CANAVESE - Cede l'asfalto sulla 460. Insulti alla Cittą metropolitana: «Ci voleva il morto per intervenire?»

| Ieri sono iniziati i lavori tra Leini e Lombardore, dove l'asfalto ha ceduto provocando un pericoloso avvallamento. In quello stesso punto ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnč, Gianpiero Mattioda. Protestano gli utenti

+ Miei preferiti
CANAVESE - Cede lasfalto sulla 460. Insulti alla Cittą metropolitana: «Ci voleva il morto per intervenire?»
I lavori sono iniziati ieri e, salvo imprevisti, andranno avanti ancora a lungo, almeno fino alla metà di giugno. 200 mila euro il finanziamento della Città metropolitana per risolvere, si spera definitivamente, il problema di quel tratto dell'ex statale 460. L'asfalto ha ceduto a causa dell'enorme mole di traffico in corrispondenza di un attraversamento idraulico. I "rattoppi" degli ultimi anni, infatti, non hanno assolutamente risolto il problema.

L'immagine (effettivamente impressionante), diffusa attraverso i propri canali social dalla Città metropolitana, ha scatenato la reazione di molti utenti che non hanno risparmiato pesanti critiche alla gestione viaria dell'ex provincia di Torino.

Anche perchè in quel punto, lo scorso 24 agosto, a causa di un incidente stradale, vi ha perso la vita il noto imprenditore di Cuorgnè, Gianpiero Mattioda. Circostanza che non è sfuggita agli utenti. «Fate schifo - si legge sulla pagina Facebook della Città metropolitana - un morto e due feriti per questo scherzetto! Qui nessuno che si fa la gattabuia, vero? Aspettiamo sempre che succedano gli incidenti, prima di intervenire». E ancora: «Ovviamente ci dovevano essere incidenti e un morto per fare qualcosa. Che porci. E il bello è che paghiamo il bollo per mantenere solo raccomandati».

Diversi i commenti relativi al ritardo con il quale l'ente pubblico ha deciso di far partire i lavori: «Non potevano farlo subito sto lavoro? Sempre a mangiarci dietro sono sta gente». Oppure: «Ma allora non è solo al sud che ci sono incompetenze edilizie! Beh, sembra ci sia coerenza in tutta Italia».

Nel video sotto, invece, registratro il giorno dopo l'incidente che è costato la vita a Mattioda, la situazione della 460 di agosto, con il pericoloso avvallamento già marcato su tutta la carreggiata, sia in direzione Rivarolo Canavese, sia in direzione Caselle.  

Video
Galleria fotografica
CANAVESE - Cede lasfalto sulla 460. Insulti alla Cittą metropolitana: «Ci voleva il morto per intervenire?» - immagine 1
Cronaca
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
Dopo le polemiche delle scorse settimane, l'amministrazione ha deciso di tirar dritto, negando una sospensione dei lavori. Presenti alle operazioni i contrari al taglio delle piante e anche la giunta comunale
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
L'Osapp, il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, ha chiesto al Ministro Alfonso Bonafede, la chiusura del carcere
PERTUSIO - Grande riapertura per il bocciodromo comunale
PERTUSIO - Grande riapertura per il bocciodromo comunale
Venerdģ scorso č stato riaperto il bocciodromo comunale, la struttura č stata affidata a Daniele Curtosi e Patrizia Mancuso
LOCANA - In visita al Vernetti il vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato - FOTO
LOCANA - In visita al Vernetti il vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato - FOTO
Giovedģ 27 settembre il vescovo di Ivrea ha celebrato la messa a Casa Vernetti. Numerose le iniziative nel mese di ottobre
SICUREZZA - 84 carabinieri in pił prendono servizio a Torino e provincia
SICUREZZA - 84 carabinieri in pił prendono servizio a Torino e provincia
La scelta di destinare i giovani carabinieri alle stazioni ha come scopo quello di aumentare i servizi preventivi e la proiezione esterna
RIVAROLO - Crolla il tetto di un cascinale, nottata di paura in Canton Mosetti - FOTO
RIVAROLO - Crolla il tetto di un cascinale, nottata di paura in Canton Mosetti - FOTO
Intorno alle 20 č arrivata la chiamata al centralino del 115 da parte dei residenti dell'abitazione attigua che, mentre erano a cena, hanno udito il boato proveniente dal cortile. Il tetto del cascinale ha ceduto di schianto
IVREA - Violenze in carcere: l'inchiesta verso l'archiviazione
IVREA - Violenze in carcere: l
Antigone ed il Garante del carcere di Ivrea, tramite i rispettivi legali, hanno presentato opposizione all'archiviazione
CANAVESE - Le scuole migliori della provincia: il 25 Aprile di Cuorgnč primo tra gli istituti tecnici - LE CLASSIFICHE
CANAVESE - Le scuole migliori della provincia: il 25 Aprile di Cuorgnč primo tra gli istituti tecnici - LE CLASSIFICHE
Sono state pubblicate le classifiche di «Eduscopio.it», la ricerca che, ogni anno, mette in fila tutte le scuole superiori di Torino e provincia in base a numerosi parametri qualitą. Buone notizie dalle scuole del Canavese
CUORGNE' - Santa Cecilia e mercatino nella domenica cuorgnatese - FOTO
CUORGNE
«Ringrazio quei commercianti che ci hanno creduto ed hanno contribuito alla riuscita tenendo aperti i loro esercizi commerciali», dice l'assessore Fava
CASTELNUOVO NIGRA - Incidente stradale, una donna ferita
CASTELNUOVO NIGRA - Incidente stradale, una donna ferita
La 37enne č rimasta bloccata dentro l'abitacolo. Sul posto hanno operato i vigili del fuoco di Ivrea e il personale del 118
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore