CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa è lenta: più di 12 mila persone in cerca di lavoro

| L'analisi complessiva dei Centri per l’Impiego rivela un dato importante: ben 1.433 contratti stabili in più rispetto al 2017 (tempo indeterminato e apprendistato) (+2,8%), con una distribuzione omogenea su tutti i bacini

+ Miei preferiti
CANAVESE - Crisi economica (forse) superata ma la ripresa è lenta: più di 12 mila persone in cerca di lavoro
Continua la collaborazione avviata lo scorso anno tra Agenzia Piemonte Lavoro, Camera di commercio di Torino e Confindustria Canavese per presentare una fotografia il più esaustiva possibile sullo stato di salute delle imprese e sull’andamento del lavoro nel territorio del Canavese. A partire da quest’anno la “squadra” si arricchisce di un nuovo elemento, l’Osservatorio Turistico regionale i cui dati ci permettono di scoprire l’andamento di uno dei settori economici emergenti del Canavese, il turismo.

La lettura complessiva dei dati elaborati dagli enti che hanno partecipato all’analisi denota, infatti, un clima mediamente di prudenza con la presenza di alcuni indicatori che sembrano rafforzarsi e che permettono di guardare al futuro con misurato ottimismo. Il Direttore di Agenzia Piemonte Lavoro, Claudio Spadon, evidenzia che nel territorio del Canavese, nel 2018 rispetto il 2017, aumentano i posti di lavoro FTE (+2019). L’indicatore FTE è utilizzato per normalizzare il numero di assunzioni in posti di lavoro equivalenti a tempo pieno. In questo modo ogni contratto di lavoro è rilevato rispetto alla sua durata e al numero di ore lavorate. Emerge al contempo una diminuzione nelle assunzioni (-549 assunzioni). Il territorio che più subisce la diminuzione del numero delle assunzioni è l’Eporediese, che perde l’11,9% di avviamenti, tutti gli altri tre territori hanno un trend positivo Chivasso +9,3%, Cirié + 4%, Cuorgné +2,5%.

L’analisi complessiva dei Centri per l’Impiego rivela un dato importante: ben 1.433 contratti stabili in più rispetto al 2017 (tempo indeterminato e apprendistato) (+2,8%), con una distribuzione omogenea su tutti i bacini. Si registra una considerevole diminuzione dei contratti di somministrazione (-8,1% rispetto al 2017), tipologia contrattuale che nel 2018 rappresenta il 40% del numero totale dei rapporti di lavoro attivati. La diminuzione si registra più spiccata nell’ultimo semestre del 2018. La durata media dei contratti di somministrazione cresce e passa da 15,35 giorni del 2017 a 22 giorni nel 2018. E’ in crescita il numero delle imprese che assumono (+4,5%) rispetto al 2017 con una più altra concentrazione nel Chivassese. Le imprese tendono ad assumere maggiormente profili di media qualificazione (tecnici specializzati), categoria in crescita rispetto all’anno precedente del 17,1%, seguono i profili di alta qualificazione (+16,1%), mentre diminuiscono le assunzioni dei lavoratori con bassa qualifica (+3,1% rispetto al 2017).

Nel 2018 sono stati 12.132 i lavoratori che hanno dichiarato la loro disponibilità al lavoro, ai sensi del Dlgs. 150/15, un dato abbastanza equamente distribuito nei bacini di Ivrea (3697), Ciriè (3665) e Chivasso (3161), mentre nel territorio di Cuorgnè risultano circa la metà (1609). Dei lavoratori disponibili sono per il 51,8% donne, il 17,2% sono lavoratori di nazionalità straniera (una maggiore concentrazione si è registrata nel CPI di Ivrea), per la maggior parte con un’età compresa tra i 26 e i 39 anni (31.2%). Da registrare che il 46,9% dei lavoratori neo-disoccupati ha una scolarità bassa (fino alla licenza media).

Il numero di persone che sono trattate nei Centri per l’impiego del territorio, che hanno fornito loro servizi di supporto nella ricerca del lavoro, è in aumento rispetto al 2017 (+11,7%), così come il numero di attività che sono state erogate (+12,9%). Tra le attività dei Centri per l'impiego spiccano i servizi alle imprese: nel Canavese nel 2018 le aziende che hanno contattato i cpi sono state 433, gli annunci pubblicati 649 e i posti offerti 1.069.

Cronaca
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l'Alpeggio Musrai - FOTO
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l
Le due giornate, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo
CIRIE' - Cardiologia d'eccellenza su sei riviste internazionali
CIRIE
Sono state valutate le terapie senza farmaci per una loro migliore applicazione ai numerosi pazienti con patologie cardiovascolari
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
Un pregiudicato 60enne ha colpito a morte un uomo di 57 anni, incensurato, all'interno della casa di quest'ultimo. L'aggressore è stato poi arrestato dai carabinieri della compagnia di Ivrea per omicidio. Inutili tutti i soccorsi
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l
Il salone comunale di via Montenero ospiterà il funerale in forma laica con il quale lunedì, alle 15.30, la città tributerà l'estremo saluto ad Elisa, la sfortunata 26enne che l'altra mattina ha perso la vita a seguito di un incidente
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
Ha avuto la peggio lo scooterista che a seguito dell'urto con la vettura è stato sbalzato violentemente sull'asfalto
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
Proprio qualche giorno fa, tramite il comitato utenti "Quelli della Canavesana", i pendolari avevano segnalato costanti disservizi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore