CANAVESE - Caldo torrido: aumentano i passaggi al pronto soccorso

| Sono stati effettuati anche ricoveri per patologie caldo-correlate che hanno interessato soprattutto persone anziane

+ Miei preferiti
CANAVESE - Caldo torrido: aumentano i passaggi al pronto soccorso
L'Asl To4 di Ivrea informa che i passaggi al pronto soccorso dello scorso fine settimana rientrano nella media annuale, con un lieve incremento soprattutto a Ivrea. Vi sono stati accessi legati a patologie caldo-correlate, ma si è trattato, spesso, di problemi lievi (ipotensione, colpi di calore). Sono stati, però, effettuati anche ricoveri per patologie caldo-correlate, che hanno interessato soprattutto persone anziane. Le persone a maggior rischio per i danni causati dal caldo eccessivo sono diverse. Sicuramente gli anziani perché hanno condizioni di salute generalmente peggiori della popolazione generale e spesso sono affetti da più malattie. Inoltre, l’organismo delle persone anziane ha una minore capacità di gestire i cambiamenti di temperatura e di regolare il contenuto di acqua, un elemento essenziale per contrastare il surriscaldamento del corpo.
 
SABATO 18 luglio 
Pronto soccorso Ivrea - 120 passaggi
Pronto soccorso Cuorgnè - 56 passaggi
Pronto soccorso Chivasso - 137 passaggi
Pronto soccorso Ciriè - 131 passaggi
 
DOMENICA 19 luglio
Pronto soccorso Ivrea - 117 passaggi
Pronto soccorso Cuorgnè - 43 passaggi
Pronto soccorso Chivasso - 136 passaggi
Pronto soccorso Ciriè - 136 passaggi
 
MEDIA ANNUALE
Pronto soccorso Ivrea - 110 passaggi
Pronto soccorso Cuorgnè - 49 passaggi
Pronto soccorso Chivasso - 150 passaggi
Pronto soccorso Ciriè - 136 passaggi
 
«Sono a rischio - fanno sapere dall'Asl To4 - anche le persone non autosufficienti, le persone che assumono particolari medicinali, le persone affette da malattie come quelle cardiovascolari, del fegato, neurologiche, polmonari, renali o da disordini endocrini o disturbi psicologici, i neonati e i bambini piccoli, le persone che fanno esercizio fisico o svolgono un lavoro intenso all’aria aperta».
 
Per contrastare gli effetti delle temperature elevate è necessario attenersi ad alcune regole comportamentali. Le principali sono quelle di rimanere in casa nelle ore più calde, bere molta acqua (soprattutto per gli anziani è necessario bere anche se non si sente lo stimolo della sete), aumentare il consumo di frutta fresca e di verdura, preferibilmente cruda e di stagione (questi cibi sono una fonte di vitamine e sali minerali, oltre che di acqua), fare pasti leggeri, evitare gli alcolici e limitare the, caffè e altre bevande che contengono caffeina (agiscono come diuretici e favoriscono la disidratazione), vestire comodi e leggeri, con indumenti di cotone, lino o fibre naturali. Se ci si deve mettere in viaggio, evitare le ore più calde della giornata (specie se l’auto non è climatizzata) e tenere sempre in macchina una scorta d’acqua. Non lasciare mai neonati, bambini o animali in macchina, neanche per brevi periodi.
 
Esistono, tuttavia, particolari condizioni di salute (come l’epilessia, le malattie del cuore, del rene o del fegato) per le quali l’assunzione eccessiva di liquidi è controindicata. Se si è affetti da qualche malattia è necessario consultare il medico curante prima di aumentare l’ingestione di liquidi. È necessario consultare il medico anche se si sta seguendo una cura che limita l’assunzione di liquidi o che ne favorisce l’espulsione.
Cronaca
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
Accertati 86 episodi in tutta Italia, per un guadagno di oltre 400mila euro. In Canavese i malviventi hanno colpito almeno due volte truffando i Missionari Oblati di Maria Immacolata a San Giorgio e la parrocchia di San Costanzo a Pont
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
I due hanno simulato un incidente stradale con una pensionata, tentando di raggirarla con la solita truffa dello specchietto
AGLIE' - In scena il musical dedicato alla figura di Madre Teresa di Calcutta
AGLIE
«Madre Teresa: il musical» è andato in scena per la prima volta nel mese di ottobre 2018 al teatro Giacosa di Ivrea e da allora è divenuto uno spettacolo itinerante
CIRIACESE - Botte a scuola all'alunno malato: nuovo allarme bullismo
CIRIACESE - Botte a scuola all
La famiglia, dopo l'ultimo episodio, presenterà un esposto ai carabinieri per fermare questa escalation di violenza
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, i finalisti del Premio Strega, gli stranieri Damon Krukowski, Stefan Merrill Block e Ottessa Moshfegh
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
L'esibizione, dal titolo «Cantare... è un gioco da ragazzi», è il secondo appuntamento della stagione dei Concerti di Primavera 2019, dedicata al ricordo di Michele Romana
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
Raggiunto dal personale del 118, il 26enne è stato elitrasportato al Cto. Ha riportato numerose fratture a causa della caduta
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'operaio non sarebbe in pericolo di vita
CIRIE'-SAN MAURIZIO - Derubano gli anziani davanti a chiese e cimiteri: i carabinieri arrestano due italiani
CIRIE
I due arrestati erano stati notati poco prima a bordo di una Fiat Punto, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i luoghi maggiormente frequentati da persone anziane nei Comuni del ciriacese così i carabinieri hanno deciso di seguirli
CIRIE' - «Senza etichetta» entra nella fase finale con il grande Mogol
CIRIE
La giuria ha selezionato, tra le numerose domande pervenute da tutta la Penisola, 29 finalisti che si sfideranno domenica 26 maggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore