CANAVESE - Ex statale 460 chiusa: alcune alternative per non rimanere bloccati nel traffico

| Sono previsti ampi disagi, da questa mattina, sull'ex statale 460 a causa della chiusura forzata del tratto compreso tra Lombardore e Leini. Chiusura annunciata sabato dalla Città metropolitana dopo il cedimento dell'asfalto

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ex statale 460 chiusa: alcune alternative per non rimanere bloccati nel traffico
Sono previsti ampi disagi, da questa mattina, sull'ex statale 460 a causa della chiusura forzata del tratto compreso tra Lombardore e Leini. Chiusura annunciata sabato dalla Città metropolitana (che ha ereditato la strada del Gran Paradiso dall'ex Provincia di Torino) dopo il cedimento di una porzione di asfalto che ha messo a rischio l'enorme mole di traffico in transito. La 460, del resto, è uno dei pochi (!) collegamenti diretti tra l'area del Canavese e Torino. Sono migliaia i pendolari che ogni giorno la percorrono per raggiungere il posto di lavoro, al mattino, e per tornare a casa, la sera. Per questo sono previsti disagi alla circolazione perchè con la chiusura obbligatoria, l'intera mole di traffico sarà deviata sulla viabilità ordinaria di Lombardore e Leini.

La 460 è chiusa in direzione Torino dalla rotonda di Lombardore fino alla prima uscita di Leini. In direzione Rivarolo Canavese, invece, la circolazione è bloccata dalla seconda uscita di Leini fino alla rotonda di Lombardore. Per chi arriva da Volpiano e San Benigno Canavese, invece, è possibile immettersi sulla 460 SOLO in direzione Rivarolo dallo svincolo di Lombardore, dal momento che il cedimento dell'asfalto si è verificato nel tratto precedente (per intendersi, dove la scorsa estate, a causa di un incidente stradale, ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnè, Gianpiero Mattioda).

Con le uscite obbligatorie non ci sono, purtroppo, soluzioni alternative per evitare code. Chi è diretto a Torino può eventualmente prendere (in caso di tempi ristretti) l'autostrada A5 Torino-Aosta dallo svincolo di San Giorgio Canavese (e ritrovarsi direttamente sulla tangenziale nord di Torino o sulla superstrada per Caselle). Diversamente, dopo aver superato Lombardore, è possibile tornare sulla 460 dallo svincolo di Leini e proseguire regolarmente verso Torino. Altra alternativa è scegliere di passare dalla provinciale di Front Canavese, sfiorare Ciriè e proseguire verso Caselle e Torino. Oppure, per chi non ha fretta, è sempre possibile "tagliare" da Bosconero verso San Benigno e Volpiano, dirigendosi verso Torino o da Leini oppure dallo svincolo della Torino-Milano (tratto gratuito). Stesso discorso per il percorso all'inverso in direzione alto Canavese.

Cronaca
FAVRIA - Tamponamento a catena tra quattro autovetture - FOTO
FAVRIA - Tamponamento a catena tra quattro autovetture - FOTO
Dopo i due incidenti sulla provinciale 53, questa sera intorno alle 18 si è verificato un tamponamento a catena anche sulla favriasca
BARONE - Esce di strada e si ribalta: ferita una donna - FOTO
BARONE - Esce di strada e si ribalta: ferita una donna - FOTO
La donna al volante è stata estratta dalle lamiere grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco di Ivrea. Dinamica da accertare
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
Il sindaco si appella alle famiglie: «Altrimenti saremo costretti a sanzioni amministrative, denunce e richieste di risarcimento»
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
Incidente stradale, oggi pomeriggio, lungo la provinciale 53. Al confine tra San Giorgio e San Giusto, quasi di fronte all'ex Pininfarina, un uomo ha «parcheggiato» la propria vettura direttamente sulla rotonda...
LAVORO - A Brandizzo ha aperto il nuovo centro di Amazon - VIDEO
LAVORO - A Brandizzo ha aperto il nuovo centro di Amazon - VIDEO
Da ieri mattina è pienamente operativo il nuovissimo centro di smistamento di Amazon, aperto da circa tre settimane
MONTANARO - Troppi batteri nell'acqua: a scuola solo bottigliette
MONTANARO - Troppi batteri nell
Secondo le analisi Asl, nell'acqua dei rubinetti sono stati trovati dei valori di batteri leggermente superiori al consentito
CUORGNE' - Pensionato sprint coltiva marijuana nel suo terreno
CUORGNE
I carabinieri hanno scoperto cinque piante di cannabis e 250 grammi di foglie di marijuana già essiccate. 65enne denunciato
IVREA - Violenza sessuale in classe: maestro elementare assolto
IVREA - Violenza sessuale in classe: maestro elementare assolto
Per il collegio giudicante non erano sufficienti le prove dell'accusa che aveva chiesto una condanna a 4 anni di reclusione
LOMBARDORE-LEINI - Lavori sulla 460: code e disagi per il semaforo
LOMBARDORE-LEINI - Lavori sulla 460: code e disagi per il semaforo
«I lavori dureranno pochi giorni senza necessità di chiudere la strada al traffico», conferma il consigliere Antonino Iaria
CHIVASSO - Anziana con fratture in casa di riposo: indagano i Nas
CHIVASSO - Anziana con fratture in casa di riposo: indagano i Nas
Secondo il referto dei medici dell'ospedale di Chivasso le ferite potrebbero essere state causate da un evento traumatico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore