CANAVESE - I volontari si preparano alla colletta alimentare 2016

| Solo nella nostra zona aderiscono all'evento di solidarietà ben 28 supermercati piccoli e grandi e oltre 250 volontari

+ Miei preferiti
CANAVESE - I volontari si preparano alla colletta alimentare 2016
Una sera di inizio novembre, fredda ma con il cielo stellato, una trentina di persone di varie località del Canavese si incontrano a Favria, presso la sede della Protezione Civile, per definire con Marco Paravano, responsabile locale del Banco Alimentare per il Canavese, gli ultimi dettagli tecnici relativi alla Colletta Alimentare numero 20, che si svolgerà sabato 26 novembre. Ci sono rappresentati di varie Associazioni e movimenti della zona: Alpini, Gruppi di Protezione Civile, Paracadutisti, Artiglieri, Caritas e San Vincenzo, Scout e Comunione e Liberazione, nonché semplici persone che donano il loro tempo libero a favore degli altri. Riunione analoghe si svolgono svolte in altre zone del Canavese – come Ivrea e Chivasso - e di tutta Italia, con rappresentanti dei medesimi gruppi o di chissà quanti altri, come i radioamatori, le parrocchie, gli avieri, la Croce Rossa o le Misericordie.
 
Un panorama estremamente variegato sta quindi dietro ad uno dei gesti più significativi di volontariato che si svolge in Italia da ormai vent’anni. «Non si può distogliere lo sguardo e voltarsi dall’altra parte per non vedere le tante forme di povertà che chiedono misericordia. Non mi stancherò mai di dire che la misericordia di Dio non è una bella idea, ma un’azione concreta. La verità della misericordia, infatti, si riscontra nei nostri gesti quotidiani». Queste parole di Papa Francesco ai partecipanti al Giubileo degli operatori di misericordia, il 3 settembre 2016 in piazza San Pietro a Roma, sono diventate il leit motiv di questa Colletta.
 
Marco Paravano ha voluto iniziare proprio così il suo incontro, riprendendo le ragioni di un gesto nato tanti anni fa dall’incontro del cavalier Fossati, presidente di un grande ditta di prodotti alimentari, con don Luigi Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione. Dopodiché si sono definiti tutti gli aspetti meramente tecnici, altrettanto importanti per la buona riuscita della giornata. Basti pensare che solo in questa piccola zona aderiscono all’evento ben 28 supermercati piccoli e grandi e oltre 250 volontari.
 
I risultati sono sempre stati importanti. Quest’anno, grazie al Banco si riescono a dare oltre 1 milione  e mezzo di pasti al giorno alla moltitudine di poveri che vivono in Italia (le statistiche parlano di oltre 4 milioni di persone). Però si capisce che quanto è stato fatto finora non è sufficiente. Basta perciò andare in uno dei tantissimi supermercati e aggiungere alimenti a lunga conservazione (pelati e legumi, biscotti o omogeneizzati, tonno, olio e zucchero) alla propria spesa e lasciarli all’uscita ai volontari con la classica pettorina gialla. Un piccolo gesto di gratuità, una goccia d’acqua che  però insieme a tantissime altre gocce fanno un oceano di misericordia. Per ulteriori informazioni basta andare sui social e digitare #colletta16. (Paolo Ricco)
Galleria fotografica
CANAVESE - I volontari si preparano alla colletta alimentare 2016 - immagine 1
CANAVESE - I volontari si preparano alla colletta alimentare 2016 - immagine 2
CANAVESE - I volontari si preparano alla colletta alimentare 2016 - immagine 3
Cronaca
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
Giornata a scopo completamente benefico a favore della “Dynamo Camp” cioè un luogo magico, un camp di terapia per bambini e ragazzi malati
IVREA - I bimbi hanno ripulito il parco giochi di San Grato - FOTO
IVREA - I bimbi hanno ripulito il parco giochi di San Grato - FOTO
Obiettivo fare conoscere l'esperienza positiva dell'Associazione Bellavista Viva, con 109 e Dintorni, che si prendono cura del parco
AGLIE' - Santa Maria in festa: la frazione è da mille anni nella storia
AGLIE
Santa Maria della Rotonda è la più piccola e antica frazione di Agliè: il primo documento di "Macuniacum" risale al 1019
CUORGNE' - Aggredisce i carabinieri all'ingresso del Torneo di Maggio: ragazzo di Castellamonte arrestato
CUORGNE
Attimi di tensione, ieri, al Torneo di Maggio di Cuorgnè, dove è andata in scena la serata clou della rievocazione storica dedicata a Re Arduino. Altre tre persone sono state allontanate dal centro in stato di ubriachezza
IVREA - Aperto il bando per l'edizione 2019 di «Ivrea in Musica»
IVREA - Aperto il bando per l
In passato, migliaia hanno invaso le vie e le piazze eporediesi ed hanno inviato migliaia di cartoline voto per eleggere l'artista
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall'Unitre
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall
Protagonista la scultura in legno: «Luci e ombre del legno», prima monografica di sempre dedicata a Giovanni Burdese
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
I lavori consistono in interventi di manutenzione delle barriere stradali dello scavalco, con rifacimento cordolature in cemento
GIRO D'ITALIA - Task force dei soccorsi per la sicurezza di tutti
GIRO D
Le associazioni Anpas del Canavese organizzano l'assistenza nei Comuni di Locana, Noasca e Ceresole e di tutta la valle Orco
IVREA - Lo Storico Carnevale di Ivrea alla Tate Modern di Londra
IVREA - Lo Storico Carnevale di Ivrea alla Tate Modern di Londra
Grazie al libro La leggenda di Violetta, scritto da Andrea Capello. L'elaborato verrà esposto per la fiera del libro OffPrints
SANITA' - Incentivi ai medici che vanno a lavorare nei piccoli Comuni o in montagna: via libera del Governo
SANITA
Il provvedimento è contenuto nel decreto Calabria, la cui conversione è in questi giorni all'esame del Parlamento. Il testo prevede modalità e forme di incentivo per i medici di famiglia inseriti nelle graduatorie per garantire il servizio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore