CANAVESE - Giubileo: il messaggio del vescovo Edoardo Cerrato

| Messaggio alla Diocesi di Ivrea per l’inizio dell’Anno Santo. Domenica l'apertura delle Porte Sante in Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Giubileo: il messaggio del vescovo Edoardo Cerrato
Messaggio alla Diocesi di Ivrea del vescovo monsignor Edorardo Cerrato per l’inizio dell’Anno Santo.
 
«Carissimi Fratelli e Sorelle,
l’Anno Santo sta per iniziare. L’8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione della Vergine, la Porta Santa della misericordia si aprirà a Roma; e la domenica 13 da noi, come in tutte le diocesi. La Lettera pastorale di quest’anno è tutta incentrata su questo “evento straordinario” da vivere nell’ordinario cammino delle nostre comunità. «Un Anno Santo straordinario per vivere nella vita di ogni giorno la misericordia che da sempre il Padre estende verso di noi» (Misericordiae Vultus, 25) scrive infatti Papa Francesco nella Bolla di Indizione; ed aggiunge: «Abbiamo sempre bisogno di contemplare il mistero della misericordia», ma «ci sono momenti nei quali in modo ancora più forte siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia per diventare noi stessi segno efficace dell’agire del Padre. È per questo che ho indetto un Giubileo Straordinario della Misericordia come tempo favorevole per la Chiesa, perché renda più forte ed efficace la testimonianza dei credenti».
 
Prossimamente, in relazione ai Tempi dell’Anno liturgico e alle circostanze, sarà esplicitato quanto la Lettera pastorale, in alcuni passaggi, già ha indicato. Sulla soglia del Giubileo ripeto a tutti, Sacerdoti, Diaconi, Religiosi e Laici, l’invito a rinnovare la nostra fede, la piena adesione a Gesù Cristo nei pensieri, nelle scelte, nei comportamenti; ad accogliere senza timidezze «tutto ciò che da Lui ci viene», poiché è Lui la Misericordia di Dio e da Lui trae consistenza e verità la misericordia che siamo chiamati a vivere. Il più grande bisogno del Canavese, dell’Italia, dell’Europa – mi limito a citare le nostre terre – è questo. Ed il nostro compito è la testimonianza di una rinnovata fedeltà a Cristo nella concretezza dell’esistenza, il coraggio di essere e mostrarci cristiani nel modo di pensare e di vivere.
 
«Nelle nostre parrocchie, nelle comunità, nelle associazioni e nei movimenti, insomma, dovunque vi sono dei cristiani» (M.V.12) viviamo il Giubileo come tempo di vera conversione in cui accogliere l’amore di Cristo crocifisso e risorto per la nostra salvezza. La sorgente c’è! Non tardiamo ad attingervi. «Ille fidelis»: la sua fedeltà non viene meno! Invoco su di voi e su di me la Benedizione del Signore per le mani di Maria e dei nostri Santi.
 
Edoardo, Vescovo 
Cronaca
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
Una persona denunciata e 240 grammi di marijuana sequestrati. È questo il bilancio dell’attività antidroga svolta nei giorni scorsi
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
Oggi la vittima vive con la moglie e la bambina che è nata proprio mentre era in coma, pochi giorni dopo il terribile pestaggio
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
Nel corso di un controllo, i militari dell'Arma hanno scoperto in un garage alla periferia di Caselle marijuana e diverse biciclette
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
Tutte le attività sono gratuite e riservate agli ultra sessantacinquenni residenti, previa iscrizione presso lo Sportello Anziani
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
I lavori, realizzati con Ativa, hanno permesso di recuperare un ex albergo vicino all'innesto della A4 Torino-Milano, della tangenziale e della A5 Torino-Aosta
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore