CANAVESE - Controlli dei carabinieri sulle strade di Rivarolo, Ivrea, Valperga e Banchette: raffica di denunciati

| Con l’avvento del carnevale, in Canavese sono stati intensificati i controlli dei carabinieri della Compagnia di Ivrea, finalizzati al contrasto dell’uso di stupefacenti e dell’abuso di bevande alcoliche da parte degli automobilisti

+ Miei preferiti
CANAVESE - Controlli dei carabinieri sulle strade di Rivarolo, Ivrea, Valperga e Banchette: raffica di denunciati
Con l’avvento del carnevale, in Canavese sono stati intensificati i controlli dei carabinieri della Compagnia di Ivrea, finalizzati al contrasto dell’uso di sostanze stupefacenti e dell’abuso di bevande alcoliche da parte degli utenti della strada. Decine le persone sottoposte nei giorni scorsi all’accertamento con l’etilometro; quattro sono state denunciate alla Procura di Ivrea per guida in stato di ebbrezza. Per alcuni giovani sono scattate segnalazioni amministrative alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti.
 
A Ivrea un 40enne, controllato in piena notte in corso Vercelli, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi al test con l’etilometro. La sua auto è stata sequestrata e la sua patente di guida ritirata; nei suoi confronti è scattata automaticamente anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza. A Rivarolo un 21enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza poiché sorpreso alla guida con un tasso alcolemico superiore al doppio del limite consentito; la sua patente di guida è stata ritirata. Per lo stesso motivo, a Valperga e a Banchette, sono stati denunciati a piede libero rispettivamente un 22enne ed un 50enne; ad entrambi è stata ritirata la patente di guida. Per un 29enne di Favria è scattata una segnalazione amministrativa alla Prefettura di Torino poiché anch’egli controllato alla guida con un tasso alcolemico superiore al limite consentito.
 
Tre i giovani segnalati alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti: uno di essi, di 22 anni, fermato per un controllo a Ivrea, ha cercato di disfarsi di una dose di marijuana gettandola dal finestrino della sua auto. La sostanza è stata sequestrata e la sua patente di guida è stata ritirata. A Rivarolo un 18enne, controllato alla guida della sua utilitaria, è stato trovato anch’egli in possesso di un dose di 4grammi di hashish, sequestrata. Le loro patenti di guida sono state ritirate. Una segnalazione amministrativa è scattata anche a Lusigliè, dove i carabinieri di San Giorgio Canavese hanno trovato un 20enne in possesso di una dose di hashish, sottoposta a sequestro. I controlli continueranno nei prossimi giorni.
Dove è successo
Cronaca
PARCO GRAN PARADISO - Tripadvisor conferma il certificato di eccellenza
PARCO GRAN PARADISO - Tripadvisor conferma il certificato di eccellenza
L’area protetta tra il 10% delle destinazioni più apprezzate secondo le recensioni dei viaggiatori di tutto il mondo
CASTELLAMONTE - Terra Mia ha donato al Museo Nazionale del Risorgimento Ordini e Provvidenze del periodo 1798-1801
CASTELLAMONTE - Terra Mia ha donato al Museo Nazionale del Risorgimento Ordini e Provvidenze del periodo 1798-1801
La collezione di documenti del Governo rivoluzionario piemontese è stato donato per favorire la consultazione digitale
IVREA - Consegnate le borse di studio Inner Wheel
IVREA - Consegnate le borse di studio Inner Wheel
Il 22 giugno nella Sala Dorata del Municipio di Ivrea è stata consegnata a quattro ragazzi la borsa di studio per l’anno appena concluso
CASELLE - Blu express annuncia un nuovo volo da Torino a Reggio Calabria
CASELLE - Blu express annuncia un nuovo volo da Torino a Reggio Calabria
Un nuovo volo low cost collega l'aeroporto Pertini alla città calabrese con tre voli settimanali
BORGARO - Palazzina sgomberata per paura di crolli: 14 famiglie evacuate
BORGARO - Palazzina sgomberata per paura di crolli: 14 famiglie evacuate
Controlli per alcuni cornicioni pericolanti hanno rivelato una situazione di grave instabilità della struttura
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
A dare l'allarme l'impiegata che non l'ha visto in ufficio: nell'abitazione la luce era accesa ma nessuno rispondeva alle chiamate.
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
Lo scontro in via Jervis angolo corso Nigra
CASTELLAMONTE - All'ex-scaricatore ferroviario si esibisce la band celtic rock Boira Fusca
CASTELLAMONTE - All
Si conclude sabato prossimo 1 luglio la rassegna dei concerti di primavera nella cornice dello scaricatore della ex-stazione ferroviaria di Castellamonte
VALPRATO - Apertura de "L'uomo e i coltivi", tra agricoltura e ruolo dell'uomo nell'ambiente
VALPRATO - Apertura de "L
Da non perdere l’apertura del 15 luglio alle ore 14.30, che coincide con 2 giorni di festa per tutta la Valle Soana
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore