CANAVESE - Fondo per la montagna per i paesi senza negozi

| Dopo dieci anni, il fondo nazionale per la Montagna ritorna a essere dotato di risorse, a beneficio del sistema economico delle Terre Alte

+ Miei preferiti
CANAVESE - Fondo per la montagna per i paesi senza negozi
Dopo dieci anni, il fondo nazionale per la Montagna ritorna a essere dotato di risorse, a beneficio del sistema economico delle Terre Alte. Ieri, la Conferenza Unificata riunita a Roma ha dato il via libera al bando proposto dal Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Enrico Costa che ha scelto di dare priorità al contrasto della desertificazione commerciale. Il Fondo, per un importo complessivo di circa 20 milioni di euro, è destinato ai Comuni totalmente montani, in cui gli esercizi commerciali non siano presenti o siano carenti. I Comuni interessati potranno richiedere il finanziamento da destinare per le seguenti finalità:

a. incentivazione agli esercizi commerciali per l'avvio, il mantenimento o l'ampliamento dell'offerta commerciale anche in forma di multiservizi (tra cui, acquisto di arredamento, realizzazione o partecipazione a siti di e-commerce, acquisto o noleggio di strumenti per la realizzazione di internet point);
b. servizi di consegna su ordinazione delle merci a domicilio;
c. servizi di trasporto, ove mancanti o non sufficienti a rispondere alle esigenze della popolazione locale con particolare riferimento a quella residente nelle frazioni, per il raggiungimento delle sedi dei mercati nell'ambito dei territori montani.

Solo in Piemonte sono 80 i Comuni senza un'esercizio commericiale (un paio anche in Canavese), 300 quelli dove il rischio di non avere più un bar o un negozio è forte. Almeno 600 i Comuni senza esercizi commericiali in Italia. L'Uncem plaude all'iniziativa, con il rifinanziamento del fondo nazionale per troppi anni rimasto senza copertura. "Ringrazio il Ministro Costa per il suo impegno - spiega Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - Lo abbiamo condiviso in diverse occasioni. Questo tassello, nelle politiche nazionali e locali, è molto importante. Dare alla montagna nuovi strumenti per generare impresa e valore è fondamentale. Il fondo di 20 milioni di euro può certamente aiutarci a proseguire un intenso lavoro che stiamo facendo anche verso la 'fiscalità di vantaggio', che deve essere presto introdotta nelle aree montane".

Per Enrico Borghi, presidente nazionale Uncem, è importante "il coinvolgimento dei Comuni e delle Unioni montane. Garantire servizi e opportunità di crescita socio-economica è indispensabile. Bene ha fatto il Parlamento a garantire il rifinanziamento e la pluriennalità del fondo, che troverà ulteriore ossigeno grazie alla legge sui piccoli Comuni e le aree montane che presto verrà varata dal Senato".

Il Bando nazionale, che si aprirà a breve, prevede il finanziamento di:
- 57 progetti di durata pluriennale (tre per regione) da 100 mila euro ciascuno, per un importo totale di 5,7 milioni di euro;
- 57 progetti di durata pluriennale (tre per regione) da 100 mila euro ciascuno, per un importo totale di 5,7 milioni di euro;
- 534 progetti annuali da 25 mila euro ciascuno, ai quali sono destinati complessivamente 13.350.000 euro. Queste quote sono attribuite a ciascuna regione sulla base di coefficienti individuati dall'Istat.

Cronaca
TERREMOTO CENTRO ITALIA - 100 mila euro per Amatrice grazie a «1000 voci per ricominciare»
TERREMOTO CENTRO ITALIA - 100 mila euro per Amatrice grazie a «1000 voci per ricominciare»
L'iniziativa nata a Rivarolo Canavese grazie ad alcuni coristi locali, ha raccolto più di 270 cori, orchestre, comunità e scuole di musica provenienti da tutta Italia. Il 24 aprile l'incontro con il sindaco Sergio Pirozzi
IVREA - Elicotteri in volo per verificare le linee elettriche del Canavese
IVREA - Elicotteri in volo per verificare le linee elettriche del Canavese
Mediante il sorvolo a bassa quota, infatti, sarà possibile rilevare eventuali anomalie e riprendere la situazione degli impianti
CANAVESE - SCOSSA DI TERREMOTO IN VALLE SACRA: EPICENTRO A CASTELNUOVO NIGRA
CANAVESE - SCOSSA DI TERREMOTO IN VALLE SACRA: EPICENTRO A CASTELNUOVO NIGRA
Alle 15.56 i sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno rilevato una scossa di terremoto in Canavese, con epicentro nel territorio del Comune di Castelnuovo Nigra. Una scossa lieve di magnitudo 1,7
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Prevenzione e promozione della salute: l'impegno dell'Asl To4
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Prevenzione e promozione della salute: l
Nello stand dell'azienda sanitaria anche una piccola esposizione dei manufatti realizzati nell'ambito del laboratorio «L'arte del riciclo» del Centro di Salute Mentale
RONCO-CUORGNE' - Allievi del 25 Aprile studiano i borghi montani
RONCO-CUORGNE
E' stata approvata la convenzione tra il Comune e il XXV Aprile di Cuorgnè per il programma di alternanza Scuola-Lavoro
RIVAROLO - Tamponamento in corso Re Arduino
RIVAROLO - Tamponamento in corso Re Arduino
L'incidente si è verificato questa mattina: coinvolti tre veicoli
CANAVESE - Polli infetti dall'influenza aviaria: partono le misure di sicurezza dell'Asl To4
CANAVESE - Polli infetti dall
Non ci sarebbero rischi per le persone ma la situazione è monitorata costantemente dai veterinari dell'azienda sanitaria. Allerta in 19 Comuni del Canavese. Controlli in tutti gli allevamenti anche quelli per uso domestico
RIVAROLO - Assalto al centro Morletto Expert - VIDEO ESCLUSIVO - Caccia alla banda dell'Alfa
RIVAROLO - Assalto al centro Morletto Expert - VIDEO ESCLUSIVO - Caccia alla banda dell
Nella notte tra lunedì e martedì è fallito però il colpo da «Morletto Expert», il nuovo centro aperto da qualche giorno in corso Torino 226 a Rivarolo Canavese. I sei ladri sono arrivati a bordo di un'Alfa Romeo scura
SCARMAGNO - Incidente stradale sulla Torino-Aosta: auto si schianta contro la «freccia» dei lavori in corso - FOTO
SCARMAGNO - Incidente stradale sulla Torino-Aosta: auto si schianta contro la «freccia» dei lavori in corso - FOTO
L'autostrada è rimasta bloccata per circa un'ora poi i tecnici di Ativa hanno spostato i mezzi e il traffico è ripartito. Una donna ferita trasportata all'ospedale di Ivrea. Indagini sulla dinamica da parte della polizia stradale di Torino
CASTELLAMONTE - Auto distrutta da un incendio in pieno centro: i vigili del fuoco domano le fiamme - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE - Auto distrutta da un incendio in pieno centro: i vigili del fuoco domano le fiamme - FOTO E VIDEO
Paura poco prima di mezzanotte in via Massimo D'Azeglio. Auto completamente distrutta e danni anche a un'abitazione vicina al mezzo. Indagini dei carabinieri di Castellamonte al momento in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore