CANAVESE - Cinque arresti per stalking e maltrattamenti in famiglia dall'inizio dell'anno

| Sono in aumento gli interventi dei carabinieri, in Canavese, per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Numeri allarmanti dopo l'ultimo episodio di un uomo che ha sfregiato al volto l'ex compagna con un taglierino

+ Miei preferiti
CANAVESE - Cinque arresti per stalking e maltrattamenti in famiglia dallinizio dellanno
Sono in aumento gli interventi dei carabinieri, in Canavese, per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Un trend che non sembra invertire la rotta. Nel 2017, per stalking, i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno arrestato tre persone e ne hanno denunciate 17. Nei primi cinque mesi di quest'anno, invece, nove le persone denunciate e una arrestata. Numeri che, se confermati nei prossimi mesi, porteranno ad un aumento dei provvedimenti penali.

Stesso discorso per i maltrattamenti in famiglia: l'anno scorso i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno arrestato tre persone e ne hanno denunciate per lo stesso reato altre 18. Nei primi mesi di quest'anno, invece, sempre per maltrattamenti in famiglia, sono già 10 le persone denunciate a piede libero e ben 4 quelle arrestate. Numeri allarmanti, tornati d'attualità dopo l'ultimo arresto dei carabinieri, l'altra mattina, ai danni di un uomo che ha sfregiato con un taglierino l'ex compagna. Quest'ultima, però, non si era mai rivolta prima alle forze dell'ordine.

L’emersione della violenza di genere costituisce un serio problema per molte donne, che per anni, subiscono in silenzio la violenza commessa dal loro partner senza mai chiedere aiuto e senza mai denunciare.  Comunemente si crede che riguardi solo alcune fasce sociali svantaggiate ed  emarginate, in realtà si tratta di un fenomeno trasversale che può riguardare chiunque di ogni età e classe sociale.

La solitudine molto spesso, favorisce il maltrattante che tende a neutralizzare o annientare il contesto familiare e di amicizia. Di fatto per arrivare all’emersione del problema, che porta alla querela da parte della vittima, bisogna essere consapevoli di ciò che si sta subendo e molto spesso queste vittime non lo sanno, soprattutto perché la violenza psicologica viene perpetrata da partner per molto tempo.

Per fare querela occorre rivolgersi alle forze dell’ordine; per un primo orientamento psicologico o legale ci si può rivolgere al 1522, numero di pubblica utilità, che orienta la donna sui servizi presenti sul territorio, quindi centri anti violenza a seconda della gravità di quanto viene prospettato. Si tratta di un servizio informativo multilingue, nato da un’idea del Dipartimento delle Pari Opportunità, fungendo da “facilitatore” per l’accesso ai servizi operanti sul territorio garantendo l'anonimato.

Nei casi più gravi/critici, si deve chiamare il pronto intervento  112, che risponde 24 h su 24, primo passo importante che aiuta ad avere una maggiore consapevolezza del problema.  A tale numero ci si deve rivolgere in caso imminente pericolo o flagranza del fatto-reato. Gli operatori saranno in grado di provvedere al pronto intervento tramite le pattuglie in servizio per il controllo del territorio, nonché allertare il personale dei servizi che possono provvedere all’assistenza e al soccorso della vittima dei reati.

Cronaca
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
Dramma oggi, martedì 21 maggio, intorno a mezzogiorno, alla Codex di via Salassa a San Ponso. Un dipendente 34enne della ditta, residente a Chivasso, si è accasciato al suolo mentre stava lavorando all'interno del capannone ed è morto
IVREA - Una zuppa di pesce da record: 1500 chili per 4000 porzioni
IVREA - Una zuppa di pesce da record: 1500 chili per 4000 porzioni
Come è ormai consuetudine sabato 2 Giugno si terrà la Manifestazione «Primavera a Porta Torino - La Grande Zuppa di Pesce»
AGLIE' - Vittorio Sgarbi ospite d'onore per la chiesa di San Gaudenzio
AGLIE
Inaugurazione speciale, domenica scorsa, per i lavori di restauro della chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano
CANAVESE - Si va in bici: inaugurato il Sentiero delle Pietre Bianche
CANAVESE - Si va in bici: inaugurato il Sentiero delle Pietre Bianche
Cinque i Comuni coinvolti nel progetto: Barone Canavese, Candia Canavese, Mercenasco, Montalenghe e Orio Canavese
FOGLIZZO - Lavori in corso, fino al 3 giugno ufficio postale chiuso
FOGLIZZO - Lavori in corso, fino al 3 giugno ufficio postale chiuso
Per garantire la continuità del servizio durante i lavori la clientela potrà rivolgersi al vicino ufficio postale di Montanaro
CANAVESE - Senologia, l'Asl To4 premiata dalla Società Italiana Radiologia Medica
CANAVESE - Senologia, l
L'Asl To4 ha presentato una comunicazione scientifica sotto forma di poster che è stata premiata come prima classificata a livello nazionale
CHIVASSO - Finti poliziotti con il lampeggiante blu sull'auto rapinano l'incasso della festa patronale
CHIVASSO - Finti poliziotti con il lampeggiante blu sull
E' caccia ai malviventi che l'altra sera hanno rapinato una donna di 43 anni di Chivasso, cassiera dell'associazione Pro Mandria, mentre stava facendo rientro a casa con l'incasso della festa dedicata al patrono della frazione Sant'Eligio
GIRO D'ITALIA A CERESOLE - Sgomberati altri 25 centimetri di neve: la tappa non è a rischio - FOTO
GIRO D
Super lavoro dei cantonieri della Città metropolitana in queste ore. Sono state sospese le operazioni di rappezzatura del manto stradale sulle Provinciali 460 e 50 che riprenderanno appena le condizioni meteo lo consentiranno
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
La XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha rinnovato la convenzione con la Facoltà di Infermieristica del Dipartimento della Sanità Pubblica con sede ad Ivrea
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell'ospedale
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell
Numerosi i benefattori che si sono resi protagonisti di diverse donazioni per un valore complessivo di circa 28 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore