CANAVESE - Il bilancio annuale del Soccorso Alpino, gli angeli della montagna

| Le statistiche degli interventi portati a termine dai volontari

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il bilancio annuale del Soccorso Alpino, gli angeli della montagna
Aumenta il numero degli interventi in montagna ma diminuisce il numero dei morti. Il bilancio 2014 delle attività del Soccorso Alpino Piemontese conferma il trend positivo degli ultimi anni. Il numero delle chiamate arrivate alla centrale è aumentato del 10% rispetto al 2013 raggiungendo quota 1456. Il 92,8% degli incidenti è legato alle attività svolte nel tempo libero, il 4,4% ha coinvolto i residenti degli alpeggi ed il 2,8% ha visto protagoniste persone che lavoravano in montagna. Per il primo anno tra i motivi delle missioni compare anche lo sci da pista, che con un 13,8% degli interventi si posiziona dietro all'escursionismo, 31,6% e l'alpinismo al 5,6%. 
 
Continua ad aumentare il numero delle donne soccorse dai tecnici del SASP, passato tra il 2012 ed il 2014 dal 26% al 29%, mentre entrano per la prima volta nella statistica gli over 80 che sono stati al centro del 2% degli interventi. In costante diminuzione il numero dei decessi, passato in meno di due anni da 74 a 66, dato rincuorante per un ente che ogni anno organizza giornate di formazione e informazione sui rischi della montagna. Diciotto gli interventi in seguito alle valanghe che hanno coinvolto complessivamente 28 persone, di cui 5 purtroppo decedute, unico dato negativo in aumento rispetto all'anno precedente. in linea con gli anni precedenti. 
 
La Val d'Ossola si conferma l'area maggiormente interessata dalle attività del soccorso con 223 interventi, seconda le Valli di Susa e Sangone, a quota 155 missioni, terza la Val Sesia con 139 recuperi, seguita dalle Alpi Marittime e dal Pinerolese rispettivamente a quota 112 e 111 operazioni di salvataggio. Le squadre della XII delegazione Canavesana e della delegazione Monviso e Saluzzo hanno partecipato a 67 missioni, seguite dalle delegazioni della valle di Lanzo, a quota 64, di Mondovi, 61 missioni, e del Biellese con 42 interventi. In netto aumento anche l'utilizzo dell'elisoccorso, presente nel 57% dei casi, grazie alla velocità di intervento che facilità il lavoro delle squadre a terra. 
 
Tra i soccorsi solo il 7,2% è iscritto al Cai, mentre il 92,8% percento non è iscritto a club alpini. L'andamento delle attività del Cnas è legato indissolubilmente alle condizioni atmosferiche, per questo lo scorso anno contrariamente alle aspettative il maggior numero di incidenti si è verificato a luglio complici anche le forti piogge di agosto. Per gli appassionati il soccorso alpino ha realizzato il portale sicurinmontagna.it, dove trovare consigli mirati, suddivisi in categorie per le varie attività.
Cronaca
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
Domani e soprattutto il giorno di ferragosto, la rimonta del campo di alta pressione determinerà un netto miglioramento del tempo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore