CANAVESE - Furti ai danni dell'Asl To4: i colpi a Cuorgnč, Leini, Castellamonte e Front

| Nove persone indagate. Di queste tre sono finite dietro le sbarre e due agli arresti domiciliari. Nei guai anche un uomo residente a Favria e uno di Front Canavese. Per i carabinieri nessun complice all'interno dell'Asl To4

+ Miei preferiti
CANAVESE - Furti ai danni dellAsl To4: i colpi a Cuorgnč, Leini, Castellamonte e Front
Forzavano le auto dell'Asl To4 parcheggiate nei piazzali di fronte agli ospedali e ai poliambulatori di tutto il Canavese. Rubavano le schede carburante custodite quasi sempre all'interno delle autovetture poi andavano nei distributori «Total Erg» confezionati dove, sempre alle pompe automatiche per non farsi scoprire, riempivano taniche di benzina e gasolio da rivendere a prezzi scontati. La loro attività che, probabilmente, è andata avanti per parecchio tempo, è stata scoperta la scorsa settimana, dopo una lunga indagine, dai carabinieri del comando provinciale di Torino. Il gip del tribunale di Ivrea, Stefania Cugge, ha emesso nove ordinanze nei confronti di altrettanti indagati. Tre di questi (Matteo Rizzi di San Francesco al Campo, Luca Lagaren di San Carlo Canavese e Davide Paschero di Caselle Torinese ma domiciliato a Balangero) sono finiti direttamente in carcere. Altri due (compreso un uomo di Front Canavese) sono ai domiciliari. Per quattro indagati, invece, tra i quali anche un ragazzo di Favria, sono state concesse misure alternative come la presentazione quotidiana ai carabinieri.

Decine i colpi messi a segno dalla banda che sono stati contestati dai carabinieri di Torino. I nove, a vario titolo, hanno agito in tutto il Canavese prendendo di mira le auto dell'Asl To4. Per impossessarsi delle schede carburante i malviventi forzavano i nottolini delle portiere. Oltre ai colpi messi a segno a Ciriè, i carabinieri hanno accertato il furto di tessere carburante a bordo di diverse Fiat Panda a Cuorgnè, davanti all'ospedale. In questo caso i ladri sono stati accusati di aver colpito, nel corso del 2015, il 28 maggio, il 3 giugno e il 6 giugno (tre volte). Sempre il sei giugno la banda ha messo a segno il furto di un'altra tessera carburante davanti all'ospedale di Castellamonte, anche questa custodita a bordo di una Fiat Panda aziendale.

Prese le schede carburante, la banda era solita rifornirsi nei benzinai di Ciriè, Leini e Front Canavese. In un mese, secondo le indagini, erano in grado di sottrarre almeno 4400 litri di benzina utilizzando le tessere dell'Asl To4. Quando l'azienda procedeva alla disattivazione delle stesse, i colpi erano già andati a segno. In un caso, i ladri hanno anche recuperato il bancomat di una dipendente dell'Asl, utilizzato per dei prelievi agli sportelli bancari di Nole Canavese e Borgaro Torinese. La benzina veniva poi rivenduta a 80 centesimi al litro. Ovviamente i componenti della banda non sapevano che i carabinieri si erano messi sulle loro tracce. Gli arrestati dovranno rispondere di furto e ricettazione. L'inchiesta è stata coordinata dal sostituto procuratore Chiara Molinari della procura di Ivrea.

Cronaca
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farą il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdģ sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo č stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerą la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo č atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo č atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 č arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilitą dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
Due clienti, armati di un coltello, hanno seminato il panico al Cabosse e all'Umberto 2.0. Poi sono stati fermati dai militari
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
Man mano che trapelano le indiscrezioni sui dettagli dell'operazione "Perseo", iniziata a Favria e proseguita in tutto il nord Italia per riciclaggio di denaro sporco, emergono anche alcuni nomi "eccellenti" tra gli indagati...
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso - VIDEO
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l
Nove arresti e 43 avvisi di garanzia. Secondo le accuse Gattuso, socio di una societą produttrice di salumi poi fallita, era uno dei prestanome. A San Giorgio Canavese inaugurņ un ristorante con Pasquale Motta, ora arrestato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore