CANAVESE - «Da tre anni e mezzo attendo una visita specialistica»

| La rabbia di una mamma e la storia di un bambino di nove anni seguito dal servizio di neuropsichiatria infantile dell'Asl To4

+ Miei preferiti
CANAVESE - «Da tre anni e mezzo attendo una visita specialistica»
Tre anni e mezzo per una visita specialistica. La rabbia di una mamma che non riesce ad aiutare come vorrebbe il proprio figlio. E' la storia di un bimbo di nove anni seguito dal servizio di neuropsichiatria infantile per alcune lievi problematiche. «Nel passaggio dall'asilo alla scuola elementare, però, non è stata eseguita la diagnosi funzionale - segnala la mamma, residente a Cuorgnè - la psicologa che ha seguito il caso è andata in maternità e non è stata sostituita. Quindi dal 2015 siamo in attesa di una visita». La diagnosi funzionale è necessaria per permettere a genitori e insegnanti della scuola di rapportarsi correttamente con il bimbo e, soprattutto, di sapere come gestire eventuali situazioni problematiche.

«L'alternativa, per ridurre i tempi, era rivolgersi ad un medico privatamente - dice ancora la mamma - ma tutto questo ha un costo notevole: sono sola con due bambini e uno stipendio part time. Diventa difficile riuscire a fare tutto. Purtroppo le problematiche, con il passare degli anni, aumentano anche perchè mio figlio diventa sempre più grande. Anche a scuola diventa complesso gestirlo nella maniera corretta». Da qui l'appello della mamma a velocizzare l'intero iter: «Mio figlio è sempre stato seguito dal servizio dell'Asl di Castellamonte (nella foto l'ex ospedale dove ha sede il servizio dell'Asl To4). Comprendo le difficoltà a sostituire un medico ma attendere degli anni per una visita perchè la lista d'attesa è infinita è davvero troppo. Ogni volta che ho chiamato l'azienda sanitaria la risposta è sempre stata la stessa: "bisogna avere pazienza" e attendere il proprio turno».

Contattato in merito alla vicenda, il Responsabile del Servizio di Psicologia dell’Età Evolutiva dell'Asl To4, Ugo Salvarani, riferisce quanto segue. «Il minore ha avuto accesso al Servizio di Neuropsichiatria Infantile/Psicologia della Salute in Età Evolutiva e trattato da una logopedista dal 2013 fino al 2016. Nel 2016, anche attraverso il lavoro svolto dalla psicologa Dott.ssa Ailliaud, è stata formulata la diagnosi che ha permesso di avviare la procedura per l'appoggio scolastico. Procedura che è stata fatta e inviata alla scuola, nel giugno del 2017, in preparazione dell'ingresso del bimbo alla Scuola Primaria.

Ad aprile 2018 la Dott.ssa Ricco, sostituta della Dott.ssa Ailliaud, ha rivisto la situazione, con un colloquio con la mamma e con l'insegnante, e di conseguenza ha condiviso il Pei (Piano Educativo Individualizzato). Nel frattempo, la logopedista che ha seguito il bambino ha mantenuto i contatti con le insegnanti (ultimo contatto novembre 2018, con un colloquio con le insegnanti di classe, di sostegno e con l'educatrice, alla presenza della mamma, per la stesura del nuovo PEI). Il Servizio di Psicologia dell’Età Evolutiva continuerà a collaborare con l’istituzione scolastica al fine di proseguire con gli interventi educativi già attivi».

Cronaca
RIVAROLO-BOSCONERO - Incidente sulla 460: cinghiale investito e auto ribaltata. Due ragazzi di Favria e Feletto feriti - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-BOSCONERO - Incidente sulla 460: cinghiale investito e auto ribaltata. Due ragazzi di Favria e Feletto feriti - FOTO E VIDEO
Un automobilista di passaggio si č fermato a prestare soccorso alle due persone a bordo che sono state estratte dal veicolo, medicate sul posto dal personale del 118 e successivamente accompagnate in ambulanza all’ospedale di Cuorgnč
RIVAROLO - All'Urban Center i bimbi delle scuole rendono omaggio a Leonardo Da Vinci
RIVAROLO - All
La mostra č visitabile tutti i giorni, negli orari di apertura della galleria commerciale, dal 4 al 17 novembre
CUORGNE' - Domenica sono stati raccolti 25mila euro per il piccolo Loris
CUORGNE
E' stata un successo la corsa per Loris andata in scena domenica scorsa a Cuorgnč. Lo dicono anche i numeri importanti
TANGENZIALE TORINO - Viaggiano sulla corsia d'emergenza: dieci patenti ritirate e multe per oltre 4000 euro
TANGENZIALE TORINO - Viaggiano sulla corsia d
Contro le infrazioni pił frequenti la polizia stradale ha avviato una serie di controlli straordinari sulle autostrade della zona e sulla tangenziale torinese. Ieri la prima raffica di multe contro i «furbetti» della corsia d'emergenza
CIRIE' - Pestato dal branco per un messaggio Whatsapp a una ragazza
CIRIE
Solo il pronto intervento degli agenti della polizia municipale ha evitato conseguenze pił pesanti. Indagini al momento in corso
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all'illuminazione
CANAVESE - Chiude la Pedemontana per i lavori all
Previsto senso unico lungo la strada provinciale 41 di Aglič dal chilometro 12+900 al chilometro 13+840, permettendo il transito nella sola direzione Torre Canavese-Baldissero
RIVAROLO - Ancora furti in cittą: indagini dei carabinieri in corso
RIVAROLO - Ancora furti in cittą: indagini dei carabinieri in corso
Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in diversi punti di Rivarolo
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
RIVAROLO - Auto a fuoco, trovata una bottiglia di alcool - FOTO
E' quindi probabile che si sia trattato di un incendio di natura dolosa. Le indagini dei carabinieri di Aglič sono in corso
CANDIA - Accende l'auto e investe il meccanico che la sta riparando
CANDIA - Accende l
Accertamenti in corso sulla dinamica dell'accaduto da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'uomo ricoverato a Ivrea
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
VALPERGA - Furioso incendio devasta il bar della stazione: danni ingenti e struttura non agibile - FOTO
A dare l'allarme un automobilista di passaggio che ha chiamato il 112 dopo aver visto le fiamme all'interno dei locali. In pochi minuti sono intervenuti sul posti i vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese insieme ai carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore