CANAVESE - Furti ai danni dell'Asl To4: i colpi a Cuorgnč, Leini, Castellamonte e Front

| Nove persone indagate. Di queste tre sono finite dietro le sbarre e due agli arresti domiciliari. Nei guai anche un uomo residente a Favria e uno di Front Canavese. Per i carabinieri nessun complice all'interno dell'Asl To4

+ Miei preferiti
CANAVESE - Furti ai danni dellAsl To4: i colpi a Cuorgnč, Leini, Castellamonte e Front
Forzavano le auto dell'Asl To4 parcheggiate nei piazzali di fronte agli ospedali e ai poliambulatori di tutto il Canavese. Rubavano le schede carburante custodite quasi sempre all'interno delle autovetture poi andavano nei distributori «Total Erg» confezionati dove, sempre alle pompe automatiche per non farsi scoprire, riempivano taniche di benzina e gasolio da rivendere a prezzi scontati. La loro attività che, probabilmente, è andata avanti per parecchio tempo, è stata scoperta la scorsa settimana, dopo una lunga indagine, dai carabinieri del comando provinciale di Torino. Il gip del tribunale di Ivrea, Stefania Cugge, ha emesso nove ordinanze nei confronti di altrettanti indagati. Tre di questi (Matteo Rizzi di San Francesco al Campo, Luca Lagaren di San Carlo Canavese e Davide Paschero di Caselle Torinese ma domiciliato a Balangero) sono finiti direttamente in carcere. Altri due (compreso un uomo di Front Canavese) sono ai domiciliari. Per quattro indagati, invece, tra i quali anche un ragazzo di Favria, sono state concesse misure alternative come la presentazione quotidiana ai carabinieri.

Decine i colpi messi a segno dalla banda che sono stati contestati dai carabinieri di Torino. I nove, a vario titolo, hanno agito in tutto il Canavese prendendo di mira le auto dell'Asl To4. Per impossessarsi delle schede carburante i malviventi forzavano i nottolini delle portiere. Oltre ai colpi messi a segno a Ciriè, i carabinieri hanno accertato il furto di tessere carburante a bordo di diverse Fiat Panda a Cuorgnè, davanti all'ospedale. In questo caso i ladri sono stati accusati di aver colpito, nel corso del 2015, il 28 maggio, il 3 giugno e il 6 giugno (tre volte). Sempre il sei giugno la banda ha messo a segno il furto di un'altra tessera carburante davanti all'ospedale di Castellamonte, anche questa custodita a bordo di una Fiat Panda aziendale.

Prese le schede carburante, la banda era solita rifornirsi nei benzinai di Ciriè, Leini e Front Canavese. In un mese, secondo le indagini, erano in grado di sottrarre almeno 4400 litri di benzina utilizzando le tessere dell'Asl To4. Quando l'azienda procedeva alla disattivazione delle stesse, i colpi erano già andati a segno. In un caso, i ladri hanno anche recuperato il bancomat di una dipendente dell'Asl, utilizzato per dei prelievi agli sportelli bancari di Nole Canavese e Borgaro Torinese. La benzina veniva poi rivenduta a 80 centesimi al litro. Ovviamente i componenti della banda non sapevano che i carabinieri si erano messi sulle loro tracce. Gli arrestati dovranno rispondere di furto e ricettazione. L'inchiesta è stata coordinata dal sostituto procuratore Chiara Molinari della procura di Ivrea.

Cronaca
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, pił di un'ora per arrivare a destinazione: «Come andare a piedi»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, pił di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocitą ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
CUORGNE' - Domenica di festa con castagne, cani e opere d'arte - FOTO
CUORGNE
Complice la bella giornata di sole, Cuorgnč ha richiamato un cospicuo numero di persone in piazza in occasione della tradizionale castagnata organizzata dalla Pro Loco
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
Torna la «Desnalpą», la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
Il soggetto, gią denunciato in passato per lo stesso reato, č stato notato vicino alla stazione ferroviaria di Chivasso
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, grave un automobilista elitrasportato in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, grave un automobilista elitrasportato in ospedale - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si č fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
Il progetto č stato promosso per il sesto anno consecutivo dagli ex allievi dell'Aldo Moro e si terrą negli spazi di Villa Vallero
CUORGNE' - Turisti in tour sulle tracce di Re Arduino - FOTO
CUORGNE
Un gruppo di turisti genovesi, membri dell'associazione Luoghi d'Arte, ospite in cittą
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
Sarebbe scivolato per diversi metri sbattendo contro le rocce. Un volo che, purtroppo, gli č stato fatale. A dare l'allarme sono stati altri escursionisti che hanno chiamato il 118. Indagini dei carabinieri in corso. Aveva solo 29 anni
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi corsi per diventare volontari Croce Rossa
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi corsi per diventare volontari Croce Rossa
«Siamo costantemente alla ricerca di nuovo personale per il numero di servizi sempre crescente, dai giovani ai meno giovani, basta aver un po' di tempo e tanta buona volontą»
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
Una persona denunciata e 240 grammi di marijuana sequestrati. Č questo il bilancio dell’attivitą antidroga svolta nei giorni scorsi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore