CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri

| La giornata della raccolta del farmaco ha fatto registrare un aumento delle donazioni anche nelle farmacie del Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri
Siamo in piena crisi economica, le aziende chiudono, le attività artigianali ristagnano eppure la solidarietà aumenta. Sembra incredibile ma questo è stato il vero risultato della giornata della raccolta del farmaco che ha avuto luogo sabato 11 febbraio 2017. La GRF17 ha visto il coinvolgimento di 14.000 volontari in oltre 3.800 farmacie in tutta Italia (+4% rispetto al 2016) permettendo la raccolta di 370.000 farmaci (4,6% in più rispetto all’anno precedente)  che andranno a circa 1700 enti che assistono quasi 600.000 indigenti. 
 
Anche il Canavese non si è tirato indietro. Le circa 20 farmacie (sulle 224 aderenti a Torino e Provincia) che coprono il territorio da Favria a Ivrea, passando per tanti centri grandi e piccoli, hanno raccolto un 3% in più rispetto all’anno scorso, quindi in linea con i dati nazionali. Sembra poco eppure è tantissimo di fronte alle difficoltà e ristrettezze che ogni abitante della zona si trova ad affrontare quotidianamente. 
 
Molte le testimonianze raccolte nella giornata sul territorio canavesano: dai ragazzi dei Lions che con la loro gentilezza hanno fatto breccia nei cuori di molti clienti ad alcuni di questi che hanno donato quantità significative di farmaci, dalla disponibilità delle famiglie di Comunione e Liberazione alla professionalità dei pionieri della Croce Rossa, dai ragazzi degli enti assistiti dal Banco farmaceutico ai tanti volontari delle Caritas e della San Vincenzo de Paoli che dimostrano a tutti che è sempre possibile dedicarsi agli altri.
 
Un successo? Probabilmente no, in quanto gli abitanti di molti paesi e città non hanno ancora la possibilità di partecipare alla Giornata del farmaco. Un grazie ai tanti clienti che hanno donato migliaia di farmaci, ai tanti volontari che li hanno invitati a questo semplice gesto, ai tanti farmacisti che hanno accettato di partecipare alla raccolta dando, oltre agli spazi, anche un contributo economico. Ma, come diceva una canzone del festival di Sanremo di qualche anno fa, si può fare di più: più farmacie, più volontari più farmaci donati a chi ne ha bisogno. (P.r.)
Galleria fotografica
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri - immagine 1
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri - immagine 2
CANAVESE - Cresce la raccolta di farmaci donati per i poveri - immagine 3
Cronaca
FERROVIA CANAVESANA - Il treno si rompe a Settimo: i passeggeri restano sul marciapiede al freddo
FERROVIA CANAVESANA - Il treno si rompe a Settimo: i passeggeri restano sul marciapiede al freddo
La corsa, partita alle 18.20 dalla stazione di Porta Susa, è stata di fatto soppressa a causa del guasto al treno alla stazione di Settimo. I pendolari hanno così dovuto attendere una quarantina di minuti l'arrivo del convoglio successivo
IVREA - Crisi Cic: sono 60 i dipendenti che rischiano il posto di lavoro
IVREA - Crisi Cic: sono 60 i dipendenti che rischiano il posto di lavoro
La Regione ha chiesto di valutare l'eventuale ricorso ad ammortizzatori sociali per sostenere il reddito dei lavoratori
CIRIE' - Colpi di pistola contro una pizzeria: un uomo arrestato
CIRIE
Il 27 aprile 2018 erano stati esplosi tre colpi calibro 7,65 contro la saracinesca del locale «Amici per la pizza» in via Torino
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
Progetto che unisce il Liceo Botta e l'Instituto de Educación Secundaria Santa Irene di Vigo, nella regione della Galizia
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
Un secondo sopralluogo dei tecnici della Regione Piemonte, infatti, ha escluso situazioni di pericolo
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la 'ndrangheta: due arresti in Canavese - VIDEO
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la
Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 persone
CANAVESE - Infiltrazioni della 'ndrangheta: vari arresti per narcotraffico in tutto il torinese - VIDEO
CANAVESE - Infiltrazioni della
Le indagini hanno consentito di ricostruire uno scenario di infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale e di documentare l'esistenza di un'associazione finalizzata al narcotraffico tra Spagna e Italia. Due arresti in Canavese
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
L'ordigno probabilmente rimasto in quelle cantine dalla seconda guerra mondiale, è stato recuperato e messo in sicurezza
CUORGNE' - Incidente sul lavoro: operaio di Pont ferito alla Federal Mogul
CUORGNE
Dopo il trasporto al pronto soccorso di Cuorgnè, sottoposto a intervento chirurgico, è stato ricoverato all'ospedale di Ivrea
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrà a Bosconero
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore