CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio l'agricoltura canavesana: la Regione chiede l'intervento del Governo

| «Non è ancora possibile quantificare i danni, ma le segnalazioni che arrivano un po’ da tutta la provincia di Torino sono preoccupanti» fanno sapere dalla Coldiretti. Colpita l'area di Ivrea, Caluso e Rivarolo Canavese

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio lagricoltura canavesana: la Regione chiede lintervento del Governo
«L’ondata di maltempo anomala di questi giorni, con l’improvviso abbassamento delle temperature, scese anche sotto lo zero, ha provocato gelate nei campi coltivati, con effetti negativi sulle colture, in particolare su vigneti, frutteti e ortaggi dei campi del torinese – spiega Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino – data l’eccezionalità del fenomeno, il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e l’assessore all’Agricoltura Giorgio Ferrero, per fare fronte ai danni causati da queste gelate notturne, hanno chiesto l’intervento del governo». 
 
«Non è ancora possibile quantificare i danni, ma le segnalazioni che arrivano un po’ da tutta la provincia di Torino sono preoccupanti – aggiunge Fabrizio Galliati – Coldiretti appoggia la richiesta della Regione Piemonte al Governo per un intervento straordinario per fare fronte alle difficoltà di molte aziende agricole torinesi e subalpine». «I danni da gelo di questi giorni – spiega Michele Mellano, direttore di Coldiretti Torino – evidenziano la difficoltà del lavoro agricolo che, nonostante il progresso tecnologico e scientifico, è costretto a fare imprescindibilmente il conto con fattori meteorologici su cui non si ha alcun controllo e che, sempre più spesso, condizionano negativamente i bilanci aziendali degli agricoltori».
 
A Ivrea e Caluso si registrano danni sui vitigni e alle piante da frutta. Il gelo ha bruciato i germogli dei vitigni di Erbaluce di Caluso. Danni minori si registrano per i vitigni a bacca rossa, come barbera e freisa. Il gelo ha colpito i vigneti non in modo omogeneo, ma a macchia di leopardo.
 
Nel chivassese i danni maggiori arrivati con le basse temperature sono a carico degli ortaggi: fagiolini, zucchini, fragole, asparagi, patate e piselli. In alcuni casi si sono verificati dei danni anche alle colture di zucchino e pomodoro sotto tunnel, anche se coperte con tessuto non tessuto. Si segnalano danni a macchia d'olio anche nei vigneti con abrasioni del gelo sui giovani grappoli e nei frutteti coltivati ad albicocco che avevano già i frutticini grandi come una nocciola. Si segnalano danni anche sulla nuova vegetazione dei vivai presenti in zona. Per quanto riguarda la coltivazione del mais si segnalano danni a macchia d'olio, a seconda dello stadio della coltura e del tipo di seminatrice utilizzata. Vengono segnalati danni significativi su erba medica, coltura utilizzata per la diversificazione della Pac che è completamente annerita, in seguito all'abbassamento delle temperature.
 
Nel rivarolese si segnalano danni alla vite – sono gelati tralci e bottoni fiorali – e sugli alberi da frutta, con le piante colpite nella fase di allegagione. Per la conta dei danni occorrerà attendere la cascola dei frutticini. Il gelo ha cagionato danni anche alle orticole in pieno campo: in special modo a zucchine e insalate.
Galleria fotografica
CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio lagricoltura canavesana: la Regione chiede lintervento del Governo - immagine 1
CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio lagricoltura canavesana: la Regione chiede lintervento del Governo - immagine 2
CANAVESE - Il freddo anomalo mette in ginocchio lagricoltura canavesana: la Regione chiede lintervento del Governo - immagine 3
Cronaca
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
BORGOFRANCO D'IVREA - Palpeggia il seno all'autista del pullman: finisce a processo per violenza sessuale
BORGOFRANCO D
Secondo l'accusa, l'uomo, una volta salito sul mezzo della Gtt, alla vista dell'autista donna di 42 anni, non ha trovato di meglio che infilare le mani attraverso il divisorio di vetro, palpeggiando ripetutamente il seno della conducente...
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
La tecnica realizzativa è stata quella dello Street Print, imprimitura a caldo della sede stradale con l'effetto mattonella
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
Un 25enne di Rivarolo è finito a processo per omissione di soccorso. L'incidente avvenuto nel 2014 lungo l'ex statale 460
CUORGNE' - Il Comune dona un libro per ogni nuovo nato nel 2017
CUORGNE
Sabato alle ore 10.30 nell'ex chiesa della Trinità si terrà la cerimonia di benvenuto ai piccoli cuorgnatesi nati nel 2017
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore