feriti dopo una sparatoria. E' successo questa mattina al distributore Tamoil di strada Cuorgné, ai confini tra Mappano e Torino. Indagini dei carabinieri in corso
ECONOMIA - Un bando del Gal per aiutare le imprese turistiche
ECONOMIA - Un bando del Gal per aiutare le imprese turistiche
Le risorse pubbliche disponibili ammontano ad 750 mila euro. Le imprese potranno chiedere un contributo fino al 50%
AGLIE' - A «Comuni Fioriti» il successo della scuola alladiese - FOTO
AGLIE
Le premiazioni del concorso "Comuni fioriti" hanno avuto luogo a Spello il 12 novembre scorso e il Comune è stato premiato con 2 fiori
COSSANO - Scappa alla vista dei carabinieri: denunciato - VIDEO
COSSANO - Scappa alla vista dei carabinieri: denunciato - VIDEO
Ben occultato nel bagagliaio della sua auto, i carabinieri hanno trovato un tubo in metallo rivestito con la gomma
CANAVESE - Funghi radioattivi in Valchiusella: allerta dell'Asl To4 su due specie presenti in tutta la zona
CANAVESE - Funghi radioattivi in Valchiusella: allerta dell
La misura precauzionale non deve essere estesa ai funghi appartenenti ad altre specie in quanto la maggior parte, tra cui ad esempio il porcino, presentano concentrazioni di radioisotopi molto inferiori
CASTELLAMONTE - Spaventoso incidente sulla provinciale per Castelnuovo Nigra: donna grave - VIDEO E FOTO
CASTELLAMONTE - Spaventoso incidente sulla provinciale per Castelnuovo Nigra: donna grave - VIDEO E FOTO
Grave incidente stradale questa sera sulla provinciale che da Castellamonte porta a Castelnuovo Nigra. All'altezza delle curve di Filia si sono scontrate una Peugeot 207 e una Fiat Punto
CASELLE - Nonostante i mondiali, arriva il volo diretto per la Svezia
CASELLE - Nonostante i mondiali, arriva il volo diretto per la Svezia
La compagnia Blue Air apre il nuovo collegamento diretto Torino-Stoccolma operativo dal 20 gennaio dall'aeroporto Pertini
CASTELLAMONTE - L'addio di Spineto a Mauro Mattioda. Don Luca: "Non lasciamo sola questa famiglia" - FOTO
CASTELLAMONTE - L
L'estremo saluto del paese alla vittima dell'omicidio di sabato. Il parroco invita la comunità a rimanere unita di fronte al dolore. "Dobbiamo saper ascoltare chi è solo e chi ha bisogno", ha detto il parroco don Luca Pastore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore