CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi

| Lunedì 4 luglio sono iniziati i casting per le comparse della nuova serie televisiva «Sacrificio d’Amore». A Mazzè, invece, partono le selezioni per un nuovo programma televisivo per le persone con un talento artistico

+ Miei preferiti
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi
Lunedì 4 luglio negli studi di Telecittà a San Giusto Canavese sono partiti i casting per poter partecipare come comparsa alla nuova serie televisiva “Sacrificio d’Amore”, una serie in costume per Canale 5 in 22 puntate da 80 minuti ambientata a Carrara ma girata quasi completamente in Piemonte, creata da Daniele Carnacina e realizzata da Endemol Shine Italy. Per ogni puntata il casting della fiction coinvolgerà oltre cento tra figuranti e comparse per un totale di circa 2500 persone, una ricerca appassionante di volti nuovi che non tradiscano le caratteristiche proprie dell’epoca nella quale si svolge la storia (1913). 
 
La produzione cerca uomini non più alti di 1.85 con un taglio regolare di capelli (nei primi del Novecento non esistevano i tagli di oggi, rasati ai lati e lunghi al centro) e disposti a modificare il taglio della barba. Le donne, invece, non più alte di 1.75, senza meches ma con capelli lunghi e di colore uniforme, oppure disposte a cambiare il colore per renderlo consono all’epoca. Tra i requisiti, fondamentale per tutti, non avere tatuaggi sulle parti scoperte del corpo e aver compiuto i 18 anni. E' possibile che i casting si ripetano nelle prossime settimane. E' possibile saperlo visitando il sito della Film Commission di Torino (www.fctp.it).
 
Quello di San Giusto non è l'unico casting annunciato in Canavese. La società Silvio Sardi Communications di New York, attraverso l'agenzia italiana, insieme alla Excelsior Cinematografica, ha ideato il progetto del nuovo format televisivo «Tu come Noi» (Diventa Una Star). Un nuovo format televisivo nazionale per offrire un’opportunità a tutte quelle persone che hanno un Talento Artistico, ma non riescono ad avere l’opportunità di poterlo esprimere  per intraprendere una carriera artistica.
 
Si tratta di produrre la puntata pilota del nuovo format da sottoporre ad un network televisivo nazionale per la programmazione nella stagione 2016/2017. Il programma prevede due giorni (il 22 e il 23 Settembre 2016) di Casting Artistici al Palaeventi di Mazzè ai quali possono partecipare, previo inoltro della domanda, chiunque voglia esibirsi in una esibizione artistica (cantare, ballare, recitare, cabaret, comici, eccetera). Ogni partecipante che verrà ammesso dalla produzione, avrà a disposizione 3 minuti per esibirsi sul palco davanti ad una telecamera che registrerà l’esibizione artistica.
 
Una giuria formata da esperti, in collaborazione con la Produzione, valuterà l’esibizione artistica di tutti i Partecipanti ai due giorni di Casting, tra i quali verranno selezionati 10 Partecipanti che potranno esibirsi alla serata finale del 24 settembre 2016, davanti ad un pubblico pagante. Tutte e tre le giornate saranno riprese dalle telecamere televisive, per un programma che verrà mandato in onda in prima serata sull’emittente televisiva Quartarete Tv canale 11 o 511 HD del digitale terrestre. La Produzione utilizzando tutto il materiale girato, nei giorni dei Casting e della Serata Finale, produrrà una puntata pilota del programma che verrà visionata da un Network Televisivo nazionale, che valuterà a proprio insindacabile giudizio, l’eventuale messa in produzione del programma in 10 puntate.
 
Può richiedere di partecipare al Casting Artistico chiunque tra una età tra i 10 anni e i 65 anni. I minori dovranno obbligatoriamente essere accompagnati da un genitore o chi ne esercita le facenti funzioni. Non vi sono limitazioni di sesso e/o etnia. L’unico vincolo è la conoscenza della lingua italiana essendo il programma destinato ad un pubblico nazionale. Indirizzo del sito nell'immagine sotto.
Galleria fotografica
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 1
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 2
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 3
CANAVESE - Casting per la televisione a San Giusto e Mazzè: in fila per diventare famosi - immagine 4
Cronaca
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
I carabinieri li hanno arrestati due giorni fa, al termine di una lunga indagine coordinata dalla Procura di Ivrea. Secondo gli inquirenti i due andavano a colpo sicuro. Almeno sei le rapine messe a segno
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
Provvidenziale intervento del soccorso alpino che ha tratto in salvo le quattro escursioniste in difficoltà
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore