CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi

| Lunedì 4 luglio sono iniziati i casting per le comparse della nuova serie televisiva «Sacrificio d’Amore». A Mazzè, invece, partono le selezioni per un nuovo programma televisivo per le persone con un talento artistico

+ Miei preferiti
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi
Lunedì 4 luglio negli studi di Telecittà a San Giusto Canavese sono partiti i casting per poter partecipare come comparsa alla nuova serie televisiva “Sacrificio d’Amore”, una serie in costume per Canale 5 in 22 puntate da 80 minuti ambientata a Carrara ma girata quasi completamente in Piemonte, creata da Daniele Carnacina e realizzata da Endemol Shine Italy. Per ogni puntata il casting della fiction coinvolgerà oltre cento tra figuranti e comparse per un totale di circa 2500 persone, una ricerca appassionante di volti nuovi che non tradiscano le caratteristiche proprie dell’epoca nella quale si svolge la storia (1913). 
 
La produzione cerca uomini non più alti di 1.85 con un taglio regolare di capelli (nei primi del Novecento non esistevano i tagli di oggi, rasati ai lati e lunghi al centro) e disposti a modificare il taglio della barba. Le donne, invece, non più alte di 1.75, senza meches ma con capelli lunghi e di colore uniforme, oppure disposte a cambiare il colore per renderlo consono all’epoca. Tra i requisiti, fondamentale per tutti, non avere tatuaggi sulle parti scoperte del corpo e aver compiuto i 18 anni. E' possibile che i casting si ripetano nelle prossime settimane. E' possibile saperlo visitando il sito della Film Commission di Torino (www.fctp.it).
 
Quello di San Giusto non è l'unico casting annunciato in Canavese. La società Silvio Sardi Communications di New York, attraverso l'agenzia italiana, insieme alla Excelsior Cinematografica, ha ideato il progetto del nuovo format televisivo «Tu come Noi» (Diventa Una Star). Un nuovo format televisivo nazionale per offrire un’opportunità a tutte quelle persone che hanno un Talento Artistico, ma non riescono ad avere l’opportunità di poterlo esprimere  per intraprendere una carriera artistica.
 
Si tratta di produrre la puntata pilota del nuovo format da sottoporre ad un network televisivo nazionale per la programmazione nella stagione 2016/2017. Il programma prevede due giorni (il 22 e il 23 Settembre 2016) di Casting Artistici al Palaeventi di Mazzè ai quali possono partecipare, previo inoltro della domanda, chiunque voglia esibirsi in una esibizione artistica (cantare, ballare, recitare, cabaret, comici, eccetera). Ogni partecipante che verrà ammesso dalla produzione, avrà a disposizione 3 minuti per esibirsi sul palco davanti ad una telecamera che registrerà l’esibizione artistica.
 
Una giuria formata da esperti, in collaborazione con la Produzione, valuterà l’esibizione artistica di tutti i Partecipanti ai due giorni di Casting, tra i quali verranno selezionati 10 Partecipanti che potranno esibirsi alla serata finale del 24 settembre 2016, davanti ad un pubblico pagante. Tutte e tre le giornate saranno riprese dalle telecamere televisive, per un programma che verrà mandato in onda in prima serata sull’emittente televisiva Quartarete Tv canale 11 o 511 HD del digitale terrestre. La Produzione utilizzando tutto il materiale girato, nei giorni dei Casting e della Serata Finale, produrrà una puntata pilota del programma che verrà visionata da un Network Televisivo nazionale, che valuterà a proprio insindacabile giudizio, l’eventuale messa in produzione del programma in 10 puntate.
 
Può richiedere di partecipare al Casting Artistico chiunque tra una età tra i 10 anni e i 65 anni. I minori dovranno obbligatoriamente essere accompagnati da un genitore o chi ne esercita le facenti funzioni. Non vi sono limitazioni di sesso e/o etnia. L’unico vincolo è la conoscenza della lingua italiana essendo il programma destinato ad un pubblico nazionale. Indirizzo del sito nell'immagine sotto.
Galleria fotografica
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 1
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 2
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 3
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 4
Cronaca
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
I club sostengono il «Potenziamento del corso di lingua italiana per donne straniere» curato dalla Caritas di Rivarolo Canavese
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea per un incendio divampato poco prima delle due
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l'automobilista non si ferma e scappa. Caccia a una Opel blu
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l
E' caccia ad una Opel blu che ieri mattina è rimasta coinvolta in uno scontro frontale in via Matteotti a Rivarolo Canavese. La conducente della vettura, dopo l'urto, anzichè fermarsi a prestare soccorso ha rimesso in moto ed è scappata
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
Sarà il primo evento in cui entrerà in azione il Piano Sicurezza. Controlli agli accessi del centro storico con relativi conteggi
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
La sfilata dei carri e il rogo del Re Pignatun sono invece in calendario il 6 marzo. Tutto il programma dal 23 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall'Asl i bimbi vaccinati la mattina del 5 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall
L'Asl To4, attraverso il sistema di registrazione delle temperature del frigo contenente i vaccini somministrati la mattina del 5 febbraio, ha rilevato che le temperature avevano leggermente superato quelle indicate dalle schede tecniche
VALPERGA - Muore dopo l'incidente sul traghetto per la Sicilia: la famiglia denuncia la compagnia di navigazione
VALPERGA - Muore dopo l
Si ferisce sul traghetto per la Sicilia e muore per un'infezione: ora la famiglia ha chiesto il risarcimento danni alla compagnia di navigazione. La donna, residente a Valperga, è morta per uno shock settico. Indaga la procura di Ivrea
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
Un capannone utilizzato come discarica abusiva è stato scoperto a Borgaro dai carabinieri di Caselle e del Noe di Torino
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
Evento promosso dall'Associazione museo dello Storico Carnevale in occasione dell'edizione 2019 della manifestazione
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
L'uomo è già conosciuto in città per episodi simili. Convinto che la strada (pubblica) di fronte alla propria abitazione sia, in realtà, privata, un anno fa aveva interrotto la corsa podistica Ivrea Cinque Laghi...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore