CANAVESE - Ex statale 460 chiusa: alcune alternative per non rimanere bloccati nel traffico

| Sono previsti ampi disagi, da questa mattina, sull'ex statale 460 a causa della chiusura forzata del tratto compreso tra Lombardore e Leini. Chiusura annunciata sabato dalla Città metropolitana dopo il cedimento dell'asfalto

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ex statale 460 chiusa: alcune alternative per non rimanere bloccati nel traffico
Sono previsti ampi disagi, da questa mattina, sull'ex statale 460 a causa della chiusura forzata del tratto compreso tra Lombardore e Leini. Chiusura annunciata sabato dalla Città metropolitana (che ha ereditato la strada del Gran Paradiso dall'ex Provincia di Torino) dopo il cedimento di una porzione di asfalto che ha messo a rischio l'enorme mole di traffico in transito. La 460, del resto, è uno dei pochi (!) collegamenti diretti tra l'area del Canavese e Torino. Sono migliaia i pendolari che ogni giorno la percorrono per raggiungere il posto di lavoro, al mattino, e per tornare a casa, la sera. Per questo sono previsti disagi alla circolazione perchè con la chiusura obbligatoria, l'intera mole di traffico sarà deviata sulla viabilità ordinaria di Lombardore e Leini.

La 460 è chiusa in direzione Torino dalla rotonda di Lombardore fino alla prima uscita di Leini. In direzione Rivarolo Canavese, invece, la circolazione è bloccata dalla seconda uscita di Leini fino alla rotonda di Lombardore. Per chi arriva da Volpiano e San Benigno Canavese, invece, è possibile immettersi sulla 460 SOLO in direzione Rivarolo dallo svincolo di Lombardore, dal momento che il cedimento dell'asfalto si è verificato nel tratto precedente (per intendersi, dove la scorsa estate, a causa di un incidente stradale, ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnè, Gianpiero Mattioda).

Con le uscite obbligatorie non ci sono, purtroppo, soluzioni alternative per evitare code. Chi è diretto a Torino può eventualmente prendere (in caso di tempi ristretti) l'autostrada A5 Torino-Aosta dallo svincolo di San Giorgio Canavese (e ritrovarsi direttamente sulla tangenziale nord di Torino o sulla superstrada per Caselle). Diversamente, dopo aver superato Lombardore, è possibile tornare sulla 460 dallo svincolo di Leini e proseguire regolarmente verso Torino. Altra alternativa è scegliere di passare dalla provinciale di Front Canavese, sfiorare Ciriè e proseguire verso Caselle e Torino. Oppure, per chi non ha fretta, è sempre possibile "tagliare" da Bosconero verso San Benigno e Volpiano, dirigendosi verso Torino o da Leini oppure dallo svincolo della Torino-Milano (tratto gratuito). Stesso discorso per il percorso all'inverso in direzione alto Canavese.

Cronaca
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D'IVREA - Incidente sul lavoro, muore un operaio schiacciato dentro un cestello
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D
Estratto dalle lamiere grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, il 64enne è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Poco dopo l'arrivo al pronto soccorso l'uomo è morto
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
IVREA - Il vescovo Bettazzi contro Salvini: «Pregheremo per lui»
«Troppi cristiani sono scandalizzati che si usi quanto c’è di più immediato nel cristianesimo per fare propaganda elettorale»
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
CANAVESE - Visite specialistiche: migliorano i tempi di attesa
Nel primo trimestre 2019, nel 70% delle prestazioni specialistiche ambulatoriali si è verificato un miglioramento dei tempi
GIRO D'ITALIA - Cresce l'attesa per l'arrivo della tappa a Ceresole Reale: il Canavese entra nella storia del Giro
GIRO D
Questa mattina i cantonieri della Città metropolitana hanno completato lo sgombero neve sulla provinciale 50 che arriva fino al colle del Nivolet. La tappa arriverà regolarmente al Serrù nonostante il maltempo dei giorni scorsi
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
I due hanno simulato un incidente stradale con una pensionata, tentando di raggirarla con la solita truffa dello specchietto
AGLIE' - In scena il musical dedicato alla figura di Madre Teresa di Calcutta
AGLIE
«Madre Teresa: il musical» è andato in scena per la prima volta nel mese di ottobre 2018 al teatro Giacosa di Ivrea e da allora è divenuto uno spettacolo itinerante
CIRIACESE - Botte a scuola all'alunno malato: nuovo allarme bullismo
CIRIACESE - Botte a scuola all
La famiglia, dopo l'ultimo episodio, presenterà un esposto ai carabinieri per fermare questa escalation di violenza
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, i finalisti del Premio Strega, gli stranieri Damon Krukowski, Stefan Merrill Block e Ottessa Moshfegh
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
L'esibizione, dal titolo «Cantare... è un gioco da ragazzi», è il secondo appuntamento della stagione dei Concerti di Primavera 2019, dedicata al ricordo di Michele Romana
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
Raggiunto dal personale del 118, il 26enne è stato elitrasportato al Cto. Ha riportato numerose fratture a causa della caduta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore