CANAVESE - Ex statale 460 chiusa: alcune alternative per non rimanere bloccati nel traffico

| Sono previsti ampi disagi, da questa mattina, sull'ex statale 460 a causa della chiusura forzata del tratto compreso tra Lombardore e Leini. Chiusura annunciata sabato dalla Città metropolitana dopo il cedimento dell'asfalto

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ex statale 460 chiusa: alcune alternative per non rimanere bloccati nel traffico
Sono previsti ampi disagi, da questa mattina, sull'ex statale 460 a causa della chiusura forzata del tratto compreso tra Lombardore e Leini. Chiusura annunciata sabato dalla Città metropolitana (che ha ereditato la strada del Gran Paradiso dall'ex Provincia di Torino) dopo il cedimento di una porzione di asfalto che ha messo a rischio l'enorme mole di traffico in transito. La 460, del resto, è uno dei pochi (!) collegamenti diretti tra l'area del Canavese e Torino. Sono migliaia i pendolari che ogni giorno la percorrono per raggiungere il posto di lavoro, al mattino, e per tornare a casa, la sera. Per questo sono previsti disagi alla circolazione perchè con la chiusura obbligatoria, l'intera mole di traffico sarà deviata sulla viabilità ordinaria di Lombardore e Leini.

La 460 è chiusa in direzione Torino dalla rotonda di Lombardore fino alla prima uscita di Leini. In direzione Rivarolo Canavese, invece, la circolazione è bloccata dalla seconda uscita di Leini fino alla rotonda di Lombardore. Per chi arriva da Volpiano e San Benigno Canavese, invece, è possibile immettersi sulla 460 SOLO in direzione Rivarolo dallo svincolo di Lombardore, dal momento che il cedimento dell'asfalto si è verificato nel tratto precedente (per intendersi, dove la scorsa estate, a causa di un incidente stradale, ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnè, Gianpiero Mattioda).

Con le uscite obbligatorie non ci sono, purtroppo, soluzioni alternative per evitare code. Chi è diretto a Torino può eventualmente prendere (in caso di tempi ristretti) l'autostrada A5 Torino-Aosta dallo svincolo di San Giorgio Canavese (e ritrovarsi direttamente sulla tangenziale nord di Torino o sulla superstrada per Caselle). Diversamente, dopo aver superato Lombardore, è possibile tornare sulla 460 dallo svincolo di Leini e proseguire regolarmente verso Torino. Altra alternativa è scegliere di passare dalla provinciale di Front Canavese, sfiorare Ciriè e proseguire verso Caselle e Torino. Oppure, per chi non ha fretta, è sempre possibile "tagliare" da Bosconero verso San Benigno e Volpiano, dirigendosi verso Torino o da Leini oppure dallo svincolo della Torino-Milano (tratto gratuito). Stesso discorso per il percorso all'inverso in direzione alto Canavese.

Dove è successo
Cronaca
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
A dare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro che hanno prestato le prime cure all'operaio. Sul posto l'equipe medica della croce rossa di Rivarolo Canavese ha stabilizzato le condizioni dell'uomo prima del trasporto in elicottero al Cto
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
I cantonieri del Servizio Viabilità 3 della Città Metropolitana di Torino hanno completato le operazioni per lo sgombero della neve e la pulizia della carreggiata nel tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
Sagrato «deturpato» dalla presenza di spazzatura. Cartoni della pizza e bottiglie abbandonati sulle scale del santuario
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore