CANAVESE - Falsi invalidi in pensione: controlli a Ivrea e Salassa

| La procura di Torino e i carabinieri del Nas proseguono l'indagine partita proprio in Canavese: due persone arrestate

+ Miei preferiti
CANAVESE - Falsi invalidi in pensione: controlli a Ivrea e Salassa
Si allarga a macchia d’olio l’inchiesta della procura di Torino sullo scandalo delle centinaia di pensioni d’invalidità concesse a insegnanti e dipendenti pubblici che, in realtà, sono risultati «malati immaginari». Un’inchiesta che coinvolge direttamente anche il Canavese dal momento che gli accertamenti della procura sono partiti dalla segnalazione di un’insegnante del liceo Gramsci di Ivrea, già in pensione da alcuni anni, che per una pallonata ricevuta da alcuni studenti era rimasta a casa per alcuni mesi, senza più rientrare in servizio. Tra i casi sospetti c’è anche quello di un’impiegata del Comune di Salassa. 
 
I carabinieri del Nas hanno già avviato alcune verifiche. La donna, dopo aver lavorato per anni in municipio, nell’estate dello scorso anno è stata sottoposta a un intervento chirurgico in ospedale. Dopo il periodo di degenza, la mutua e la successiva dichiarazione d’inabilità al lavoro. Di fatto la donna non è più rientrata in Comune e ha ottenuto la pensione. L’inabilità al lavoro riscontrata, tra l’altro, riguardava proprio rispetto alla tipologia della mansione svolta in municipio a Salassa. Circostanza che ha ulteriormente convinto gli inquirenti ad effettuare dei controlli incrociati. 
 
In Comune confermano l’accaduto e anche la «professionalità» dell’impiegata che, tra l’altro, visti i vincoli del patto di stabilità, da quando è stata giudicata inabile al lavoro, non è stata nemmeno sostituita. In ogni caso le indagini sono in corso e, probabilmente, coinvolgeranno anche altri Comuni della zona. Complessivamente la procura di Torino sta controllando almeno tremila pratiche. Sono quelle passate tra le mani di Enrico Quaglia, medico dentista, ed Enrico Maggiore, presidente della commissione medica di verifica del ministero dell’economia e delle finanze, al centro dell’inchiesta condotta dai pm torinesi Gianfranco Colace e Laura Longo. Tutte pratiche che hanno certificato invalidità e pensioni anticipate a dipendenti della pubblica amministrazione. Corruzione, truffa e falso sono le accuse contestate ai due arrestati. Con loro, al momento, risultano nei guai altri otto medici, al momento solo indagati dalla procura. 
Cronaca
CERESOLE REALE - Inaugurato il sacrario in memoria del Battaglione Levanna
CERESOLE REALE - Inaugurato il sacrario in memoria del Battaglione Levanna
Un doveroso omaggio ad uno dei battaglioni storici degli Alpini che meritò due Medaglie d'Argento al Valor Militare
OMICIDIO SETTIMO - L'assassino portato in carcere a Ivrea
OMICIDIO SETTIMO - L
Associato al carcere di Ivrea, Christian Clemente, il ragazzo, che questa notte ha ucciso il patrigno a colpi di pistola
CASTELLAMONTE - Il tour della Mostra della Ceramica: tra antiche stufe e opere di grande valore - FOTO
CASTELLAMONTE - Il tour della Mostra della Ceramica: tra antiche stufe e opere di grande valore - FOTO
Abbiamo visitato alcuni punti espositivi dell'edizione numero 58 della Mostra della Ceramica di Castellamonte. Un mix tra nuove opere, frutto del concorso Ceramics in Love, e pezzi pregiati che hanno fatto la storia della ceramica
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
Tragedia ieri sera a Settimo Torinese dove un ragazzo di 26 anni ha ucciso a colpi di pistola il patrigno. Poi è stato arrestato
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrà la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarà la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino più basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista più accreditata è quella dell'incidente. Il giallo è ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panè»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso è il Nursind
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore