CANAVESE - E' di nuovo emergenza profughi: possibili arrivi nei prossimi mesi in diversi Comuni della zona

| Gli ultimi arrivi riguardano persone di nazionalità diverse. Nigeria, Ghana, Mali, Senegal, Costa d’Avorio, Camerun e Sudan. In media la loro presenza sul territorio dura un anno e mezzo. Allerta delle prefetture in tutta Italia

+ Miei preferiti
CANAVESE - E di nuovo emergenza profughi: possibili arrivi nei prossimi mesi in diversi Comuni della zona
Con l'arrivo della bella stagione torna d'attualità uno dei problemi che, ormai da anni, attanaglia l'intero Paese: lo sbarco di migranti sulle coste italiane. Secondo le stime potrebbero arrivare a migliaia solo tra maggio e giugno. Per questo le prefetture sono state allertate della possibile ondata in arrivo dal nord Africa e, in alcuni casi, sollecitate a dare la disponibilità per sistemare in via provvisoria i profughi. Non a caso, anche in Canavese, l'ultimo mese ha visto schizzare le presenze di migranti sul territorio, passati da 500 a 630, con gli arrivi di Montalenghe, Mercenasco, Ivrea e Alice Superiore. In gran parte dei casi sono stati dei privati a mettere a disposizione della prefettura alcune abitazioni, quasi all'insaputa dei sindaci dei Comuni. Circostanza che, ovviamente, ha generato moltissime perplessità sulla gestione dei migranti.
 
Gli ultimi arrivi riguardano persone di nazionalità diverse. Nigeria, Ghana, Mali, Senegal, Costa d’Avorio, Camerun e Sudan. In media la loro presenza sul territorio dura un anno e mezzo. Poi, come da prassi, i migranti proseguono il loro viaggio (spesso verso la Germania) oppure trovano il modo di tornare in Africa, magari non nel paese dal quale sono scappati. In Canavese sono per lo più cooperative quelle che gestiscono l'accoglienza, quando il servizio non viene affidato direttamente alla diocesi di Ivrea. Diocesi che, in tal senso, ha organizzato una vera e propria struttura per poter dare delle risposte ai profughi.
 
In queste ore si parla di altri migranti destinati a Vische, Strambino e Mercenasco. Circostanza che, per il momento, è stata smentita dalla prefettura. A oggi i profughi si trovano a Rivarolo Canavese, Ivrea, Montalenghe, Cuorgnè, Borgiallo, Castellamonte, Alice Superiore, Mercenasco, Montalto Dora, Borgofranco e Bosconero. In Val di Susa alcuni Comuni hanno firmato un accordo con la prefettura di Torino per l'avvio di un progetto di microaccoglienza. Progetto che prevede l'invio di un numero preventivamente concordato di richiedenti asilo per evitare disagi anche alle comunità locali. In Canavese accordi come questo non sono stati stipulati. 
Cronaca
CUORGNE-IVREA - Un nuovo strumento laser per le operazioni
CUORGNE-IVREA - Un nuovo strumento laser per le operazioni
Con la tecnologia si riducono le degenze e si accorciano i tempi per la ripresa delle persone operate
IVREA LAVORO - Il Comune è in cerca di cinque dipendenti
IVREA LAVORO - Il Comune è in cerca di cinque dipendenti
Bando di mobilità esterna riservato a dipendenti della Pubblica Amministrazione per la copertura di 5 posti di vari profili
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
I carabinieri li hanno arrestati due giorni fa, al termine di una lunga indagine coordinata dalla Procura di Ivrea. Secondo gli inquirenti i due andavano a colpo sicuro. Almeno sei le rapine messe a segno
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
Provvidenziale intervento del soccorso alpino che ha tratto in salvo le quattro escursioniste in difficoltà
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore