CANAVESE - Finti finanzieri rapinavano ville e negozi: sei italiani arrestati dai carabinieri

| I colpi hanno fruttato oltre 200 mila euro. Per convincere le vittime ad aprire le porte delle ville o a fermarsi in strada, i rapinatori indossavano finte pettorine con la scritta «Guardia di Finanza». Alcune vittime sono state picchiate

+ Miei preferiti
CANAVESE - Finti finanzieri rapinavano ville e negozi: sei italiani arrestati dai carabinieri
I carabinieri della compagnia di Chivasso hanno individuato e fermato un gruppo di rapinatori violenti e pericolosi: la banda dei finti finanzieri. I militari dell'Arma hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Ivrea, nei confronti di sei italiani responsabili di associazione per delinquere, rapina aggravata, sequestro di persona, porto di armi comuni da sparo, detenzione di materiale esplodente e munizioni, ricettazione, lesioni gravi. Sono state eseguite decine di perquisizioni domiciliari in tutta la provincia. 
 
Gli arrestati hanno messo a segno diverse rapine, spesso fingendosi militari della Guardia di Finanza impegnati in un controllo fiscale (uffici postali, ville, in strada, ditte, ristoranti e in una gioielleria). I colpi hanno fruttato oltre 200 mila euro. Per convincere le vittime ad aprire le porte delle ville o a fermarsi in strada, i rapinatori indossavano finte pettorine con la scritta «Guardia di Finanza».  Subito dopo le bloccavano con le fascette di plastica e le derubavano. Alcune vittime sono state anche picchiate e sequestrate in casa o chiuse nel bagagliaio delle loro auto. 
 
Per quanto riguarda le rapine agli uffici postali, i rapinatori con il volto coperto e armati di pistola bloccavano i dipendenti prima di entrare e una volta dentro svuotavano le casse. Le indagini, iniziate nell’ottobre 2015, hanno permesso anche di recuperare 344 grammi di tritolo, diversi metri di micce esplodenti e detonanti, armi, 341 proiettili di vario calibro, caricatori e materiale per il confezionamento dei proiettili e dell’esplosivo. Si ritiene che il gruppo criminale abbia commesso altre rapine in Piemonte. I  particolari dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle  12 al comando provinciale carabinieri di Torino.
Cronaca
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore