CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri

| La giornata della raccolta del farmaco ha fatto registrare un aumento delle donazioni anche nelle farmacie del Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri
Siamo in piena crisi economica, le aziende chiudono, le attività artigianali ristagnano eppure la solidarietà aumenta. Sembra incredibile ma questo è stato il vero risultato della giornata della raccolta del farmaco che ha avuto luogo sabato 11 febbraio 2017. La GRF17 ha visto il coinvolgimento di 14.000 volontari in oltre 3.800 farmacie in tutta Italia (+4% rispetto al 2016) permettendo la raccolta di 370.000 farmaci (4,6% in più rispetto all’anno precedente)  che andranno a circa 1700 enti che assistono quasi 600.000 indigenti. 
 
Anche il Canavese non si è tirato indietro. Le circa 20 farmacie (sulle 224 aderenti a Torino e Provincia) che coprono il territorio da Favria a Ivrea, passando per tanti centri grandi e piccoli, hanno raccolto un 3% in più rispetto all’anno scorso, quindi in linea con i dati nazionali. Sembra poco eppure è tantissimo di fronte alle difficoltà e ristrettezze che ogni abitante della zona si trova ad affrontare quotidianamente. 
 
Molte le testimonianze raccolte nella giornata sul territorio canavesano: dai ragazzi dei Lions che con la loro gentilezza hanno fatto breccia nei cuori di molti clienti ad alcuni di questi che hanno donato quantità significative di farmaci, dalla disponibilità delle famiglie di Comunione e Liberazione alla professionalità dei pionieri della Croce Rossa, dai ragazzi degli enti assistiti dal Banco farmaceutico ai tanti volontari delle Caritas e della San Vincenzo de Paoli che dimostrano a tutti che è sempre possibile dedicarsi agli altri.
 
Un successo? Probabilmente no, in quanto gli abitanti di molti paesi e città non hanno ancora la possibilità di partecipare alla Giornata del farmaco. Un grazie ai tanti clienti che hanno donato migliaia di farmaci, ai tanti volontari che li hanno invitati a questo semplice gesto, ai tanti farmacisti che hanno accettato di partecipare alla raccolta dando, oltre agli spazi, anche un contributo economico. Ma, come diceva una canzone del festival di Sanremo di qualche anno fa, si può fare di più: più farmacie, più volontari più farmaci donati a chi ne ha bisogno. (P.r.)
Galleria fotografica
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri - immagine 1
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri - immagine 2
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri - immagine 3
Cronaca
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l'incendio
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l
Sono dolose le origini dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica ha devastato il piano terra della scuola media
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
La classe III A dell'istituto ha partecipato con successo al settimo concorso internazionale di musica nella scuola
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell'Asl To4
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell
Numeri importanti, anche se apparentemente esigui, perché rivelano un’accelerazione nella disponibilità alla donazione
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all'opera
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all
Una borgata alpina a 1500 metri di quota nel Parco Nazionale Gran Paradiso e un antico forno a legna
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore