CANAVESE - Borse lavoro per i pazienti con disagio mentale: un successo

| Si è concluso il progetto «Riabilitare per Abitare» rivolto ad adulti in difficoltà per sostenerli nella ricostruzione di un progetto di vita

+ Miei preferiti
CANAVESE - Borse lavoro per i pazienti con disagio mentale: un successo
La sinergia e il lavoro in rete tra organizzazioni pubbliche e soggetti privati e del terzo settore presenti sul territorio eporediese e il sostegno generoso e sensibile della Compagnia di San Paolo hanno permesso di realizzare il progetto “Riabilitare per Abitare”. Progetto, appena concluso, rivolto ad adulti in difficoltà per disagio mentale dell’area eporediese, per sostenerli nella ricostruzione del proprio progetto di vita attraverso l’inserimento lavorativo con borse lavoro. Progetto che ha visto coinvolti l'Asl To4 del Canavese, in particolare il Centro di Salute Mentale di Ivrea, il Comune di Ivrea con l’Assessorato alle Politiche Sociali e soggetti che gestiscono strutture residenziali del territorio per persone con problemi psichiatrici. Questi ultimi sono la Cooperativa sociale L’Arte della Cura, L’Arca Srl, la Cooperativa sociale Il Pozzo e la CM Service Srl.
 
Da anni il Dipartimento di Salute Mentale, nell’ambito del “Progetto sostegno alla domiciliarità”, avvia progetti terapeutici riabilitativi con borse lavoro. Considerando gli ultimi anni, nel 2014 hanno usufruito di borse lavoro 218 utenti e nel 2015 il numero è salito a 232. Per il 2016 stanno beneficiando di borse lavoro 198 utenti. A integrazione di quanto erogato dall’Asl, con il progetto “Riabilitare per Abitare”, realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo per 70.000 euro e delle Comunità partner per un totale di 12.264 euro, nel periodo da novembre 2014 a maggio 2016 altre 31 persone con problemi psichici hanno potuto sperimentare progetti riabilitativi di inserimento lavorativo. Di queste 31 persone, all’avvio del progetto, 18 erano inserite in strutture residenziali e 13 vivevano presso il proprio domicilio.  
 
Relativamente alle 18 persone che all’avvio della borsa lavoro erano in struttura residenziale, per 8, al termine del progetto terapeutico riabilitativo, è stato possibile il trasferimento in una struttura a minor protezione, con un effetto positivo sulla qualità della vita degli interessati; altre 2 persone inserite in struttura residenziale sono state dimesse e hanno iniziato un progetto di domiciliarità. Per altre 2 persone, che inizialmente vivevano in famiglia, è stato possibile evitare il ricorso all’inserimento in struttura residenziale. Un obiettivo non dichiarato nel progetto, ma auspicato, era quello di vedere trasformare le borse lavoro in contratti di lavoro e questo è avvenuto per 3 utenti.
 
Pur in presenza di una congiuntura economica che impoverisce l’offerta di lavoro e, quindi, anche le opportunità per le borse lavoro, le aziende private e le cooperative ospitanti i tirocini lavorativi del progetto “Riabilitare per Abitare” sono state 14 (con sede ad Azeglio, a Cascinette d’Ivrea, a Favria, a Ivrea, a Mazzè, a Nole, a Rivarolo Canavese, a Strambino, a Volpiano), a cui si sono aggiunti 5 Comuni (Banchette, Bosconero, Chiaverano, San Benigno Canavese e Vische). 
Cronaca
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore