CANAVESE - Forte pioggia da lunedì: scatta l'allerta meteo

| In arrivo una massiccia perturbazione. Quota neve tra i 1800 e i 2000 metri

+ Miei preferiti
CANAVESE - Forte pioggia da lunedì: scatta lallerta meteo
Il messaggio di allerta diffuso ieri da numerosi siti internet specializzati sembra trovare conferma nelle previsioni meteo dell'Arpa che avvisano di una forte perturbazione in arrivo sul Piemonte. Non ne sarà esente il Canavese, sebbene le precipitazioni inizieranno solo martedì. «Questo weekend - conferma l'Arpa - sarà ancora caratterizzato da tempo stabile e soleggiato, grazie ad un anticiclone esteso dall’Africa al Mediterraneo occidentale». Il brusco peggioramento del tempo è atteso per la prossima settimana.
 
A partire da domenica pomeriggio una profonda saccatura nord-atlantica, in avanzamento sulle coste europee, inizierà a portare un graduale aumento della nuvolosità sulla regione, che diverrà più consistente solo nella giornata successiva, provocando le prime deboli precipitazioni sui rilievi settentrionali e meridionali del Piemonte nel corso della seconda parte di lunedì. «Da martedì la saccatura, in discesa fino al nordovest africano, entrerà massicciamente nel bacino del Mediterraneo occidentale e attiverà un intenso flusso umido meridionale verso l’Italia nordoccidentale, causando precipitazioni abbondanti che coinvolgeranno tutta la regione».
 
La quota neve è prevista intorno ai 1800-2000 metri. «Attualmente - fanno sapere dall'Arpa - il momento più critico per le piogge cade tra martedì a mercoledì prossimo, ma anche nei giorni successivi le condizioni d’instabilità, seppur in possibile parziale attenuazione, non sembrano esaurirsi del tutto rapidamente. L’evoluzione sarà quindi da seguire attentamente nei prossimi giorni. Le valutazioni del Centro Funzionale saranno pubblicate come di consueto sui canali istituzionali dell’Agenzia».
 
Un bollettino comunque prudente, quello dell'Arpa, rispetto all'allarme lanciato già ieri da alcuni siti internet, compreso ilmeteo.it. «La perturbazione potrebbe dare luogo a forti rovesci e temporali, con il rischio di locali nubifragi già da martedì 4 novembre sulle zone più occidentali della penisola. Le regioni maggiormente a rischio saranno Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria e il versante tirrenico del Centro. La persistenza di intense precipitazioni potrebbe dare luogo a notevoli accumuli di pioggia nelle successive 48 ore». L'auspicio, ovviamente, è che la perturbazione si dimostri molto più "leggera" rispetto alle previsioni. 
Galleria fotografica
CANAVESE - Forte pioggia da lunedì: scatta lallerta meteo - immagine 1
CANAVESE - Forte pioggia da lunedì: scatta lallerta meteo - immagine 2
CANAVESE - Forte pioggia da lunedì: scatta lallerta meteo - immagine 3
Cronaca
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Agliè. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore